Spiaggette isolate in Corsica: la spiaggia di Tahiti o Carataggio vicino Porto Vecchio

Sono stato in Corsica, zona Porto Vecchio, dal 4 all'11 luglio 2015 e non c'era tanta gente. Anche la nota spiaggia di Santa Giulia soffriva di un certo affollamento solo nella parte Nord, mentre la parte Sud presentava lunghi tratti di spiaggia vuoti.
In compenso è risultata una delle spiagge più pulite rispetto alla presenza delle alghe, veramente onnipresenti soprattutto in alcune spiagge (questo nell'estate 2015), come onnipresenti sono gli italiani, come diceva Pif nella pubblicità TIM, cercatori di spiaggette isolate.
Ed in effetti la bella spiaggia di Carataggio, detta anche "spiaggia di Tahiti",  ha quattro difetti, che a seconda dei punti di vista potrebbero essere anche dei pregi:
  1. Non è facilmente raggiungibile
  2. E' invasa dalle alghe
  3. Sono presenti numerosi naturisti
  4. Non è presidiata e non ci sono strutture di alcun genere
1) Il fatto che non sia facilmente raggiungibile e che non sia segnalata (non ci sono cartelli o altro che ne indichino la presenza) garantisce sicuramente una minore presenza di bagnanti. Il sentiero che dalla strada porta alla spiaggia, per altro evidenziato solo dalla presenza di alcune autovetture parcheggiate lungo i bordi della strada, richiede circa venti minuti di cammino e non presenta particolari difficoltà per persone in buona forma fisica.

2) Dove le spiagge non vengono pulite di frequente, le alghe si accumulano lungo il bordo della spiaggia e per alcuni metri l'acqua ne è piena, Non mi sembra però siano dannose alla salute e se non si è troppo schizzinosi possono anche contribuire alla coreografia della spiaggia.
3) La spiaggia di Carataggio è vicina alla spiaggia del campeggio naturista della Chiappa ed è frequentata da nudisti e non. Una parte considerevole dei naturisti presenti è costituita da ospiti del campeggio.
Se la presenza di gente nuda non vi da fastidio è una bella spiaggia da vedere e se invece, al contrario, cercate proprio una spiaggia naturista vale sicuramente la pena di visitarla.
In alta stagione, per quanto ho potuto osservare, il naturismo si può praticare in Corsica solo nelle spiagge dove è "ufficialmente" tollerato o consentito e la spiaggia di Carataggio è la più vicina a Porto Vecchio a rientrare in questo elenco.

4) Niente toilette, bar, bagnini etc. ma nemmeno ambulanti, peraltro poco frequenti in Corsica anche nelle spiagge più battute. Come detto nessun bagnino ma l'acqua è molto bassa per un lungo tratto e bisogna allontanarsi molto dalla riva per raggiungere punti dove non si tocca.
Se la spiaggia è scomoda da raggiungere via terra non lo è via mare e ci sono diverse imbarcazioni ormeggiate nei pressi e la baia è oggetto della visita di alcuni battelli da crociera che partono da Porto Vecchio o Bonifacio.
Per raggiungere la spiaggia di Carataggio, procedendo sulla Route198 in direzione Sud, superato Porto Vecchio, si arriva ad una rotonda che sulla destra, prima uscita, mostra le indicazioni per Ajaccio, mentre sulla sinistra, terza uscita mostra le indicazione per Palombaggia via Piccovaggia.
Prendere questa uscita e dopo 9 km circa, superato l'abitato di Piccovaggia di circa 400 metri, si notano alcune macchine parcheggiate e un sentiero sulla destra che porta alla spiaggia in circa 15' / 20' di cammino, sicuramente agevole per persone in buona forma fisica.
Nella mappa incorporata sotto il sentiero da seguire è quello che va verso il mare e parte poco sotto la scritta Foce Incesa

Commenti

Post popolari in questo blog

Pubblicità Ferrero Rocher con le città italiane: Napoli, Roma, Firenze, Venezia.