I rigori di Balotelli: ma quanti ne ha segnati?

Post aggiornato in data 19/01/2014.  E' possibile che questo articolo non venga continuamente aggiornato ma la tabella incorporata con l'elenco di tutti i rigori verrà costantemente aggiornata con l'ultimo rigore calciato da Balotelli.
19/01/2014 - Ritorna al goal su rigore Mario Balotelli contro l'Hellas Verona.
A nove minuti dalla fine del secondo tempo Kaká viene atterrato da Gonzales in aerea quando probabilmente non poteva più recuperare il pallone. Mario trasforma come al solito spiazzando Rafael, senza farsi condizionare né dal fatto di aver sbagliato due rigori su tre nei precedenti tentativi né dall'importanza della trasformazione per il Milan in campo per la prima volta con Clarence Seedorf allenatore. Si tratta della trasformazione numero 23 su 25 rigori calciati.
23/11/2013 - Arriva anche il secondo errore dal dischetto per Mario Balotelli, 22 rigori trasformati su 24 calciati. Errore che costa caro al Milan, che non va oltre l'1-1 contro il Genova. Al 36' del primo tempo, quando le squadre sono sull'1-1 (goal di Kaka al 3' e pareggio di Gilardino all'8')  SuperMario sfugge  in aerea a Manfredini che lo trattiene per il colletto, rigore ed espulsione del genoano.  L'attaccante del Milan ha così  la possibilità di sbloccare il risultato ma calcia piuttosto male e Penin tuffandosi a sinistra devia in angolo il tiro non molto angolato del milanista.

Degli ultimi tre rigori Balotelli ne ha segnato solo uno ed in tutte e tre le occasioni il portiere ha intuito le intenzioni del rigorista. Solo coincidenze o ormai il suo modo di calciare è diventato scontato?
Contro il Napoli (grande parata di Reina) e contro l'Ajax (tiro intuito da Cillessen che non riesce però a toccare la palla) Balotelli non aveva spiazzato il portiere, come di solito gli era riuscito in precedenza, ma aveva comunque calciato bene. Contro il Genova ha puntato tutto sul fatto di spiazzare il portiere ma senza riuscirci.

Tabella di riepilogo con tutti i calci di rigore di Mario Balotelli


Segue il resto dell'articolo originale:

Come tutti saprete super Mario Balotelli è infallibile dal dischetto, un vero cecchino. Ma quanti rigori ha realizzato in partite ufficiali?
Questa è anche la storia di come è nato questo post

Alcune settimana fa, era fine marzo, durante la telecronaca su Rai Uno della partita Malta-Italia finita per 0-2 con doppietta di Balotelli (il primo goal su rigore),  uno dei commentatori ha detto che di rigori ne ha segnati 13, il giorno dopo per radio, un canale di Radio Rai, hanno parlato di 15. Infine, un paio di oro dopo a La7, parlano di 14 rigori!

La cosa mi incuriosì, quindi cercai di dipanare la matassa. La confusione probabilmente nasceva dal fatto che Balotelli, con il rigore contro Malta aveva segnato 13 calci di rigore e 2 tiri di rigore (calci di rigore tirati a fine partita per decidere l'assegnazione di un titolo o il passaggio al turno successivo), come ben spiegava Wikipedia.

Ritorniamo al presente e vediamo cosa riporta ora la pagina di Wikipedia a lui dedicata:

Ritornando alla citata pagina di Wikipedia,  vengono citate, sull'argomento, due fonti - link a fine articolo - gazzetta.it e sportmediaset.mediaset.it. Quest'ultimo articolo riporta anche l'elenco dei primi 12 rigori, elenco a cui ho aggiunto le successive trasformazioni dal dischetto.

Quale potrebbe essere il segreto dell'infallibilità di Mario Balotelli?
Super Mario in un'intervista rilasciata alla rivista 'Time' dichiara di essere in grado di controllare le proprie emozioni e di instaurare un duello di nervi con il portiere avversario che puntualmente si muove sempre prima di lui.
Il portiere del City, Hart, ha dichiarato che Mario quando calcia un rigore non guarda mai la palla durante la rincorsa e con il piede destro la mette dove vuole. [Supermoney News]
Vedi anche il mio articolo: I migliori rigoristi di sempre

Aggiornamenti vari:

01/10/2013 - Dopo aver sbagliato contro il Napoli il suo primo rigore, oggi, contro l'Ajax, è arrivato il rigore n° 22 (su 23) ma la freddezza di Balotelli è stata messa a dura prova. Durante la partita era stato ammonito con eccessiva severità dall'arbitro svedese Eriksson che non aveva usato lo stesso metro con i giocatori olandesi che lo avevano ripetutamente tartassato. Si arriva al 92', con l'Ajax da poco passato in vantaggio per 1-0, quando Mario riscuote i crediti che aveva accumulato con l'arbitro guadagnandosi con malizia un calcio di rigore, molto probabilmente inesistente.
Solita rincorsa e finta di Balotelli, che non inganna però Cillessen, che resta in piedi fino all'ultimo istante. In questi casi di soli Balotelli cerca di calciare forte a fil di palo alla destra del portiere, che però intuisce e si tuffa dal lato giusto ma non riesce a toccare la palla. Trasformazione impeccabile ma ormai tutti  i portieri conoscono il suo modo di calciare i rigori: forse è venuto il momento di inventarsi qualcosa di diverso.  Comunque grande prova di freddezza da parte di Balotelli: trasformare un rigore decisivo a tempo scaduto è sempre un compito arduo ma è ancora più complicato farlo subito dopo aver sbagliato per la prima volta.

22/09/2013 -SuperMario non è più un cecchino infallibile! Sono sempre 21 i rigori  seganti da Mario Balotelli perché nella partita contro il Napoli, che espugna San Siro battendo per 2-1 il Milan, arriva il primo errore del dischetto anche per la grande parata del portiere del Napoli, Reina, che si tuffa sulla sua destra e riesce a deviare il calcio di rigore, calciato forse con meno forza e meno angolo del solito, ma soprattutto Reina non si è fatto spiazzare. Balotelli cerca di farsi perdonare l'errore segnando il goal del Milan al 91' con uno splendido tiro ad effetto dal limite, ma poi peggiora le cose per il Milan facendosi espellere per proteste.

14/09/2013 - Un rigore calciato a tempo scaduto, sul 2-1 per gli avversari, farebbe tremare le gambe al più freddo dei calciatori. Passano inoltre quattro minuti dal momento dell'assegnazione del calcio di rigore alla trasformazione, per l'uscita in barella dell'infortunato Larrondo e per le (giuste) proteste del Torino per la mancata interruzione a causa dell'uomo a terra. Al minuto 51 del secondo tempo Balotelli può finalmente calciare e lo fa con la solita incredibile freddezza: Padelli, il portiere del Torino, cerca di non farsi ingannare dalla finta di Balotelli, ma finisce comunque spiazzato mentre il pallone si infila con grande precisione sfiorando il palo alla sua destra. E con questa sono 21 le sue trasformazioni con una percentuale di realizzazione del 100%.


10/09/2013 - Contro la Cecoslovacchia un Balotelli molto impreciso sotto porta ritrova la sua solita freddezza ed infallibilità al momento di battere il calcio di rigore che fissa il punteggio sul 2-1 e regala alla Nazionale la qualificazione a Rio 2014. Italia che per la prima volta nella storia riesce a qualificarsi con due turni di anticipo ai mondiali di calcio.
Si poteva temere che Mario, innervosito dagli errori commessi sotto porta e trovandosi comunque di fronte un portiere della classe di Petr Cech, potesse perdere la sua infallibilità: è invece finita come al solito, portiere da una parte e palla dall'altra! E i calci di rigore trasfromati senza errore sono ora 20!

20/06/2013. Nella roccambolesca partita contro il Giappone, vinta per 4-3 dall'Italia con l'aiuto determinante della buona sorte che ha bilanciato la maggiore freschezza atletica degli avversari, Balotelli firma al 52' il goal del temporaneo 3-2 trasformando il calcio di rigore numero 19 della sua carriera, spiazzando (dovrò trovare un sinonimo) il portiere della squadra nipponica. Per Balotelli si tratta anche del decimo goal in nazionale. Il rigore è stato concesso per un'inesistente fallo di mano bilanciando il generoso calcio di rigore concesso nel primo tempo ai giapponesi sullo 0-0.

09/05/2013. Nell'ultima giornata del campionato di serie A 2012-2013 Balotelli ha trasformato con la solita freddezza un rigore peraltro dubbio che lui stesso si era procurato. Nonostante Mario sia rimasto sul dischetto per circa un minuto in più del necessario, sia per le proteste degli avversari sia perché qualche giocatore non rimaneva fuori dell'area di rigore, ha mantenuto la sua solita freddezza e come sempre ha trasformato spiazzando il portiere.

Aggiornamento del 20/05/2013
Nelle interviste del dopo partita su Sky Ilaria D'Amico non ha aggiornato il pallottoliere e ha detto che i rigori di Balotelli sono 15!!!  I calci di rigore sono 16, ma ci sono anche 2 tiri di rigore: per cui l'infallibilità di Balotelli in partite ufficiali sale a 18!


Altre Fonti / Link:
http://www.mariobalotelli.it
http://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Balotelli
http://news.supermoney.eu/sport/2013/02/mario-balotelli-indiscusso-battitore-di-rigori-008657.html
http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadre/Milan/10-02-2013/milan-balotelli-rigore-zittisce-antipatico-che-non-sbaglia-mai-914233822991.shtml
http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/calcio/articoli/98122/il-percorso-netto-di-mario.shtml
http://sport.panorama.it/calcio/Perche-Mario-Balotelli-non-sbaglia-mai-i-rigori

Commenti

  1. Mario riscuote i crediti che aveva accumulato con l'arbitro guadagnandosi con malizia un calcio di rigore, molto probabilmente inesistente.
    IN QUESTA FRASE ci sono tre cose che non mi piacciono 1) riscuote i crediti: mario non ha mai crediti in una partita, ma solo debiti. 2) malizia: io la chiamerei semplicemente disonestà. 3) molto probabilmente: avrei detto sicuramente inesistente. per il esto complimenti per la ricerca che hai effettuato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo commento ed il complimento finale. In quanto alle tue critiche ... diciamo che sono stato leggermente di parte, visto che stavo esaltando le performance di Balotelli e per il resto preferisco non entrare nel merito delle tue affermazioni.

      Elimina

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Articoli collegati