Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta UEFA Champions League

La Juventus sale al quinto posto del ranking UEFA, scalate quattro posizioni

Immagine
Il coefficiente UEFA o ranking UEFA è un sistema utilizzato dalla UEFA per classificare le squadre di calcio impegnate nei tornei continentali. È stato introdotto nel 1979 e ci sono due classifiche una per le nazionali e l'altra per i club.
Servono a determinare le teste di serie nei vari sorteggi relativi a competizioni UEFA

Juventus e Champions League, cabala e ¿sfiga?

Immagine
Non credo molto alla cabala e alla numerologia, né mi ritengo superstizioso. Non credo nemmeno che potrei mai determinare l'esito negativo di un qualsiasi evento sulla base di quanto io possa scrivere su queste pagine. Ma nei giorni che hanno preceduto la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid ho evitato di scrivere un articolo, che in parte ripropongo nel seguito, su cabala e numerologia favorevoli ai bianconeri.

Il record di imbattibilità in Champions League di John Lehmann, portiere dell'Arsenal.

Immagine
John Lehmann è un ex calciatore tedesco, di ruolo portiere, nato a Essen il 10 novembre 1969, È stato anche portiere della nazionale tedesca con 61 presenze. Nel 1996-1997 ha vinto la Coppa UEFA con lo Schalke 04.
Ha militato anche in Italia, per poco più di un anno con il Milan, vincendo lo scudetto nell'anno 1998-1999. Ha vinto anche un campionato tedesco con il Borussia Dortmund e la Premiere League con l'Arsenal.

Contro il Monaco si interrompe l'imbattibilità di Buffon in Champions League ma la Juve è in finale!

Immagine
Con la vittoria per 2-1 allo Stadium contro il Monaco (0-2 all'andata) la Juventus raggiunge la seconda finale di Champions League in tre anni, ma il goal di Kylian Mbappé interrompe l'imbattibilità di Buffon e la fissa a 600 minuti tondi,  mentre per la difesa della Juve sono 690 minuti, in quanto contro la Dinamo Zagabria aveva giocato Neto.

Imbattibilità record di squadra e del portiere in Champions League - Le strisce della Juve e di Buffon

Immagine
Dopo la vittoriosa trasferta di Monaco la difesa della Juventus è imbattuta da 621 minuti mentre la striscia di Buffon è di 531 minuti in quanto, contro la Dinamo Zagabria ha giocato titolare Neto.

Non è la prima volta che la difesa della Juventus (credo valga anche  per Buffon ma non ho controllato i tabellini)  rimane imbattuta in CHL per cinque partite consecutive. E' già successo nell edizione 2004-2005 e nel 2012-2013

Quarti di finale e pronostico vincente UEFA Champions League: sarà l'anno della Juve?

Immagine
Questa settimana si è svolto il primo turno dei quarti finali della UEFA Champions League che sembrerebbe avere già eletto le quattro squadre semifinaliste: nel seguito, dopo il dettaglio dei risultati, vedremo quali sono le squadre favorite dai bookmaker per la conquista della coppa dalle grandi orecchie.



Atlético Madrid - Leicester City 1-0 (ritorno 18 aprile)
Bayern Monaco - Real Madrid 1-2 (ritorno 18 aprile)

Juventus - Barcellona 3-0 (ritorno 19 aprile)

Borussia Dortmund - Monaco 2-3 (ritorno 19 aprile)


Secondo i bookmaker, in particolare ho fatto riferimento a BWin, il quadro delle quattro semifinaliste sembrerebbe abbastanza delineato. Fra le perdenti del primo turno la quota più bassa è quella del Borussia, il cui passaggio del turno è pagato a 3.6, quella più alta tocca al Leicester, 5.5.
A 4 poi veine dato il Bayern Monaco e a 4.6 il Barcellona. Le partite di ritorno si svolgeranno il 18 ed il 19 aprile.

Se dovessi scommettere punterei sul Leicester, perché la quota è decisa…

La Juventus a Monaco senza Marchisio e Dibala - per i bookmaker esito scontato

Immagine
Dopo il 2-2 dell'andata, ottenuto in rimonta allo Stadium, le speranze della Juventus di riuscire finalmente ad eliminare il Bayern erano sempre più forti, ma gli infortuni di Marchisio e Dybala sono come una doccia gelata sui sogni dei suoi tifosi.
Sicuramente la squadra di Allegri scenderà in campo con un formazione che cercherà di sfruttare le perduranti assenze in difesa dei tedeschi, ma la mancanza del nazionale italiano e del giovane fantasista argentino potrebbero risultare determinati per l'esito finale.

A 879 minuti si arresta l'imbattibilità della difesa della Juventus.

Immagine
Nell'andata degli ottavi di UEFA Champions League la Juventus pareggia per 2:2 allo Stadium, in rimonta, contro il Bayern Monaco con goal di Dybala al 63' e Sturaro al 76'. Il Bayern era andato in vantaggio a due minuti dallo scadere del primo tempo con  Müller a aveva raddoppiato con Robben al 55'.

Juventus - Bayern Monaco: il pronostico dei bookmaker

Immagine
Domani sera, 23 febbraio, alle 20:45 la Juventus scende in campo allo Stadium contro la fortissima squadra del Bayern Monaco nell'andata degli ottavi di finale della UEFA Chanpions League. Tre anni fa i bianconeri, guidati da Antonio Conte, subirono contro il Bayern di Monaco una dura doppia sconfitta per 2-0 nei quarti della Champions. Il Bayern vinse quella edizione della UEFA Chanpions League battendo in finale il Borussia Dortmund per 2-1.

Anche se in ritardo ... Grazie Juve! Grazie Ragazzi!

Immagine
Non sempre i favoriti vincono.
Non sempre i più forti vincono.
Sabato sera a Berlino ha invece vinto la squadra nettamente favorita, la squadra più forte: il Barcellona di Messi, Neimar e Sanchez.
I tifosi blaugrana sono impazziti di gioia dopo la vittoria anche perché, per una parte del secondo tempo la Juventus, le parate di Buffon e il pareggio di Morata aveva messo in dubbio le loro certezze.

Il rigore non concesso su Pogba poteva forse davvero mettere in crisi lo squadrone di Luis Enrique.

In ogni caso la Juve ha tenuto bene il campo e onorato nel modo migliore la finale, per cui da tifoso juventino non posso che unirmi al coro di #grazieragazzi #graziejuve a cui aggiungerei un #grazieallegri

Certo sui social, in particolare su twitter prevalgono gli "sfottò" nei confronti dei bianconeri per la mancata conquista della coppa dalle grandi orecchie: la juventus si candida quindi anche al ruolo di benefattrice d'Italia, avendo regalato emozioni, una bella partita e una…

Juventus in finale di Champions League: la curiosa coincidenza del 12

Immagine
Tutta la stampa, juventina e no celebra l'accesso alla finale di Berlino da parte della squadra di Allegri. Rimane ancora un "piccolo" ostacolo prima che i bianconeri possano alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie: il Barcellona!

Fra le varie fonti di stampa vorrei citarne una non certo di parte, Il Fatto Quotidiano, in particolare l'articolo:

“Da Berlino alla B, dalla B a Berlino”Real Madrid – Juventus, bianconeri in finale di Champions. Nove anni dopo la rinascita si completerà a Berlino
Nel 2006 Buffon alzò la coppa del mondo con l'Italia nella capitale tedesca e dopo un mese andò a giocare in Serie B per effetto di Calciopoli. Tra tre settimane tornerà in quello stadio per giocarsi una sfida che sa di riscatto e di scommessa vinta per tutto l'ambiente bianconero [Leggi il resto dell'articolo sul fatto quotidiano]

Da parte mia vorrei contribuire sottolineando una curiosa coincidenza.
Due giorni fa, ho scritto che i bookmaker davano leggermente f…

Juventus-Borussia: sfida equilibrata anche secondo i bookmaker

Immagine
Questa sera alle 20:45, allo Juventus Stadium, la squadra di Allegri affronta il Borussia Dortmund di Jurgen Klopp per gli ottavi di finale in Champions League. La gara sarà trasmessa in diretta su Sky ed in differita, poco prima di mezzanotte, su Canale 5 (al termine delle Show dei Record).
Per il passaggio del turno la quota dei bianconeri è di circa 2,1 (54%) mentre la squadra tedesca viene data a 1,7 (46%).
In quanto all'incontro di stasera allo Stadium le quotazioni  per Juventus-Borussia sono le seguenti (fra parentesi le percentuali derivate)

La Juventus si presenta leggermente favorita, ma il passaggio del turno è sostanzialmente in bilico: questo quanto emerge dalle quote dei principali bookmaker:
1  
2   (48%) X  
3,3   (29%) 2  
4,1   (23%)
La Juventus arriva a questo incontro con due vittorie in casa e due pareggi esterni negli ultimi quattro incontri preceduti da una serie di cinque vittorie consecutive, ma negli ultimi due incontri, contro Cesena e Atalanta, la s…

Juventus - Atletico Madrid: bianconeri favoriti dai bookmaker.

Immagine
Stasera, contro l'Atletico Madrid, la Juventus si gioca una parte importante della sua stagione. Al fine di smentire lo scarso feeling dei bianconeri con l'Europa non è solo indispensabile la qualificazione al turno successivo ma anche necessario che la squadra di Allegri giochi una partita convincente.  Il risultato ottimale, la conquista del primo posto del girone, ancora possibile, non è certo agevole in quanto i bianconeri devono battere con due goal di scarto la squadra spagnola.
Delle ultime undici partite, l'Atletico Madrid, fra Liga, Coppa del Re e Champions, ne ha vinte 10 e persa una per 2-1 contro il Real Sociedad. Mentre l'unica sconfitta della stagione 2014-2015 con più di un goal di scarto l'ha subita a Valencia, ad inizio ottobre, dove ha perso per 3-1. Nella classifica della Liga la squadra di Simeone, campione in carica, è terza dietro Real Madrid e Barcellona.
Nella classifica del Girone A della UEFA Champions League,  la Juventus ha nove punti, …

La notte dell'Apache

Immagine
16/09/2014 - UEFA Champions League - Juventus 2 - Malmoe 0: doppietta di Carlito Tévez nella ripresa.
Non è stata comunque una partita facile per la Juventus,in particolare nel primo tempo in cui ha collezionato uno sterile possesso palla senza mai essere pericolosa se non negli ultimi minuti, mentre Buffon ha dovuto compiere un difficile intervento al 18' su Eriksson. Nella ripresa la Juventus scende in campo con un altro piglio. Lichtsteiner benché impreciso e non troppo lucido negli assist è inarrestabile sulla fascia destra e butta dentro palloni su palloni. Il goal arriva al 14', quando Tévez viene imbeccato splendidamente da Azamoa e realizza con sicurezza dal centro dell'aerea.
La Juve spreca diverse occasioni finché sempre Tévez mette al sicuro il risultato allo scadere del secondo tempo, trasformando una punizione dalla sinistra, conquistata da Morata (entrato a pochi minuti dalla fine), con un perfetto tiro a rientrare.
Massimiliano Allegri comincia bene la sua …

Juve rivalutata in Europa dalla netta vittoria del Real Madrid sul Bayern?

Immagine
Nella scorsa edizione della Champions League la Juventus fu eliminata nei quarti di finale dal Bayern di Monaco, con due secche sconfitte per 2-0, sia in casa che fuori. Il divario con i vincitori di quella edizione, che nel turno successivo umiliarono anche il Barcellona, era nettissimo.

Nell'edizione di quest'anno la Juventus non ha superato la fase a gironi, nella quale si sono qualificati Galatasaray e Real Madrid, soprattutto per problemi di concentrazione e forse anche un po' per sfortuna se si pensa al pantano in cui il Galatasaray ha vinto la partita decisiva per la sua qualificazione a spese dei bianconeri. La squadra turca di Mancini si è comunque difesa bene nei quarti contro il Chelsea di Mourinho, che in semifinale è ora alle prese con l'Atletico Madrid (che aveva eliminato il Milan nei quarti).

I confronti indiretti danno indicazioni molto relative, ancor meno significative se si riferiscono a fasi diverse. Fatta questa doverosa premessa, non posso n…

Galatasaray-Juventus: per i bookmaker la Juventus ha il 75% di probabilità di passare il turno.

Immagine
Martedì prossimo, nell'ultimo incontro della fase a gironi, decisivo per la qualificazioni agli ottavi della UEFA Champions League,  la squadra bianconera affronterà a Istanbul, la formazione turca del Galatasaray, guidata da Roberto Mancini.
Essendo già qualificato il Real Madrid, si tratta praticamente di uno scontro ad eliminazione diretta.
Nel campionato turco il Galatasaray non sta andando benissimo, in quanto è terzo, a nove punti dalla capolista Fenerbahce (anch'essa di Istanbul). Continuare l'avventura europea comporterebbe una bella iniezione di denaro e potrebbe anche salvare la panchina di Mancini, sempre più criticato.
A favore della Juventus ci saranno due risultati su tre, pareggio e vittoria, mentre i giallo-rossi dovranno per forza vincere, puntando anche sul fattore ambientale: alla Turk Telecom Arena saranno in 50.000 a tifare per la squadra turca contro i 2000 della squadra ospite.
I bookmaker non sembrano dar molto peso al fattore campo e danno favorit…

Juventus premiata dalla vittoria del Copenaghen!

Immagine
Nonostante due ottime partite disputate contro il Real Madrid, la Juventus raccoglie solo un punto. Il 2-2 di ieri sera è sostanzialmente giusto, ma forse la Juventus meritava qualcosa in più, anche tenendo conto che il migliore in campo dei madrileni, oltre a Cristiano Ronaldo, è stato il portiere, Iker Cassillas, che ha salvato due volte la sua porta, in maniera quasi miracolosa, sempre su conclusioni ravvicinate di Marchisio.
Grandissima prestazione dei bianconeri soprattutto nel primo tempo, mentre nella prima parte della ripresa la Juventus è stata costretta a rifiatare e il Real ha mostrato tutta la potenza del suo attacco galattico.

Nel complesso delle due partite  i bianconeri avrebbero sicuramente meritato di dividersi la posta con i blancos ma si sono dovuti accontentare di un solo punto e della raggiunta consapevolezza di poter affrontare alla pari (o quasi) qualsiasi avversario.

La Juventus era scesa in campo con l'obbiettivo di battere il Real Madrid per n…

UEFA Champion League: quote bookmaker e programmazione TV

Immagine
Stasera, martedi 5 novembre, La Juve ospita allo Juventus Stadium il Real Madrid.
Domani sera, mercoledì 6 novembre, il Milan affronta il Barcellona al Camp Nou , mentre in contemporanea al San Paolo, il Napoli ospita il Marsiglia.

La Juventus è messa piuttosto male in classifica nel Gruppo B, avendo al suo attivo solo due pareggi con Copenaghen e Galatasaray, e una sconfitta nell'ultimo incontro con il Real Madrid, che invece è a punteggio pieno. Per i bianconeri è necessario vincere altrimenti sarà costretta a cercare una non facile vittoria in Turchia oltre che sperare che il Real batta di nuovo la squadra turca, che ha due punti in più della Juve. Non è tanto l'immeritata sconfitta a Madrid a penalizzare la squadra di Torino quanto i due  precedenti pareggi.
I bookmaker danno la Juventus leggermente favorita, queste le quote:
Juventus - Real Madrid: 1: 2,4  - X: 3,6 - 2: 2,9

Il Napoli è in testa nel Gruppo F, insieme a Arsenal e Borussia Dortmund con due vittorie e …

Poche chance per Milan e Juventus, solo il Napoli parte alla pari: quote bookmaker e programmazione tv

Immagine
Nella due giorni di UEFA Campions League impegno durissimo per tre squadre italiane in gara:
Oggi, martedi 22 ottobre, alle 20:45, il Milan affronta a San Siro  il Barcellona, in contemporanea, al Velodrome di Marsiglia gioca il Napoli.
Domani tocca alla Juventus affrontare il Real Madrid al Santiago Bernabeu.

Il Barcellona, a parte il passo falso con l'Osasuna viene da otto vittorie consecutive e l'ultima sconfitta risale alla semifinale di Champions League contro il Bayern Monaco. E' in testa al campionato spagnolo con un punto sul'Atletico Madrid e tre sul Real. In testa con due vittorie nel girone H della Chanpions League contro un pari ed una vittoria del Milan.
I bookmaker danno in media a poco meno di 1,6 la vittoria del Barcellona, a 6 quella del Milan, a 4 il pareggio.

L'Olympique di Marsiglia, squadra quinta nel campionato francese (Ligue 1), viene da tre sconfitte consecutive,  ma non erano partite facili (fuori casa con Borussia Dortmund e Nizza, in …

Champions League: una piccola Juve ed un grande Napoli

Immagine
Teniamo per ora fuori il Milan, falcidiato dagli infortuni, che dopo aver giocato una brutta partita riesce comunque a piegare per 2-0 nel finale gli scozzesi del Celtic Galsgow e paragoniamo alcuni risultati di questa tornata di incontri di UEFA Champions League.

Il pareggio di una piccola Juventus a Copenaghen per 1-1, la vittoria di uno stellare Real Madrid a Istanbul contro il Galatasaray per 6-1, la vittoria per 2-1 di un grande Napoli contro la corazzata Borussia Dortumund.
Certo la squadra di conte  ha alcune attenuanti, in particolare una certa malasorte, gli avversari che segnano nella unica vera occasione avuta, mentre i bianconeri si trovano di fronte un portiere, Wiland, (giustamente nominato "uomo partita Sky") che fa almeno sei parate decisive su tiri ravvicinati degli attaccanti, oltre ad un palo e altre occasioni sprecate.
Ma nel primo tempo la Juve, troppo statica, è stata annullata dal pressing dei non eccelsi avversari danesi che nel secondo tempo hanno…