Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta mistero

Il segreto di Dynamo!

Immagine
Sto per svelarvi l'incredibile segreto che si nasconde dietro gli stupefacenti trucchi del 35enne illusionista britannico Steven Frayne,  noto come Dynamo, molto conosciuto in Inghilterra, ma popolare anche in Italia e a livello mondiale, spesso ospite di gettonate trasmissioni TV.

Io l'ho ammirato per la prima volta nell'autunno 2013 nel programma Dynamo: Magie Impossibili versione doppiata in italiano della serie originale Dynamo: Magician Impossible  trasmessa sul canale DMAX (ch. 52 del digitale terrestre, 28 di Tivù Sat, in HD sul 136 di Sky )

Davvero risolto il mistero di Canneto di Caronia?

Immagine
Canneto è una piccola frazione di Caronia, comune del Messinese, a metà strada tra il capoluogo e Palermo, passata agli onori delle cronache per inspiegabili fatti, che dal 2004 in poi hanno allarmato i residenti. Cavi elettrici e materassi che bruciano dall'interno, elettrodomestici che prendono fuoco senza nessuna traccia di materiale infiammabile, ed altri fatti apparentemente inspiegabili.

Il piccolo borgo era diventato meta di pellegrinaggio da parte di ufologici ed esperti di fenomeni paranormali, nonché oggetto di rilievi e monitoraggio da parte delle forse dell'ordine.
Sono state avanzate le ipotesi più incredibili, fino a parlare di esperimenti extraterrestri  o della sperimentazione da parte dei militari di nuove a armi a microonde.

Al fenomeno sono state dedicate numerose inchieste, in particolare il programma di Rai 2, Voyager, ha dedicato più di un servizio ai fatti di Canneto di Caronia.

Molti avevano comunque avanzato l'ipotesi che l'unica spiegazione p…

Storia del mistero di Canneto di Caronia

Immagine
In questo articolo raccolgo elementi sparsi relativi al mistero di Canneto di Caronia: secondo molti tale mistero non sarebbe tale, ma solo il frutto dell'azione di piromani di recente individuati dai carabinieri (Vedi).

Da Voyager di lunedi 16 aprile 2007
Quarta puntata della nona serie
Titolo: Fenomeni inspiegabili (1)

Fuoco dal nulla
Questa sera Roberto Giacobbo parla di alcuni fenomeni inspiegabili, come gli "incendi che scoppiano improvvisamente".
E' il gennaio 2004 quando a Canneto, una frazione di Caronìa, a metà strada tra Messina e Palermo, improvvisamente scoppiano incendi inspiegabili. Cavi elettrici e materassi che bruciano dall'interno, elettrodomestici che prendono fuoco senza nessuna traccia di materiale infiammabile.

Ai primi interventi delle autorità locali seguono ben presto le squadre di esperti che arrivano in massa da Roma. Ma, a distanza di tre anni, la soluzione del mistero sembra ancora lontana. Mentre sono state scattate alcune foto in cu…

Cosa sono gli "USO" o "OSNI"

Immagine
Immagino che tutti quelli che leggeranno questo articolo hanno sentito parlare degli UFO, e che molti sanno che UFO è un acronimo che significa Unidentified (o Unknow) Flying Object - vengono anche chiamati OVNI  ossia Oggetti Volanti Non Identificati. Posso altresì immaginare che solo a pochi è familiare il termine "USO" (che in effetti anch'io non avevo mai sentito nominare fino a qualche ora fa) indica gli oggetti non identificati che vengono avvistati sotto la superficie del mare, Unidentified Submerged Objects.

L'acronimo "USO" potrebbe anche riferirsi a United Service Organizations Inc. organizzazione statunitense no profit, che si occupa di fornire servizi ed intrattenimento alle truppe americane ed ai loro familiari - ma non è di questo USO che voglio parlarvi.
Anche per gli USO esiste il corrispondente acronimo tutto italiano, OSNI, ossia Oggetti Sottomarini Non Identificati.

Vengono chiamati OSNI (o USO)  tutti quelli  oggetti o fenomeni la cui p…

A Mistero (programma televisivo su Italia 1) tutto fa brodo!

Immagine
Mistero è un programma televisivo trasmesso da Italia 1 a partire dal 2009. E' stato condotto nelle prime due edizioni da Enrico Ruggeri per arrivare all'edizione di quest'anno, l'ottava, condotta da Adam Kadmon. La prima puntata è stata trasmessa domenica primo settembre alle 21:15.

I temi delle puntate sono i soliti che si trovano in queste trasmissioni, capitanate da Voyager, il programma condotto fino allo scorso anno da Roberto Giacobbo,
ma gli autori di Mistero sono particolarmente attenti nel raccogliere tutti i fatti e teorie che la scienza ufficiale non accetta o comunque quelle tesi accolte al massimo da una piccola minoranza della comunità scientifica.
Tutti i servizi sono pervasi da sensazionalismo a tutti i costi, arricchiti di immagini forti ma spesso fuori tema.

Nella maggior parte dei servizi si sente sempre una sola campana: quella del mistero e del paranormale.
Se qualche scienziato viene intervistato si tratta di solito di cultori di teorie altern…

Una mega lobby internazionale vuole l'attacco militare contro la Siria?

Immagine
E' quanto sostiene Adam Kadmon nella puntata di Mistero speciale Adam Kadmon andata in onda questa sera su Italia 1, nella prima parte dello speciale intitolate: Siria e armi chimiche: un ipotesi sconvolgente.

Riassumo nel seguito le sue tesi.

Il regime di Bashar al Assad è stato accusato di aver utilizzato armi chimiche contro la popolazione civile, giustificando così un attacco armato da parte degli Stati Uniti e dei suoi alleati.

La prima cosa che rende sospette le prove dell'utilizzo di armi chimiche, in particolare del Sarin, un terribile gas nervino, è la fonte di tale prove: sarebbero state fornite da agenti della CIA e del Mossad, ossia i servizi segreti di Stati Uniti ed Israele.

Ma perché Bashar al Assad avrebbe dovuto dare ordine di utilizzare le armi chimiche nel momento in cui sembrava già in grado di sedare la rivolta? Sapeva bene che un tale gesto poteva giustificare un attacco militare da parte di potenze occidentali.

Perché agli ispettori dell'ONU è stato…

Ufo (reale?) ripreso sul lungomare di Ostia.

Immagine
Il presunto UFO è stato ripreso involontariamente ( probabilmente il 5 gennaio)  durante la registrazione di un videoclip musicale.
Il video postato su Youtube il 20 gennaio ha già superato le 34.000 visualizzazioni. Mostra sullo sfondo un piccolo oggetto che si sposta rapidamente da sinistra a destra, rallentato e analizzato con vari effetti nella seconda parte del video.
Il breve video, è stato postato su Youtube con il nome UFO REALE / REAL UFO - Oggetto non identificato ripreso nei cieli di Ostia , nel canale del ventiseienne cantautore/produttore Marco Canigiula, in arte Andrè.
Il suddetto canale Youtube è il canale ufficiale dell'etichetta musicale Cantieri Sonori, facente per altro capo allo stesso Canigiula, e contiene per il resto solo videoclip musicali.
Io personalmente non ricordo di aver mai sentito nominare questo cantante, ma non è uno sconosciuto: ha partecipato anche a Sanremo, non ancora diciassettenne nel 2004, e detiene tuttora il record del più giovane partec…

Blogger: il mistero della pagine viste

Immagine
Il mio blog si è attestato negli ultimi due tre mesi su circa 10000 pagine viste (Pageviews ) al mese. Salvo particolari esploit se guardo le statistiche al mattino vedo che le pv del giorno sono di solito meno di una cinquantina.
Ieri vedo una cifra superiore ai 200!

Guardo il dettaglio e vedo che 154 pv sono concentrate alle sei del mattino! La prima ipotesi che faccio è che tale punta di visite sia stato causato da qualche programma del tipo "Website Downloader" o da un crawler.
Apro Google Analytics per fare un confronto e scopro che di queste 154 page view non c'è alcuna traccia: a cavallo delle sei di mattino non ci sono pv in data 5/12, come d'altra parte lecito aspettarsi visto che l'audience del mio blog è prevalentemente italiana.

La cosa è ancor più strana se penso che le statistiche di Analytics sono in media quantitativamentesimili a quelle interne a Blogger!
Ad esempio, per il mese di Novembre 2012:

Analytics:
Visits: 5,378 - Unique Visitors: 4,813 …

Il mistero dei peluche di Venezia

Immagine
Sembra sia stato risolto il mistero dei peluche di Venezia, dove da alcuni giorni pendono sulla città decine dii peluche di animali di vario genere: asinelli, cani, gatti, orsi e uccelli appesi in posti inaccessibili, come i cavi della luce o del telefono, o in cima ai lampioni dell'illuminazione pubblica, hanno scatenato la curiosità dei turisti e dei veneziani.

L'ipotesi più gettonata era quella di una campagna di guerrilla marketing (*), realizzata in occasione della Biennale di Architettura o della Biennale del Cinema.

Non sono mancate le ipotesi più strampalate fornite da improvvisati detective, come l'ipotesi della parodia del Pulcino Pio sostenuta da tale Raf detto Pink!

Alla fine la verità sembra venuta a galla: i peluche sono stati appesi da due giovani, che al telefono si sono presentati come Bruto e Trichter: i peluche appesi sono un messaggio per i bambini, in sintesi un invito ad affrontare le difficoltà della vita. (a fondo pagina il link all'articolo de…