Inter 1 - Fiorentina 4 - I precedenti clamorosi

Domenica 27 settembre sarà probabilmente ricordata a lungo dai tifosi viola, visto che non capita tutti gli anni di massacrare l'Inter in trasferta, per altro la seconda vittoria consecutiva a San Siro.
Questo il tabellino dell' 1-4 (0-3 dopo 23 minuti - record contro l'Inter, e a San Siro, non so se assoluto almeno in trasferta):
 4' Ilicic (F) su rigore, 18' Kalinic (F), 23' Kalinic (F), 60' Icardi (I), 76' Kalinic (F).
Come probabilmente questa partita sarà ricordata anche a lungo dai nerazzurri: un bagno di umiltà che potrebbe anche produrre effetti positivi.
Anche la Fiorentina, in testa al campionato con l'Inter, ha bisogno di altri riscontri per capire se quella posizione la può mantenere sino alla fine.

Le statistiche degli incontri di Serie A fra le due squadre a Milano sono nettamente a favore dell'Inter:
48 vittorie - 19 pareggi - 17 sconfitte
Goal fatti 157 - Goal subiti 89

Vediamo tutte le partite in cui la Fiorentina ha vinto con almeno due goal di scarto:
fra il 1929 ed il 1959 sono sei gli incontri terminati con due o più goal di vantaggio a favore della Viola: il risultato più clamoroso è il 3-5 del 23 gennaio 1955 quanto alla fine del primo tempo la squadra viola conduceva per 0-4!

Per trovare un'altro risultato statisticamente notevole bisogna arrivare al 28 settembre 1988, quando nella fase a gironi del secondo turno di Coppa Italia quando la Fiorentina vince di misura per 3-4; da ricordare due goal del grande Roberto Baggio e uno del compianto Stefano Borgonovo.

Il risultato con il maggior scarto è relativamente  recente, 0-4 del 7 maggio 2000,
Queste le reti: Reti: 32'  e 46' Chiesa (F), 70' Batistuta, 83' Bressan

Infine dopo 13 vittorie consecutive dell'Inter (di cui una in Coppa Italia), quest'anno, il primo marzo 2015 la Fiorentina espugna San Siro con una rete di Salah al 56'.


Principale riferimento per i precedenti e le statistiche fra Inter e Fiorentina
http://www.interfc.it/Precedenti.asp?partita=INTER-FIORENTINA
+ varie altre fonti da Wikipedia e dal web

Commenti

Articoli collegati