Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta iPhone

Pubblicità Apple: Selfie con iPhone X con la voce di Cassius Clay Muhammad Ali

Immagine
Da fine gennaio è in onda uno spot Apple che pubblicizza la bellezza dei selfie che si possono fare con l'iPhone X. Viene in particolare messa in evidenza la modalità Ritratto, che permette di scattare splendidi selfie con il volto bene a fuoco e lo sfondo sfumato ora con una nuova funzione per riprodurre effetti di luce da studio fotografico.

Pubblicità Apple iPad Pro: Cos’è un computer? - con ragazza con gli occhiali

Immagine
Dal 10 dicembre è in onda la pubblicità dell'iPad Pro con iOS 11, l'ultima versione del sistema operativo mobile Apple che esalta le prestazioni del suo tablet più potente, che può essere sfruttato a pieno, diventando un vero sostituto di un computer e anche di più, grazie agli indispensabili accessori Apple Pencil e Smart Keyboard (da acquistare separatamente).

Pubblicità iPhone 7 archivio ricordi - musica spot

Immagine
Da pochi giorni sono in onda due nuovi spot Apple che proseguono la campagna pubblicitaria contraddistinta dalla tagline "praticamente magico".
Ho già dedicato un precedente articolo allo spot Barbiere dedicato alla fotocamera del iPhone7 Plus mentre il presente articolo è incentrato sullo spot "L'Archivio"

La musica dello spot barbiere iPhone 7 plus modalità ritratto

Immagine
Continuano gli spot per l'iPhone 7, molto curati e gradevoli, come nella tradizione Apple. Protagonista dello spot dal titolo "Barbiere" la fotocamera dell'iPhone 7 Plus è dotato, a differenza dell' iPhone 7, di una doppia fotocamera da 12 megapixel, che permette di realizzare scatti con uno zoom ottico fino a 2x ed uno zoom digitale fino a 10x (6x per i video). La presenza della doppia fotocamera consente una maggiore profondità di campo,paragonabile a quello delle reflex digitali.

Pubblicità Apple Natale iPhone 7 con Frankenstein e musica natalizia.

Immagine
Come consuetudine, a Natale, Apple ci regala una bellissima pubblicità che più che sulla avanzata tecnologia dei suoi dispositivi punta alle emozioni e ai sentimenti. Uno spot contro la solitudine e l'emarginazione, un invito ad aprire il cuore a tutti.

Pubblicità iPhone 6s 3D Touch TIM

Immagine
Continua la campagna italiana per l'iPhone 6s marchiata TIM. Nello spot3D Touch Iphone 6s vengono mostrate varie situazioni in cui il nuovo schermo sensibile alla pressione dell'iPhone 6s permette di eseguire più velocemente una serie di operazioni di uso comune dare un'occhiata ai voli, guardare i post, cercare un ristorante, trovare una vacanza, trovare musica.
Alla fine del video una scritta in sovrimpressione ci mostra lo slogan della campagna:
iPhone 6s - 3D Touch"È cambiata solo una cosa. Tutto"

Pubblicità TV iPhone 6s - 3D Touch:

Questo il testo che si ascolta da una voce femminile fuori campo:

Questo è iPhone 6s. Non è cambiato molto, a parte che si sente che è diverso. Ora premi piano per un peek, più forte per un pop. Così è più facile dare un'occhiata ai voli, guardare i post, cercare un ristorante, Uhm, ottima scelta, è più facile trovare una vacanza, bella questa! e anche trovare musica ma, stai ascoltando la tua canzone. Insomma, senti che quasi …

iPhone e iOS9: attenti ad Assistenza Wi-Fi!

Immagine
Il 23 ottobre è stata presentata negli USA una class action per 5 milioni di dollari contro Apple per non aver sufficientemente informato gli utenti sulle conseguenze dell'uso della funzione WI-FI Assist, attiva di default su iOS 9, l'ultimo sistema operativo della casa di Cupertino.
L'aggiornamento a iOS 9 è disponibile per tutti i dispositivi Apple compatibili con iOS 8, quindi gli iPhone dal 4s in poi, gli iPad dal 2.0, tutti gli iPad mini.

Con iOS 9 La Apple ha introdotto la funzione Assistenza Wi-Fi (questo il nome nella versione italiana) utilizzando anche alcune accortezze per evitare un eccessivo consumo di dati sulla rete cellulare, ma avrebbe potuto rendere questa funzione attivabile dagli utenti ma disattiva di default, mentre invece come detto è attiva di dafault!

Quindi se il vostro dispositivo ha iOS 9 installato e può accedere alla rete cellulare allora dovete fare attenzione ad un possibile aumento dei costi.

dIn caso di connessione wireless debole Assiste…

La canzone della pubblicità iPhone 6s: È cambiata solo una cosa. Tutto

Immagine
L'iPhone 6s, il nuovo gioiello della casa di Cupertino, è disponibile in Italia dal 9 ottobre.
I tanti cambiamenti intervenuti rispetto alla versione precedente hanno fatto si che la lo slogan adottato per il lancio sia "È cambiata solo una cosa. Tutto" (nella versione inglese è "The only thing that’s changed is everything").
Ed in effetti i miglioramenti sono tanti, dal nuovo processore A9 del 70% più potente, alla nuova fotocamera da 12 MP che gira video in 4K, alla struttura in una speciale lega di alluminio, detta serie 7000, lo stesso materiale usato nell'industria aerospaziale abbinato al vetro è il più resistente mai utilizzato per uno smartphone (questo quanto meno dichiara Apple).
A prima vista il nuovo smartphone della Apple si distingue soprattutto per i nuovi colori adottati: grigio siderale, argento, oro e oro rosa.
Le dimensioni sono le stesse della serie 6m 4,7 pollici di diagonale per il 6s e  5,5'' per il l'iPhone 6s Plus.
L&#…

Spot iPhone 6s - È cambiata solo una cosa. Tutto.

Immagine
In televisione passa di frequente lo spot del nuovo iPhone 6s, l'ultimo gioiello dell'azienda di Cupertino. A fine video si vede il logo della TIM.
E fin quì niente di strano.
Quello che trovo strano è che sul canale Youtube di Apple c'è un video registrato da Rai 2 che termina appunto con il logo TIM
(il video è quello incorporato in questo articolo più in basso)
Ma l'iPhone sei lo propongano anche Vodafone, Wind e 3 Italia.
Forse TIM ha curato la traduzione, perché lo spot originale in inglese non riporta il marchio di nessun altro brand a parte Apple e non è certo stato registrato da un canale TV.

Lo spot ci mostra tramite le immagini e la voce femminile di una speaker molte delle novità, dal lato esperienza utente, dell'ultima generazione senza accennare a molte delle novità hardware, tipo l'utilizzo di un processore del 70% più potente o l'adozione di una scocca in alluminio anodizzato. Veniamo alla canzone che fa da sottofondo musicale allo spot.

Spot Apple iPhone "Amazing Apps"

Immagine
Apple ha lanciato il 9 luglio due nuovi spot, seguiti da un terzo dieci giorni dopo, in cui si rivolge più alla mente che al cuore del pubblico, vagamente alludendo all'inferiorità della concorrenza.
Tutti gli spot, "Loved", "Hardware & Software", "Amazing Apps", iniziano con una voce maschile che dice "This is an iPhone" e finiscono con lo slogan della campagna "If it's not an iPhone It's not an iPhone".
Nello spot intitolato "Amazing Apps", l'ultimo ad essere stato pubblicato, si pone l'accento sulle svariate possibilità offerte dall'oltre milione e mezzo di app che si possono scaricare dall'AppStore. Chi immaginava che un telefono avrebbe potuto fare questo?


Non sono riuscito a trovare informazioni sulla base musicale, in vero alquanto ripetitiva, utilizzata in questo spot.




This is an iPhone
And it comes with something amazin
an AppStore with over one and a half million
of the best apps ava…

Pubblicità iPhone Loved - Titolo canzone

Immagine
Apple ha lanciato il 9 luglio due nuovi spot, seguiti da un terzo dieci giorni dopo, in cui si rivolge più alla mente che al cuore del pubblico, vagamente alludendo all'inferiorità della concorrenza.
Tutti gli spot, "Loved", "Hardware & Software", "Amazing Apps", iniziano con una voce maschile che dice "This is an iPhone" e finiscono con lo slogan della campagna "If it's not an iPhone It's not an iPhone".
Nello spot intitolato "Loved" si sostiene che il 99% dei possessori di iPhone ama il suo iPhone.
Sarà realistica una percentuale così alta? Da dove l'avrà tirata fuori questa statistica la Apple?
Io da oltre quattro anni ho un iPhone 4, mi ci sono trovato abbastanza bene ma non credo proprio di averlo mai amato! Conosco invece alcune persone, ma non certo 99 che sicuramente sono "innamorate" del loro "iPhone".

Una cosa che colpisce dello spot e il motivo di sottofondo, tratti dal bran…

Filmato con iPhone 6 - Originale campagna pubblicitaria Apple

Immagine
L'iPhone 6 è dotato di una fotocamera che può riprendere filmati in HD a 1080p e 60fps, supporta la funzione Time-lapse e la funzione moviola 240fps, autofocus continuo e stabilizzazione video cinematografica.

Per far conoscere le caratteristiche della fotocamere montata sull'iPhone 6 la Apple ha lanciato, sulle principali reti televisive, una simpatica campagna pubblicitaria intitolata "Filmato con iPhone6" in cui vengono mostrati dei video suggestivi ripresi con l'iPhone sei e girati da utenti di varie parti del mondo.
Sono stati ovviamente selezionati quei video che si distinguono per l'originalità del soggetto e la qualità della ripresa.
Ai video è stata aggiunta una traccia audio, una musica di sottofondo, non so se dagli utenti che hanno realizzato i video o più probabilmente dall'Apple in una fase successiva.

Di seguito i video più recenti, tratti dal canale Youtube di Apple Italia, ai quali ho aggiunto qualche nota e il titolo delle canzoni utili…

iPhone iPad: la posta non funziona? - un semplice rimedio

Immagine
Può capitare che la posta elettronica, l'e-mail, del vostro dispositivo Apple smetta di all'improvviso di funzionare: non si ricevono più messaggi e nemmeno messaggi di errore.

In tal caso, dopo aver verificato che la connessione a Internet, tramite il vostro operatore telefonico o tramite wi-fi sia funzionante, c'è un operazione molto semplice che si può fare: basta chiudere l'app "Mail" e poi riaprirla: nella maggior parte dei casi questa operazione risolve il problema.
Per chiudere l'app Mail possiamo procedere in due modi:

Il più modo semplice ma leggermente più lungo consiste nello spegnere e poi riaccendere il vostro dispositivo, quindi riaprire l'app Mail

Il secondo metodo consiste fare doppio click sul pulsante Home (quello rotondo in basso).
visualizzando in tal modo le applicazioni aperte: scorriamo, in orizzontale, fra le varie app aperte fino a posizionarci sulla posta, dopo di che la chiudiamo trascinandola verso l'alto
Quindi riapri…

Flickr e iPhone 4

Immagine
Se state leggendo questo post forse siete anche voi dei collezionisti di antichità, o dei trogloditi informatici, o dei sentimentali incorreggibili che si affezionano troppo ad un vecchio iPhone oppure semplicemente state aspettando tempi migliori per cambiarlo.
In ogni caso anche io utilizzo ancora un iPhone 4 aggiornato a iOS 7, l'ultimo compatibile.

Volendo inviare qualche foto tramite Whatsapp ho provato ad installare Flickr sull'iPhone 4 scoprendo per la versione attuale (3.2.2) è necessario iOS 8,  e quindi sull'iPhone 4 non c'è verso di installarlo e non sembra agevole (se non impossibile) reperire versioni precedenti di Flickr.
Stavo per rinunciare quando ho visto che, cercando Flickr su Apple Store, la seconda applicazione che appare in cerca è  FlickStackr Explorer for Flickr, versione 3.10.1, gratuita e compatibile con iOS 6 o superiore, che si è installata senza problemi e funziona benissimo con il mio vecchi iPhone 4.

Avendo acquistato una nuova macchina f…

Impossibile verificare informazioni account

Immagine
Configurando un nuovo account outlook.com su di un dispositivo mobile, iOS Apple o Android, forse anche Windows Phone, può accadere che terminata la configurazione si riceva un messaggio di errore del tipo "Impossibile verificare informazioni account".
Se si effettua una breve ricerca su internet la maggior parte delle soluzioni proposte si limitano a consigliare di utilizzare la semplice procedura riportata sul sito Microsoft dedicato


http://windows.microsoft.com/it-it/windows/outlook/to-go
Dalla sopra citata pagina vediamo le istruzioni per i dispositivi iOS Apple:
iPhone, iPad o iPod Touch Tocca Impostazioni e poi Mail, Contatti, Calendario. Tocca Aggiungi account nella pagina Account. Seleziona Outlook.com.
Nota: se sul dispositivo è installata una versione di iOS precedente alla 7.0, l'opzione Outlook.com non sarà visibile. Seleziona invece Hotmail come account e immetti l'indirizzo e la password di Outlook.com. Seleziona i campi che vuoi sincronizzare. Tocca Sal…

iOS 8 non compatibile con iPhone 4

Immagine
Io sono uno dei tanti, complice la crisi economica, che ancora non ha abbandonato il suo vecchio iPhone 4, che è sopravvissuto a tante cadute e a tutti gli aggiornamenti di iOS fino alla versione 7. Acquistato nella primavera del 2011, il mio iPhone si era progressivamente rallentato, anche se era ancora utilizzabile fino all'installazione della prima versione di iOS 7, che aveva provocato un crollo della performance rendendolo quasi inutilizzabile.

Avevo ormai deciso di sostituirlo quando l'installazione dell'aggiornamento 7.1 ha risolto molti problemi, riportando le prestazione del mio iPhone 4 ad un livello accettabile, sicuramente migliori che con iOS 5 e 6.
Ora è arrivato iOS 8 e per la prima volta l'iPhone 4 non rientra nell'elenco dei dispositivi supportati dall'ultimo OS dell'azienda di Cupertino. Ma non è una sorpresa in quanto già dai primi di giugno Apple aveva mostrato l'elenco dei dispositivi supportati da iOS 8, fra cui era compreso l&#…

iPhone 4 resuscitato da aggiornamento a iOS 7.1

Immagine
La lentezza del mio iPhone 4 era diventata esasperante: ogni passaggio da un'applicazione ad un altra richiedeva l'attesa di secondi, anche il tasto home funzionava in "differita". Ogni tanto mi veniva il dubbio che il tasto fosse fisicamente difettoso!
Il primo grosso rallentamento lo aveva portato iOS 5, poi iOS 6 aveva ridato un po', ma solo un po' di velocità.
Con iOS 7 sembrava quasi di avere un telefono nuovo, per tutte le novità introdotte, purtroppo al prezzo di un pesante rallentamento, soprattutto durante l'arrivo di chiamate: a volte riusciva impossibile interagire con il telefono, rispondere velocemente, chiudere la chiamata.

Pazienza se Ruzzle spesso andava a scatti, ormai c'ero abituato, ma i problemi con le chiamate erano inaccettabili e benché non fosse il momento più indicato per sostituire l'iPhone 4 mi ero ormai deciso ad acquistare un nuovo smartphone.

L'aggiornamento 7.1 l'ho installato con spirito fatalista: forse s…

iOS 7 su iPhone 4: aggiornamento da fare?

Immagine
Ho da poco aggiornato il mio ormai "vetusto" ma ancora valido iPhone 4 a iOS 7.0.3. Non ho installato la prima versione rilasciata perché temevo rallentamenti eccessivi e preferivo leggere prima qualche recensione e/o opinione.
Una volta fatto l'aggiornamento sono abbastanza soddisfatto della scelta di procedere.
Non noto rallentamenti eccessivi, forse le app si aprono con qualche istante di ritardo ma poi funzionano nella stessa maniera. Internet sembra invece leggermente più veloce. Nel complesso a livello di velocità le cose si bilanciano. Alcune delle funzionalità di iOS 7 non sono disponibili su iPhone 4.
Siri già introdotto in precedenza non è disponibile per iPhone 4, come pure non è disponibile AirDrop. AirDrop è comunque una di quelle funzionalità che chiamo ghettizzanti perché permette di scambiare file vie wi-fi o Bluetooth solo fra i dispositivi Apple di nuova generazione.
Anche AirPlay non è disponibile.
Non sono inoltre disponibili alcuni filtri e format…

WhatsApp a pagamento: fra bufale e realtà

Immagine
Qualche giorno fa mi è arrivato su WhatsApp un lungo messaggio che riporto a fine articolo in cui si sostiene che i messaggi avranno un costo e si suggerisce il solito metodo stile Catena di Sant'Antonio che dovrebbe metterci al riparo dell'aumento.
Non ne sono sicuro ma forse questa bufala è nata in concomitanza del cambio delle politiche di vendita dell'applicazione.
Da agosto 2013, per tutte le piattaforme, l'applicazione si scarica e si utilizza gratis per 12 mesi, poi scatta un abbonamento annuale di 0,99$ (0,79€), con possibilità di estenderlo a tre e cinque anni. In precedenza la formula di utilizzo gratuito solo per il primo anno era già diffusa per tutte le piattaforme ad esclusione dell'iPhone, per il quale WhatsApp era già a pagamento (una tantum).
La buona notizia per i possessori di iPhone è che, per chi aveva già acquistato l'app con la vecchia modalità potrà continuare ad utilizzarla gratuitamente a vita!
The good news for all current iPhone us…

iPhone, iPad, iPod touch: riavviare o resettare?

Immagine
Con "riavvio" (in inglese restart reboot) si intende lo spegnimento regolare e la successiva riaccensione del dispositivo.

Per riavviare il dispositivo: [da support.apple.com]
Tieni premuto il tasto Standby/Riattiva per qualche secondo finché non viene visualizzato il cursore rosso "spegni", quindi fai scorrere il cursore. Tieni premuto il tasto Standby/Riattiva, finché non viene visualizzato il logo Apple. Con "reset" o"ripristino" s'intende una particolare procedura necessaria solo nei rari casi  in cui non sia possibile la procedura di riavvio, questo accade quando è acceso ma è bloccato, oppure non si spegne, oppure sembra spento ma non si accende.

Per chi è pratico di PC il reset somiglia molto all'operazione di tenere premuto il tasto di accensione per quattro secondi determinando uno spegnimento come se avessimo staccato il cavo della corrente.

Magari vi sarà capitato di togliere la batteria al vostro vecchio smartphone o cel…