Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Microsoft

Una tantum complimenti a TIM (dati mobile) e Microsoft (internet condiviso su Nokia Lumia 735)

Immagine
Di solito ne parlo male ... ma stamane volevo spendere due buone parole, anche se non ne hanno bisogno con tutta la pubblicità che fanno, e si capisce in particolare di chi parlo, visto che solo su Pif testimonial Telecom e TIM ho scritto una ventina di articoli.

I casi della vita hanno voluto che ritornassi per un periodo la cui lunghezza ancora non so determinare a casa dei miei genitori.
Fortunatamente c'è l'ADSL, anche se non va alla grande: si tratta di una 7 Mega di TeleTu (ora Vodafone ma diciamo con gestione separata) che va si e no al 40% della velocità massima.

Ero abituato ad una ADSL a 20MB (circa 11 mega effettivi) di Fastweb e con TeleTU soffrivo già per la lentezza, quando mercoledì scorso, la linea è completamente saltata, sia dati che fonia. Oggi, sabato, dopo tre giorni ancora non funziona niente, ma di questo, sperando che il problema (sembra si tratti di un guasto "fisico" di competenza Telecom) si risolva al più presto magari ne parlerò in det…

Formattare una foglio di calcolo a righe alterne con la formattazione condizionale: Microsoft Excel

Immagine
Spesso è molto utile formattare una tabella a righe alterne per migliorarne la leggibilità. Possiamo ad esempio cambiare lo sfondo di una riga, selezionarla insieme a quella successiva e poi utilizzando la funzione copia formato estendere la selezione all'intervallo desiderato.
Ma dobbiamo ordinare i dati o inserire altre righe allora bisogna riformattare di nuovo.
Se poi le righe contengono altri tipi di formattazione, come grassetto, colore testo etc, allora il copia formato cancellerebbe o peggio confonderebbe questo tipo di informazioni
In questo caso, come in altri, la soluzione ideale è la formattazione condizionale.

Vediamo come applicarla nel caso di Excel

Per quanto riguarda Excel a questo indirizzo, sul sito della Microsoft, c'è un esempio, da cui ho copiato l'immagine sotto che però contiene un errore o quanto meno la formula indicata non funziona più con Excel 2013 (ora la funzione che restituisce il numero di riga di una cella è RIF:RIGA() e non RIGA() come e…

Microsoft Lumia 640: pubblicità e canzone Something About You

Immagine
Lo smartphone Microsoft Lumia 640 è un Windows Phone di fascia media, ma con caratteristiche in grado di soddisfare anche utenti più esigenti. Un telefono veloce e performante che grazie al modulo  LTE 4G e la grande schermo di buona qualità permette una navigazione internet molto fluida e un buon sfruttamento dell'Office preinstallato. Anche in versione dual sim
Caratteristiche principali del Microsoft Lumia 640 LTE
Schermo LCD da 5"con risoluzione di 1280x720 pixel.
Fotocamera posteriore da 8MP con video Full HD da 1080p
Fotocamera frontale da 1MP con grandangolo
8GB di archiviazione / microSD da 128GB
Connettività LTE 4G
Wi-fi, Bluetooth, GPS
Processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1,2 GHz
Batteria da 2500mAh
Windows Phone 8.1 con Lumia Denim
Office preinstallato

Lo spot del  Lumia 640 mette in luce soprattutto alcune caratteristiche comuni ai Windows Phone come OneDrive e Office e come per lo spot del Lumia 535 punta molto sulla scelta del brano di sottofondo. in…

Un altra delusione dalla Microsoft: condividere Onedrive con altri utenti

Immagine
Continuo ad essere un fedele utente dei sistemi operativi Microsoft e ultimamente la mia fedeltà non viene ripagata con la stessa moneta. Ovviamente la delusione maggiore è stata scoprire che Microsoft si è dimenticata delle centinaia di milioni di utenti desktop quando ha introdotto Windows 8: ha dimenticato che avevamo quasi tutti mouse (touchpad) e tastiera e uno schermo non sensibile al tocco.

Una piccola GRANDE dimenticanza. Poi mi sono accorto che il riconoscimento vocale per l'Italiano era stato da tempo abbandonato (ma gli italiani non sono mai troppo considerati dagli stranieri. In quanti libretti d'istruzione non è presente l'italiano?).
Per non parlare poi di tutti i problemi connessi a Internet Explorer.

Oggi mi accingevo ad un semplice compito, condividere dei file tramite un servizio di cloud, fra il mio computer e quello della mia compagna. Siccome entrambi già abbiamo un account Microsoft ho provato ad utilizzare OneDrive. Dopo alcuni tentativi e qualche r…

Microsoft Lumia 535: pubblicità e canzone "Estoy cantando"

Immagine
A volte la scelta del jingle giusto, della giusta musica di sottofondo, può contribuire se non determinare il successo di una spot. Ma a volte può succedere che il motivetto di una pubblicità finisca per dare nuova vita da un brano magari già dimenticato.
E questo forse è il caso della campagna per il lancio dello smartphone Lumia 535, il primo windows phone che abbandona il marchio Nokia per quello Microsoft (l'azienda americana aveva acquisito il ramo cellulari della Nokia ed il marchio Lumia per 5,44 miliardi di euro nel 2013).
E curioso vedere sul sito Microsoft, come siano posti in vetrina dispositivi che ancora sono venduti con il marchio Nokia, come il Nokia Lumia 530, Nokia Lumia 630,  Nokia Lumia 635 etc e altri smartphone che hanno abbandonato il marchio Nokia come il Lumia 535 ed il Lumia 830 etc.

Tornado alla spot del Lumia 535, il jingle di sottofondo è tratto dal brano "Perdóname" (Ft. DyCy & Adrian Delgado), 2014, etichetta Ultra Records. Una canzone …

Microsoft e la dettatura vocale in italiano

Immagine
Da un po' di tempo non mi interessavo al riconoscimento vocale (in inglese speech or voice recognition), ma stante il fatto di un forte dolore alla spalla sinistra e la conseguente impossibilità di utilizzare la corrispondente mano sulla tastiera ho deciso di provare di nuovo a dettare il contenuto di un articolo, almeno in parte.
La prima grossa delusione è arrivata dalla Microsoft: il riconoscimento vocale di Windows non è disponibile per la lingua italiana, ma ma solo te la lingua inglese, francese, tedesca, giapponese, mandarino e spagnolo!
Il supporto per la lingua italiana, presente in Windows XP, a partire da Vista non è più disponibile ! E non è stato reintrodotto con Windows 8.
Questo ci fa capire la considerazione che hanno gli americani noi italiani!
La cosa che fa ancor più rabbia è che Windows Phone 8 supporta i comandi vocali e la ricerca vocale con Bing in Italiano. Internet Explorer invece non supporta la ricerca vocale: per le altre citate lingue si potrebbe sfr…

Windows 9: addio alle odiate mattonelle?

Immagine
La nuova versione del sistema operativo della Microsoft, Windows 9, nome in codice Threshold,  dovrebbe debuttare nella primavera del 2015. Già ad ottobre di quest'anno dovrebbe essere disponibile un anteprima pubblica. Questa volta sembra proprio che saranno gli utenti desktop i beneficiari delle principali modifiche, con un sostanziale passo indietro della Microsoft rispetto a Windows 8.
Quest'ultimo stenta a decollare e non piace affatto ai seguaci di mouse e tastiera.
L'azienda di Redmond dovrebbe abbandonare l'interfaccia unica per tutti i dispositivi. Windows 9 punterà sull'interfaccia più adatta a seconda del tipo di hardware sui cui verrà installato, quindi, a grandi linee, interfaccia in stile Metro per i dispositivi mobili e boot dal desktop per i dispositivi tradizionali. Per i dispositivi ibridi dovrebbe essere possibile passare da un tipo di interfaccia all'altra.
A convincere definitivamente la Microsoft a fare marcia indietro sull'interfacci…

Windows 8: l'interfaccia Metro pensata per gli utenti meno esperti?

Immagine
Continuo a non capire perché la Microsoft, che aveva centinaia di milioni di utenti dotati di mouse e tastiera, o di un notebook, comunque impossibilitati ad utilizzare le mani come sistema di puntamento, abbia scelto come unica interfaccia un sistema pensato per tablet e touch screen, qual'è la Metro UI (la schermata iniziale con i quadrettoni di Windows 8).
Non poteva la Microsoft lasciare, almeno come opzione,  il comodissimo menù Start di Windows 7 e versioni precedenti?
Non so chi sia il "genio" che sta dietro questa grandiosa idea ma sembra che l'interfaccia Metro sia stata pensata per gli utenti meno esperti (casual users) e non per i più esperti,  i cosiddetti Power User.

Almeno questo è quanto ha dichiarato qualche mese fa Jacob Miller, dichiaratosi  UX designer della Microsoft, ossia uno dei progettisti  che ha lavorato alla nuova interfaccia dI Windows 8.

Fra le altre cose ha dichiarato:
"E' stato progettata per la tua sorellina analfabeta in fat…

Windows 8 e la "piccola" dimenticanza della Microsoft

Immagine
Volevo fare una premessa: in non odio l'interfaccia Metro! Trovo ad esempio che su di uno smartphone sia piuttosto fruibile anche bella (ma questa è una questione di gusti).
Fatta questa doverosa premessa mi domando a cosa mi serve avere l'interfaccia Metro sul mio PC con mouse e tastiera o su di un notebook non touch.
Io credo che serva solo a farmi perdere tempo!

Sono venti anni che utilizzo Microsoft Windows e solitamente ho tratto velocemente beneficio dal rilascio di un nuovo sistema operativo.
Se non ricordo male ho cominciato utilizzando con una certa frequenza Windows 3.1 per poi passare a Windows 98, Me, 2000, XP, Vista, 7 e ora 8.

Certo ci sono stati sistemi operativi non particolarmente riusciti come Windows Me e Windows Vista, ma i problemi riguardavano più la stabilità del sistema o l'eccessivo utilizzo delle risorse che l'interfaccia utente, la cosiddetta shell.

Windows 3.x aveva un Menù di avvio, consistente in una finestra del desktop, che raccoglieva …

Windows 8.1 Update: finalmente un po' di buon senso per la Microsoft!

Immagine
Da quando Windows 8 è uscito sono milioni gli utenti desktop che si lamentano e hanno fatto furore app e tweak (piccoli aggiustamenti) di terze parti per ripristinare il menu Start o semplicemente per spegnere più velocemente il PC.
Non mi riesce proprio di capire cosa ha pensato la Microsoft lanciando un sistema operativo pensato per i tablet e i touch screen dimenticandosi completamente delle centinaia di milioni di utenti desktop, felici di utilizzare XP o Windows 7.
Il primo impatto di un vecchio utente Windows che si trova ad utilizzare il nuovo sistema operativo con un PC o un notebook,  è sintetizzabile in "Bello ma ... veramente scomodo!!"

Se Windows 8.1, ridando maggiore importanza al desktop, ha accontentato solo in parte tali utenti, l'ultima update sembra invece accogliere in pieno molte delle loro richieste.

Ecco le principali novità di Windows 8.1 Update relativamente per chi usa mouse e tastiera

Pulsanti di spegnimento e di ricerca nella schermata Start. 

Con Windows 8.2 ritornerà il Menu avvio?

Immagine
Windows "Threshold" dovrebbe essere la prossima versione, corrispondente alla 8.2, del sistema operativo desktop della Microsoft il cui lancio dovrebbe avvenire nella primavera del 2015 Il nome "Threshold" è solo un ipotesi e tale nome non sembra sia mai stato utilizzato dalla Microsoft.
Paul Thurrott's SuperSite for Windows ha pubblicato un articolo in cui si sostiene che
la prossima release di Windows potrebbe implementare alcune di quelle caratteristiche tanto desiderate dai vecchi utenti desktop di Windows 7 e OS precedenti, rimasti scontenti dalle modifiche introdotte in Windows 8.1.


Lo scopo principale del nuovo sistema operativo sarebbe quello di rendere l'esperienza utente molto simile, sia che utilizzi un PC /Windows 8.x, un dispositivo mobile con Windows Phone o la console Xbox One.
A questo si dovrebbe arrivare adottando un core unificato ma con un interfaccia utente diversificata a seconda della piattaforma.

Per quanto riguarda i sistemi deskt…

Sulle traccie di Babbo Natale con il NORAD, Microsoft e Google!

Immagine
La prima cosa che viene da chiedersi è cosa c'entra il NORAD (North American Aerospace Defense Command - Comando di Difesa Aerospaziale del Nord America) con Babbo Natale?
Tutto ebbe inizio  il 24 dicembre 1955 quando un negozio Sears di Colorado Springs inserì un annuncio sul giornale locale avvertendo i bambini della possibilità di telefonare a Babbo Natale (Santa Klaus) e fornendo loro un numero da chiamare. Fu però pubblicato un numero di telefono errato corrispondente a quello del centro di comando della Continental Air Defense (CONAD poi divenuto NORAD) di Colorado Springs; il colonnello Shoup, in servizio quella notte, disse ai membri della propria squadra di fornire a ciascuno dei bambini che avessero chiamato la posizione attuale di Babbo Natale.
Nacque in questo modo il programma di intrattenimento natalizio NORAD Tracks Santa che si è sviluppato negli anni attraverso vari mezzi di comunicazione, approdando sul web verso la fine degli anni '90.

Microsoft ha annuncia…

Windows 8.1 Blue: per i nostalgici del bottone Start ma non solo.

Immagine
In occasione della Build 2013 Conference in programma a San Francisco dal 26 al 28 al The Moscone Center (il maggior complesso per mostre e convegni della città californiana) sarà presentato Windows 8.1 (nome in codice Blue) primo importante aggiornamento del tanto chiacchierato nuovo sistema operativo della Microsoft.
Gli aggiornamenti introdotti con questo upgrade saranno molti e fra questi è sicura la reintroduzione del bottone Start, tanto rimpianto dalla maggioranza degli utenti desktop.

Sarò all'antica ma sono fra i tanti che non ha capito quale fosse la necessità di trasformare un computer desktop, dotato di mouse e tastiera, e primo di funzionalità touch, nella brutta imitazione di un telefonino gigante.

Bastava prevedere in fase di installazione la possibilità di scegliere fra l'interfaccia classica di Windows 7 con il pulsante Start e la nuova interfaccia Metro: non era un compito impegnativo ma si è volutamente scelta un altra strada.

Scelta che non si è rivelata …

Windows 8 comprende un antivirus: è sufficiente?

Immagine
Si chiama Defender l'antivirus che fa parte integrante del nuovo sistema operativo della Microsoft ed il diretto successore di Microsoft Security Essential. Forse molti lo ignorano ma il suddetto antivirus è il più diffuso al mondo secondo il sito Opswat, soprattutto se si tiene conto della classifica che riguarda gli antivirus con protezione in tempo reale attivata.

A questo proposito bisogna tenere presente che MSE è uno dei pochi, se non l'unico antivirus, gratuito per l'uso anche in ambito commerciale, fino a 10 licenze, mentre tutti gli altri principali concorrenti che offrono un prodotto gratuito lo fanno limitatamente ad un uso personale del prodotto.

Ovviamente i produttori di antivirus commerciali hanno tutto  l'interesse di sostenere che l'antivirus della Microsoft non sia sufficientemente sicuro.
Un test effettuato da Bitdefender, una società rumena che produce l'omonimo antivirus, ha verificato che il 15% dei malware (61 su 365 testati)  riescono…

Windows 8: fiasco o successo?

Immagine
Continuo a leggere in questi giorni notizie contrastanti sul successo o sul fiasco del nuovo sistema operativo Microsoft.

Ci sono due tipi prevalenti di notizie:

da un lato si sottolinea il calo a due cifre nelle vendite di PC negli Stati Uniti, -21% in novembre 2012 rispetto al novembre 2011 nonostante l'uscita del nuovo sistema operativo del colosso di Richmond
dall'altro lato si sono tutti gli articoli basati sull'annuncio ufficiale dato dalla Microsoft sul blog di Windows:
As we pass the one month anniversary of the general availability of Windows 8, we are pleased to announce that to-date Microsoft has sold 40 million Windows 8 licenses. ossia sono state vendute 40 milioni di copie nel primo mese di vita di Windows 8, la cui versione finale è stata resa disponibile al pubblico il 26 ottobre 2012 (sono compresi tutti i tipi di licenze e gli aggiornamenti online, come le licenze OEM per i grandi produttori di PC, ).

Microsoft non ha diffuso altri informazioni sulla d…

Microsoft Translator Widget

Come iscritto a Bing Webmaster Tools, ricevo delle Newsletter. che la maggior parte delle volte ignoro. Ma nell'ultima ho trovato la presentazione di alcuni servizi  gratuiti di traduzione per pagine web offerti dalla Microsoft.

Il widget è semplicissimo da installare ed offre tre modalità di funzionamento:

Manuale: il visitatore sceglie se tradurre la pagina nella propria lingua utilizzando il widget stessoNotify: Il visitatore straniero vede una toolbar che gli chiede se vuole la pagina tradotta nella propria linguaAuto: al visitatore straniero viene offerta direttamente la traduzione nella sua lingua