Il primo errore di Super Mario Balotelli

Milano, Stadio di Sansiro, 22 settembre 2013.
Il Milan sta perdendo per 2-0 contro il Napoli dopo che al 54' Higuain ha raddoppiato con un gran tiro dal limite. Qualche minuto dopo Balotelli viene atterrato in area da Albiol e l'arbitro decreta il calcio di rigore. Solita rincorsa breve con una finta forse meno accentuata del solito: il portiere del Napoli, Reina, non si lascia ingannare e tuffandosi sulla sua destra riesce a deviare in angolo il tiro di Balotelli, non abbastanza forte e angolato per superare un portiere che ha avuto la giusta intuizione o semplicemente la fortuna (ma anche la bravura) di buttarsi dal lato giusto al momento giusto.
Rimangono così 21 i rigori segnati da Balotelli, che perde l'aura dell'infallibilità: forse il prossimo rigore lo calcerà con più leggerezza, anche se bisogna sottolineare che, che nello specifico, i meriti di Reina sono maggiori dei demeriti di SuperMario, almeno in occasione del penalty.
Dopo l'errore, Balotelli, migliore in campo fra i giocatori del Milan, ingaggia un duello personale con Pepe Reina: al 71' colpisce la traversa con un forte tiro di sinistro e e nei minuti di recupero, al 91', riesce a segnare con uno splendido tiro ad effetto dal limite dell'area.
Ma subito dopo spreca quando di buono ha fatto in capo e si fa espellere per proteste:
non è più infallibile ma purtroppo ancora irascibile.
Non penso possa battere meglio i rigori di come fa, ma sicuramente potrebbe imparare a controllarsi meglio.

Reina para il calcio di rigore di Balotelli



Pepe Reina , all'anagrafe José Manuel Reina Páez, (Madrid, 31 agosto 1982) è un calciatore spagnolo nato a Madrid 31 agosto 1982.
Fortemente voluto dal suo nuovo allenatore della squadra partenopea, Rafael Benitez, arriva in prestito dal Liverpool, dove ha giocato negli ultimi sette anni.
Reina è anche il terzo portiere della nazionale spagnola, dopo Iker Casillas e Victor Valdes
Non è un vero specialista para rigori ma se la cava piuttosto bene con un totale di 16 rigori parati su 63 (25,4% di rigori parati). Per fare un paragone Buffon ha una media del 27,72 %, mentre Handanovic, uno dei più bravi nel parare i rigori, ha una media di 34,21 %
Se però guardiamo nel dettaglio le sue statistiche vediamo che ha parato 8/51 calci di rigore (15,7%) durante il normale svolgimento degli incontri e 8/12 tiri di rigore (quelli calciati al termini degli incontri terminati in parità quando sia necessario designare un vincitore) con l'incredibile media del 66,7%!

La dichiarazione di Reina  ai microfoni di Sky nel dopo partita relativamente al rigore parato
[..] Durante gli allenamenti ci siamo preparati, sapevamo che Balotelli era fortissimo sui calci di rigore, lo abbiamo studiato e siamo stati fortunati".


Leggi anche:

I rigori di Balotelli: ma quanti ne ha segnati?
I migliori rigoristi di sempre

Statistiche rigori da transfermarkt.it

Commenti