Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta inter

Calcio: i record di imbattibilità casalinga in Europa - Parte prima

Immagine
In questo articolo ho cercato di raccogliere alcuni record di imbattibilità casalinga, una categoria fra le statistiche del calcio a volte trascurata.

A livello italiano, il record appartiene al Grande Torino di Valentino Mazzola, gli Invincibili, che non persero una partita allo stadio Filadelfia di Torino dal 1943 al 1949: 88 partite.

La Juventus si ferma a 15 vittorie consecutive

Immagine
Il pareggio per 0-0 tra Bologna e Juventus nell'anticipo di venerdì 19 febbraio interrompe la serie di vittorie consecutive della squadra di Massimiliano Allegri che si ferma a 15 vittorie consecutive in Serie A, la prima delle quali ottenuta il 31 ottobre 2015 nel derby contro il Torino (2:1) e l'ultima, la quindicesima, arrivata contro il Napoli (1:0) sempre allo Stadium lo scorso 13 febbraio.

Fallisce quindi l'assalto al record dell'Inter allenata da Mancini che nel campionato 2006-2007 riesce a vincere 17 incontri consecutivi. La serie dei nerazzurri inizia il 25 ottobre 2006 (ottava di andata: Inter-Livorno 4-1) e termina con la 17esima vittoria consecutiva (sesta di ritorno, 25 febbraio 2007: Catania-Inter 2-5). Da notare che la serie è curiosamente delimitata dai due incontri con l'Udinese, entrambi finiti con un pareggio: 0-0 alla settima di andata e 1-1 alla settima di ritorno, pareggio che il 28 febbraio 2007 interrompe la serie.

Le 15 vittorie consecuti…

Sono 15 le vittorie consecutive della Juventus in Serie A: -2 dall'Inter 2006-2007

Immagine
Un goal di Zaza a due minuti dalla fine regala la vittoria alla Juventus, che batte il Napoli per 1-0, in un incontro per altro molto equilibrato e giocato con molta attenzione dalle due squadre.
Un pizzico di fortuna, una deviazione, ha reso imparabile il tiro dell'attaccante bianconero, subentrato nel secondo tempo a Morata, mettendo fuori causa Reina e regalando la vittoria consecutiva n° 15 in Serie A alla formazione di Allegri ma soprattutto la testa della classifica con un punto di vantaggio sulla squadra di Sarri.

Quote scudetto: i bookmaker non credono nella vittoria finale dell'Inter

Immagine
Dopo 16 giornate l'Inter, con 36 punti, precede Napoli e Fiorentina a 32, Juventus a 30 e Roma a 29. La Juventus torna ad essere la favorita per la vittoria finale con una quota praticamente uguale a quella del Napoli(*) di circa 2.5 mentre la squadra di Mancini, nonostante la fuga solitaria, è solo terza nei pronostici dei bookmaker con una quota di 4.8, davanti alla Roma, a 12.9, crollata negli ultimi turni dopo la sconfitta con il Barcellona e la Fiorentina, a 26, che non è mai stata considerata fra le grandi favorite per la vittoria finale.
Al Milan vengono ormai concesse probabilità di vittoria finale inferiori all'1%, mentre la quota Lazio, che nella prima parte del campionato era considerata fra le possibili outsider sale a 500 in molti siti di scommesse, anche se alcuni bookmaker offrono una quota molto più bassa simile a quella del Milan (81 su paddy power)

Guardando la classifica ed anche i miglioramenti nel gioco dell'Inter mi sembrerebbe naturale considera…

Inter 1 - Fiorentina 4 - I precedenti clamorosi

Immagine
Domenica 27 settembre sarà probabilmente ricordata a lungo dai tifosi viola, visto che non capita tutti gli anni di massacrare l'Inter in trasferta, per altro la seconda vittoria consecutiva a San Siro.
Questo il tabellino dell' 1-4 (0-3 dopo 23 minuti - record contro l'Inter, e a San Siro, non so se assoluto almeno in trasferta):
 4' Ilicic (F) su rigore, 18' Kalinic (F), 23' Kalinic (F), 60' Icardi (I), 76' Kalinic (F).
Come probabilmente questa partita sarà ricordata anche a lungo dai nerazzurri: un bagno di umiltà che potrebbe anche produrre effetti positivi.
Anche la Fiorentina, in testa al campionato con l'Inter, ha bisogno di altri riscontri per capire se quella posizione la può mantenere sino alla fine.

Le statistiche degli incontri di Serie A fra le due squadre a Milano sono nettamente a favore dell'Inter:
48 vittorie - 19 pareggi - 17 sconfitte
Goal fatti 157 - Goal subiti 89

Vediamo tutte le partite in cui la Fiorentina ha vinto con …

L'Inter scavalca la Roma nei pronostici dei bookmaker - La Juventus rimane favorita

Immagine
Con l'ormai solito 1-0 l'Inter di Mancini batte il Verona e conquista la quinta vittoria consecutiva, non succedeva da 49 anni, dal campionato 1966-1967. I neroazzurri allora allenati da Helenio Herrara vinsero le prime sette partite consecutive, record per la squadra meneghina. In quell'anno lo scudetto andò però alla Juventus per un solo punto rispetto ai nerazzurri.
Quella Juve però era partita bene e aveva solo due punti in meno, 8 contro 10 alla quinta giornata, frutto di due pareggi e tre vittorie (i punti per la vittoria erano due e non tre come succede dal 1994-1995).
Quest'anno i bianconeri hanno solo cinque punti in classifica, 10 in meno dell'Inter (che sarebbero comunque 6  di differenze con i due punti per la vittoria).
A rendere ancora più rosea la situazione per gli interisti la sconfitta della Roma, ferma a 8 punti, che perde 2-1 a Marassi, contro la Sampdoria, pur giocando una buona partita.
Infine il Napoli ha solo sei punti dopo il pareggio este…

I record di vittorie consecutive in serie A

Immagine
Il pareggio per 1-1 tra Lazio e Juventus interrompe la serie di vittorie consecutive dei bianconeri che si fermano a dodici successi di fila, il primo dei quali ottenuto il 27 ottobre 2013 contro il Genova per 2-0, l'ultimo il 4-2 inflitto all'Atalanta il 18 gennaio 2014.
Fallisce quindi l'assalto al record dell'Inter allenata da Mancini che nel campionato 2006-2007 riesce a vincere 17 incontri consecutivi. La serie dei nerazzurri inizia il 25 ottobre 2006 (ottava di andata: Inter-Livorno 4-1) e termina con la 17esima vittoria consecutiva (sesta di ritorno, 25 febbraio 2007: Catania-Inter 2-5). Da notare che la serie è curiosamente delimitata dai due incontri con l'Udinese, entrambi finiti con un pareggio: 0-0 alla settima di andata e 1-1 alla settima di ritorno, pareggio che il 28 febbraio 2007 interrompe la serie.
Al terzo posto, dopo la Juventus, troviamo la  Roma di Spalleti che nel 2005-2006 è arrivata a 11 vittorie consecutive. La serie dei giallorossi …

Storico quote serie A 2012/13: precipita la quota della Juventus

Immagine
Le ultime cinque giornate di campionato hanno determinato il parziale crollo in classifica di quelle che rimangono le più accreditate avversarie della Juventus: Inter e Napoli.
Conseguentemente anche le rispettive quote sono salite, ora il Napoli è quotato mediamente poco più di 13, mentre l'Inter poco meno di 12. Salgono in classifica Lazio e Fiorentina, le cui quote medie sono ora rispettivamente di circa 25 e 29. La Roma, sesta in classifica, ha una quota media di 35,4. Mi sorprende la quota del Milan, circa 65, piuttosto bassa a mio avviso tenendo conto del settimo posto e soprattutto dei 17 punti di ritardo dalla capolista. La Fiorentina continua a essere quotata indirettamente tramite la voce "Altro" che comprende tutte le squadre non direttamente quotate ma che può a ragion veduta essere quasi del tutto riferita alla squadra viola. Si tratta probabilmente di motivi legati allo scarso volume di puntate. Come probabilmente è il volume (alto) delle puntate a mante…

Nuovo record-ino della Juventus: 94 punti nel corso di una anno solare.

Immagine
Con la vittoria sul Cagliari, per 3-1 la Juventus ha totalizzato nel 2012 94 punti in campionato
Al termine della partita, svoltasi in campo neutro, al Tardini di Parma, per i problemi di agibilità del nuovo stadio di  Is Arenas di Cagliari, lo stesso allenatore della Juventus, Antonio Conte, ha sottolineato che la sua squadra, con 94 punti ha battuto il record (anno 2005) della Juventus di Capello.
Benché io sia juventino, considero questo record una semplice curiosità statistica e non un particolare titolo di merito, anche se è comunque una valida testimonianza dell'eccezionale annata dei bianconeri.
Innanzitutto, il campionato di Serie A si svolge a 20 squadre a partire dal campionato 2004-2005.
In precedenza era stato a 20 squadre solo negli anni 1946-1947 e 1948-1952. Si era svolto a 21 squadre nel 1947-1948. In tutti gli altri anni le squadre di serie A erano 16 o 18.
Inoltre i tre punti a partita per la vittoria, invece di due, si assegnano solo a partire dalla stagione…

Storico quote serie A 2012/13: avanza la Fiorentina

Immagine
Dopo il 13esimo turno, la Juventus, con un quota di 1,4 mantiene il favore dei bookmaker  seguita dall'Inter con 5,2.
Situazione simile a quella prima dell'11esima giornata di campionato.
La successiva sconfitta interna della Juventus, aveva fatto salire la sua quota a 1,6 mentre l'Inter era scesa a 3,3.
I successivi due turni hanno ristabilito una situazione simile quella di inizio novembre.

La Fiorentina, con le sue cinque vittorie consecutive ha visto scendere la sua quota a circa 15, anche se molti bookmaker, continuano a non quotarla direttamente, forse per lo scarso volume di giocate su di essa. In tal caso è possibile scommettere su "Altro"
La squadra viola, terza in classifica, ora è quarta nei pronostici dei bookmaker, preceduta dal Napoli, quotato ora a 9. Le quotazione delle romane oscillano fra 50 e 100 mentre il Milan viene quotato fra 100 e 150. Quote medie bookmakers
Serie A 2012/13 - 13a giornataQuote medie bookmaker SquadraPuntiPos22/1105/1102/1…