Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Balotelli

La sua doppietta non basta al Nizza, ma Mario Balotelli si conferma un grande rigorsta

Immagine
Al Nizza non basta la doppietta di Mario Balotelli per battere il Lokomotiv Mosca. SuperMario va in goal dopo 4 minuti e raddoppia al minuto 28 su calcio di rigore, ma poi arrivano i tre goal dei russi, grazie alla tripletta del centrocampista portoghese Manuel Fernandes.

Sul 2-1 per la squadra francese Balotelli aveva sfiorato il goal del 3-1 con una bella azione personale in area, risultando il migliore della sua squadra e non solo per i due goal realizzati.

Il miglior rigorista italiano in attività? Mario Balotelli!

Immagine
Nell'ultimo turno di Europa League la Lazio ha battuto in terra di Francia il Nizza con il punteggio di 3-1. Il primo goal della squadra francese l'ha segnato di testa una vecchia conoscenza del calcio italiano, Mario Balotelli, uno dei calciatori che più ha diviso le tifoserie e che più ha deluso i suoi tanti sostenitori. I sei milioni di follower su Instagram, 10M su Facebook, poco meno di 4M su Twitter ne fanno uno degli sportivi italiani più seguiti, secondo solo a Valentino Rossi e sono una evidente testimonianza della sua intramontata popolarità.

Balotelli torna a segnare su calcio di rigore con il Nizza: statistiche rigori

Immagine
Debutto nel Nizza con doppietta: che sia tornato Super Mario? Sono 29 su 32 (considerando anche i cosiddetti tiri di rigore o extra-time, quattro in totale) i rigori trasformati da Mario Balotelli, 26 anni, da questa stagione in forza all'OGC Nizza, proveniente dal Liverpool che lo scorso anno lo aveva prestato al Milan.

Balotelli e Bolt nello spot Forever Faster PUMA

Immagine
Lo scorso mese di agosto, la multinazionale tedesca dell'abbigliamento sportivo PUMA, per la campagna Forever Faster ha pubblicato un video chiamato Calling All Troublemakers.

La campagna Forever Faster  si basa su atleti che si sono distinti come individui sia attraverso le prestazioni che la personalità.

Niente più rigori per Balotelli?

Immagine
Mario Balotelli è stato acquistato dal Liverpool il  25 agosto 2014 16 milioni di sterline (circa 20 milioni di Euro) dal Liverpool. Con i Reds ha firmato un contratto triennale da 5,8 milioni di euro a stagione, più bonus, che però prevede multe salatissime in caso di comportamenti non adeguati del fuoriclasse italiano.

Il primo errore di Super Mario Balotelli

Immagine
Milano, Stadio di Sansiro, 22 settembre 2013.
Il Milan sta perdendo per 2-0 contro il Napoli dopo che al 54' Higuain ha raddoppiato con un gran tiro dal limite. Qualche minuto dopo Balotelli viene atterrato in area da Albiol e l'arbitro decreta il calcio di rigore. Solita rincorsa breve con una finta forse meno accentuata del solito: il portiere del Napoli, Reina, non si lascia ingannare e tuffandosi sulla sua destra riesce a deviare in angolo il tiro di Balotelli, non abbastanza forte e angolato per superare un portiere che ha avuto la giusta intuizione o semplicemente la fortuna (ma anche la bravura) di buttarsi dal lato giusto al momento giusto.

I rigori di Balotelli: ma quanti ne ha segnati?

Immagine
Post aggiornato in data 19/01/2014.  E' possibile che questo articolo non venga continuamente aggiornato ma la tabella incorporata con l'elenco di tutti i rigori verrà costantemente aggiornatacon l'ultimo rigore calciato da Balotelli.
19/01/2014 - Ritorna al goal su rigore Mario Balotelli contro l'Hellas Verona.
A nove minuti dalla fine del secondo tempo Kaká viene atterrato da Gonzales in aerea quando probabilmente non poteva più recuperare il pallone. Mario trasforma come al solito spiazzando Rafael, senza farsi condizionare né dal fatto di aver sbagliato due rigori su tre nei precedenti tentativi né dall'importanza della trasformazione per il Milan in campo per la prima volta con Clarence Seedorf allenatore. Si tratta della trasformazione numero 23 su 25 rigori calciati.

The 2013 TIME 100: Mario Balotelli fra le cento persone più influenti

Immagine
Time 100 è la lista delle 100 persone più influenti di ogni anno, redatta dalla rivista statunitense TIME.
Per influente, si intende una persona che ha effettivamente cambiato il mondo, sia in meglio che in peggio.
Quest'anno ci sono due italiani in questa lista: uno è il presidente della BCE Mario Darghi, nella categoria Leaders, l'altro, nella categoria Idoli, è un altro Mario, Balotelli!
Si contano sulle dita di una mano gli sportivi presenti nella lista del Time e fra questi Balotelli è l'unico calciatore. Nei cento dello scorso anno c'era Lionel Messi
Nella lista 2012 c'erano ancora due italiani, lo stesso Mario Draghi insieme a Mario Monti. Tra il 2004 ed il 2011 un solo italiano, nel 2006, Renzo Piano, incluso anche nei primi 10 della categoria Artists & Entertainers.

I migliori rigoristi di sempre - prima versione

Immagine
Leggi la versione più recente:
Il miglior rigorista di tutti i tempi: Roberto Baggio!

Chi sono i più grandi rigoristi di sempre, italiani e non?
E che peso dare alla percentuale di realizzazione rispetto al totale dei goal segnati?
E' evidente che bisogna adottare un qualche criterio: una classifica basata solo sui rigori trasformati non da il giusto peso e rilevanza alla infallibilità del rigorista.
Ancora peggiore sarebbe una classifica basata sulla sola percentuale di realizzazione:  un calciatore che segna 10 rigori su 10 non può a mio avviso essere considerato migliore di uno che ne realizza 19 su 20 o addirittura 99/100.

Tripletta di SuperMario!

Immagine
Ieri durante la partita volevo fare il "ganzino" (per chi non mastica il toscano volevo farmi bello) su Twitter ma conscio della mia pachidermica lentezza con la tastierina virtuale dell'iPhone e della mia conclamata presbiopia senile, mi ero avvantaggiato scrivendo il 2-0 ma attribuendo il raddoppio a Cassano. Segna invece il crinito Supermario: cancelloraddoppio di Cassano e inizio a scrivere doppietta di Balotelli ma mi viene fuori un tale Balovelli per due volte per cui decido che non ne valeva più la pena.

Con la doppietta di Balotelli l'Italia si conferma la "bestia nera" della Germania

Immagine
E verrebbe facile la battuta visto che a decidere l'incontro è stato SuperMario Balotelli

Per quanto riguarda la storia degli incontri fra Italia e Germania si legge su Wikipedia:

Altra forte rivalità è quella con i tedeschi: Germania Ovest un tempo, Germania unita ora, e Italia hanno dato vita a match memorabili della storia del calcio. Tuttavia, la Nazionale italiana è una vera e propria bestia nera per la Nazionale tedesca; infatti, oltre ad avere un bilancio largamente negativo nel computo delle vittorie e sconfitte, la Nazionale tedesca non ha mai vinto né prevalso ai rigori alcun incontro ufficiale (cioè non amichevole) né europeo né mondiale con la squadra italiana.