Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta fusione fredda

Fusione fredda: E-Cat QX - Il video ufficiale della presentazione

Immagine
La tanto agognata presentazione ufficiale dell'ultimo dispositivo dell'ing. Andrea Rossi, l'E-Cat QX  (precedentemente noto come Quark-X)  ha finalmente avuto luogo il 24 novembre a Stoccolma. La mia prima impressione, da appassionato della fusione fredda, ma non un "addetto ai lavori" è che questa presentazione non ha prodotto quello che speravo.

Annunciata la prima presentazione dell'E-Cat QX o Quark X di Andrea Rossi

Immagine
Il 24 novembre 2017, in località non ancora indicata, probabilmente in Svezia o negli Stati Uniti, si terrà la prima presentazione dell'E-Cat QX(1) dell'ing. Andrea Rossi. La presentazione verrà successivamente (e non in diretta) diffusa in streaming.

Fusione fredda / LENR: un appello per la fine dell'ostracismo.

Immagine
La fusione fredda o  LENR, reazioni nucleari a bassa energia, come da diversi anni preferiscono chiamarla i ricercatori del settore, ha forse un grandissimo potenziale ma di sicuro nessuno è ancora riuscito a sfruttarlo per produrre energia in maniera continuativa e sfruttabile commercialmente. O quanto meno, se qualcuno c'è già riuscito, non ha fornito prove tali da convincere la maggioranza degli osservatori.

Il mistero della fusione fredda: un fenomeno non ancora del tutto compreso

Immagine
Sono ormai trascorsi quasi 38 anni da quando Fleischmann e Pons, il 23 marzo 1989, annunciarono al mondo, in una sala conferenze di Salt Lake City (Utah), che tramite il loro apparato portatile erano riusciti ad ottenere una quantità tale di energia da poter essere giustificata solo dalla presenza di reazioni nucleari e non da reazioni chimiche di tipo noto, reazioni che avverrebbero a temperature prossime a quelle ambientali e non a milioni di gradi, come nel cuore di una stella o di una bomba H.

E-Cat, QuarkX, Andrea Rossi: è questione di fede

Immagine
Nel caso siete capitati per caso su questo articolo e non conoscete quasi niente di fusione fredda e trasmutazioni LENR, se non avete mai sentito nominare Andrea Rossi e non sapete chi sono Fleischmann e Pons potete dare, prima di continuare, un'occhiata a questo mio articolo Fusione fredda / LENR: Risorse collegamenti e link in italiano.

Fusione fredda | LENR: prime tracce di disgelo mediatico?

Immagine
Ho parlato spesso nei miei recenti articoli dedicati alla fusione fredda o LENR come preferiscono chiamarla da qualche anno i ricercatori del settore, di "gelo mediatico" perché da alcuni anni i mass media stanno completamente ignorando ricerche e risultati ottenuti in questo settore.
Qualcuno potrebbe giustamente chiedere "quali risultati?", ed in effetti esperimenti riproducibili che producano quantità rilevanti di energia per un certo periodo di tempo non ce ne sono ancora.

Fusione fredda / LENR: Risorse collegamenti e link in italiano

Immagine
La prima cosa da notare è che mancano delle risorse complete e aggiornate in lingua italiana sull'argomento, mentre sono svariate le fonti in inglese, anche se la maggior parte delle risorse si possono considerare "di parte" cioè gestite da sostenitori di queste ricerche ed anch'io non posso negare di essere schierato fra coloro che credono sia necessario devolvere maggiori fondi alle ricerche in questo settore.

Fusione fredda / LENR: La guerra dei brevetti

Immagine
Benché ancora non sia giunti a nessun tipo di compromesso apprezzabile fra detrattori e fautori delle fusione fredda sono numerosi i brevetti ottenuti o solo richiesti, negli usa ed in Europa, che riguardano il settore delle Reazioni Nucleari a Bassa Energia (LENR), che è l'acronimo più comunemente(*) utilizzato dai ricercatori per indicare la fusione fredda.

Fusione fredda / LENR - Andrea Rossi giura sulla Bibbia: l'E-cat funziona!

Immagine
Riporto una singolare conversazione dal sito rossilivecat.com che tiene traccia dei commenti recenti e delle risposte che l'ing. Andrea Rossi da sul "suo" Journal of Nuclear Physics.

Una lettrice, identificata dal nick "jacky" chiede a Rossi di essere così gentile da giurare sulla Bibbia, a favore delle persone di natura spirituale, che l'E-Cat funziona nella maniera da lui descritta con una uscita nettamente superiore all'ingresso al di là di ogni processo noto.

Fusione fredda / LENR: forse il fenomeno più sfuggente con cui la scienza si è mai confrontata.

Immagine
Affinché la maggioranza della comunità scientifica, diciamo pure la Scienza, accetti senza riserva l'esistenza di un fenomeno è necessario che tale fenomeno sia riproducibile, che siano cioè formulabili una serie di istruzioni che ne permettano la replica.

E queste istruzioni devono ovviamente essere rese pubbliche nella loro completezza, si devono conoscere i materiali utilizzati, eventuali trattamenti a cui devono essere sottoposti, metodologia, condizioni, parametri ed eventuale margine d'errore.

Fusione fredda ed LENR: tanti anni sono già stati perduti.

Immagine
Se dietro il nome di LENR (Low Energy Nuclear Reactions), sostanzialmente sinonimo di fusione fredda, c'è uno sconosciuto ma reale fenomeno fisico. da comprendere meglio e da controllare, allora da decine di anni l'umanità intera sta perdendo una grande occasione per diminuire l'utilizzo di combustibili fossili, se non addirittura per stravolgere il settore dell'energia e forse anche quello della fisica teorica.

LENR / Fusione fredda: un appello per una più ampia diffusione delle informazioni.

Immagine
Ho già più volte scritto del disinteresse dei mass media nei confronti della fusione fredda.
Da un lato questo riflette lo scarso interesse dell'opinione pubblica verso un argomento che in concreto ha prodotto apparentemente solo una montagna di polemiche. D'altra parte non mi sembra facile, dal punto di vista dei mass media, parlare in positivo di un argomento tuttora avverso alla maggioranza della comunità scientifica.
Ai proclami devono far seguito i fatti e per ora ai proclami di Andrea Rossi hanno fatto seguito solo altri proclami, altri brevetti, prototipi che nessuno può vedere  e contenziosi legali.

Fusione fredda LENR QuarkX: scoperta del secolo o grande bluff?

Immagine
Nel mio precedente articolo, Andrea Rossi pubblica i risultati dei primi test sul QuarkX, che vi invito a leggere prima di proseguire se non ne avete mai sentito parlare, ho cercato di parlare in maniera divulgativa al pubblico italiano, di quella che potrebbe essere l'invenzione del secolo.

Fusione fredda / LENR: Andrea Rossi pubblica i risultati dei primi test sul QuarkX

Immagine
È di oggi, anzi di poche ore fa la notizia che Andrea Rossi ha pubblicato su ecat.com (sito ufficiale della Leonardo Corporation) un report preliminare relativo ai risultati dei primi test sull'ECat Quark X, l'ultima tipologia di dispositivo a cui sta lavorando.
Lo stesso ing. Rossi premette che il report è stato eseguito da lui ed il suo staff insieme ad un suo partner, ma senza validazione di terza parte indipendente.

Le Forze Armate americane si interessano alla fusione fredda

Immagine
La Commissione per le Forze Armate della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha chiesto al Segretario della Difesa di ragguagliare la Commissione stessa sui recenti sviluppi delle ricerche LENR

Riporto di seguito la mia traduzione (versione riveduta di quella fatta da Google)
Per qualsiasi dubbio vi invito a fare riferimento alla versione originale in inglese

Fusione fredda: Andrea Rossi vende TRE dispositivi da 1MW!

Immagine
Ultimamente do spesso un'occhiata al Rossi Blog Reader, il sito sul quale Andrea Rossi risponde alle domande degli interessati al suo lavoro e alla fusione fredda in generale.

Di fianco lo screenshot della domanda che ha attirato la mia attenzione, in cui qualcuno si congratula con l'ing Andrea Rossi per aver venduto tre impianti, tre centrali termiche da 1MW, ossia tre  E Cat da 1MW.

Il futuro della fusione fredda nelle mani di una giuria statunitense?

Immagine
La notizia certa è che la Leonardo Corporation e Andrea Rossi (fondatore e amministratore delegato) hanno citato in giudizio per 89 milioni di dollari la Industrial Heat insieme ai suoi rappresentanti legali  Thomas Darden e JT Vaughn, e il fondo d'investimenti Cherokee Investment Partners di cui Darden è fondatore e amministratore delegato (CEO).

Fusione fredda: l'Ecat commerciale da 1 MW ha superato il test di un anno di funzionamento

Immagine
Il 17 febbraio scorso si è concluso positivamente il test della durata di 350 giorni su di un impianto termico da un megawatt, il cosiddetto 1MW E-Cat.
Ricordo che l'E-Cat è un dispositivo inventato dall'ing. Andrea Rossi su cui è da lungo tempo aperto un aspro dibattito fra i suoi sostenitori da una parte, scettici e detrattori dall'altra

Quali energie alternative sono l'obbiettivo del ribasso del petrolio?

Immagine
Continua da Un possibile motivo per il prezzo basso del petrolio

Il vero nemico che l'industria estrattiva vuol colpire potrebbe essere individuate in due tecnologia,
non ancora pronte all'ingresso sul mercato economico, e che nemmeno hanno dissolto tutti i dubbi degli scettici, ma che promettono energia pulita a basso costo ed in tempi brevi:

Il 2015 non sarà l'anno della fusione fredda

Immagine
Il 2015 non sarà l'anno della fusione fredda e forse nemmeno il 2016!
Non sono un fisico, né un tecnico del settore, solo un tifoso di una tecnologia che potrebbe aprire la strada per un futuro energetico che non necessiti di un massiccio ricorso alle tradizionali fonti non rinnovabili ossia combustibili fossili ed energia nucleare da fissione.

Ultimi commenti