MotoGp Malesia: sul bagnato ancora Pedrosa!

Sul circuito di Sepang, in Malesia, Dani Pedrosa vince la sua terza gara di fila, la quinta su sei gare, serie interrotta solo dalla caduta procuratagli sul circuito di San Marino, la prima vittoria sul bagnato.
Se qualcuno si ricordava di un Pedrosa timoroso sotto la pioggia, potrebbe pensare di aver visto un altro pilota: l'andamento della gara è stato lo stesso che nelle precedenti gare sull'asciutto: Lorenzo parte in testa e Pedrosa gli si accoda, gli altri corrono da subito per il terzo posto. Lorenzo cerca invano di scrollarsi il connazionale dalla ruota ma senza esito.
Verso metà gara Pedrosa rompe gli indugi e con una staccata al limite riesce a sorpassare Lorenzo alla fine del rettilineo. Il pilota della Honda è stato forse avvantaggiato dal montare una gomma dura al posteriore, rispetto alla morbida della Yamaha. In effetti subito il sorpasso Lorenzo ha tentato di seguire Pedrosa per alcuni giri ma poi ha progressivamente perso terreno, Sembrava addirittura a tiro di Stoner e degli altri inseguitori quando la pioggia è aumentata causando l'esposizione della bandiera rossa da parte dei commissari. Lorenzo è stato probabilmente il primo ad alzare il braccio per chiedere l'intervento dei commissari (e la solidarietà degli altri corridori): decisione comunque giusta anche se lui era quello che ne traeva il maggior vantaggio, essendo in difficoltà con le gomme.
La gara per il terzo posto ha visto sempre Stoner, con un leggero vantaggio davanti agli altri, comunque mai troppo vicini da attaccarlo. Il pilota australiano, non ancora in condizioni ottimali, è comunque apparso in netto mimglioramento rispetto al Giappone. Allo sua spalle, dal decimo giro circa è cominciata una lunga serie di cadute, si cui sono stati vittime le tre Yamaha di Spies, Dovizioso (che sembra in grado di insidiare Stoner) e Crutchlow, e l'Honda di Bradl (oltre ad altri piloti delle retrovie).
Anche Rossi, che era quinto, ha rischiato di cadere ma si è salvato perdendo qualche posizione, riguadagnate a seguito delle altrui cadute. Alla fine le due Ducati si sono ritrovate quarta con Hayden e quinta, appunto, con Rossi.

Dopo la gara Italia1 ha trasmesso un servizio su Marco Simoncelli, tragicamente scomparso lo scorso anno, il 23 ottobre, proprio su questo circuito, in seguito ad un terribile incidente. 
Rimane forte il ricordo dell'estroso piloto romagnolo, non solo fra gli appassionati di motociclismo.

MotoGP 2012 - Gran Premio di Malesia - Sepang - risultati gara
Pos.Num.PilotaTeamBikeTime
126Dani PEDROSARepsol Honda TeamHonda29'29.049
299Jorge LORENZOYamaha Factory RacingYamaha+3.774
31Casey STONERRepsol Honda TeamHonda+7.144
469Nicky HAYDENDucati TeamDucati+10.518
546Valentino ROSSIDucati TeamDucati+16.759
619Alvaro BAUTISTASan Carlo Honda GresiniHonda+17.276
78Hector BARBERAPramac Racing TeamDucati+50.282
841Aleix ESPARGAROPower Electronics AsparART+51.585
977James ELLISONPaul Bird MotorsportART+56.676
1017Karel ABRAHAMCardion AB MotoracingDucati+57.622
119Danilo PETRUCCICame IodaRacing ProjectIoda-Suter+1'02.805
1251Michele PIRROSan Carlo Honda GresiniFTR+1'02.891
134Andrea DOVIZIOSOMonster Yamaha Tech 3Yamaha+1'28.989

Classifica MotoGP a due gare dalla fine
Pos.PilotaTeamPunti
1Jorge LORENZOSPA330
2Dani PEDROSASPA307
3Casey STONERAUS213
4Andrea DOVIZIOSOITA195
5Alvaro BAUTISTASPA154
6Valentino ROSSIITA148
7Cal CRUTCHLOWGBR135
8Stefan BRADLGER125
9Nicky HAYDENUSA114
10Ben SPIESUSA88


Ricordo anche la bella vittoria di Elio De Angelis in Moto2  (anche questa gara interrotta per la troppa pioggia).
Veniamo alla prova delle Ducati:
Buona la prestazione delle Rosse, che perdano meno dai primi con la pista bagnata. Il quarto e quinto posto è frutto anche delle cadute degli altri, in particolare di Dovizioso.
Rossi soddisfatto anche per la caduta evitata per un pelo.

PERFORMANCE DUCATI
CircuitoPos1° PilotaDistaccoVincitore
Qatar - Losaij6HAYDEN+28.413Lorenzo
Spagna - Jerez8HAYDEN+28.869Stoner
Portogallo - Estoril7ROSSI+26.797Stoner
Francia - Le Mans2ROSSI+9.905Lorenzo
Catalunya - Barcellona7ROSSI+17.555Lorenzo
GB - Silverstone7HAYDEN+15.527Lorenzo
Olanda - Assen6HAYDEN+31.660Stoner
Germania - Sachsenring6ROSSI+28.050Pedrosa
Italia - Mugello5ROSSI+11.695Lorenzo
USA - Laguna Seca6HAYDEN+26.902Stoner
USA - Indianapolis7ROSSI+57.614Pedrosa
Repubblica Ceca - Brno7ROSSI+34.514Pedrosa
Italia - Misano2ROSSI+4.398Lorenzo
Spagna - Aragon8ROSSI+44.432Pedrosa
Giappone - Motegi7ROSSI+26.072Pedrosa
Malesia - Sepang4HAYDEN+10.518Pedrosa
PERFORMANCE VALENTINO ROSSI
CircuitoPosDistacco
Qatar - Losaij9+33.665
Spagna - Jerez10+34.852
Portogallo - Estoril7+26.797
Francia - Le Mans2+9.905
Catalunya - Barcellona7+17.555
GB - Silverstone9+36.138
Olanda - Assen6+31.660
Germania - Sachsenring6+28.050
Italia - Mugello5+11.695
USA - Laguna SecaC-
USA - Indianapolis7+57.614
Repubblica Ceca - Brno7+34.514
Italia - Misano2+4.398
Spagna - Aragon8+44.432
Giappone - Motegi7+26.072
Malesia - Sepang5+16.759


Fonti / Link:
http://www.motogp.com/en/Results+Statistics


Commenti

Post popolari in questo blog

La modella in tuta dorata della nuova pubblicità StarCasinò "Sogno"