F1 2013 - In Australia vince Raikkonen davanti ad Alonso

Sul circuito di Albert Park a Melbourne torna alla vittoria Kimi Raikkonen, con un ottima Lotus Renault che vince grazie alla strategia  di soli due cambi, strategia possibile in questo gran premio forse per la solo Lotus che rispetto alle altre scuderie ha una minore usare dei pneumatici.

Ottima la gara delle Ferrari, che migliorate in prova, in gara, a seguito di un'ottima partenza di entrambi i piloti, sono state competitive non solo con Alonso, secondo, ma anche con il quarto posto di Massa, che ha contesto allo spagnolo la leadership fino al secondo pit stop, quando un cambio ritardato del brasiliano non si è rivelata la strategia migliore.

La Red Bull fortissima in prova come sempre, e che partiva con entrambi i suoi piloti in prima fila, ha un rendimento inferiore alle aspettative in gara e Vettel si deve accontentare del gradino più basso del podio.
Sesto Webber, disastroso in partenza come spesso gli accade.
In progresso rispetto allo scorso anno la Mercedes, quinta con Hamilton, anche se non ancora all'altezza degli altri team più forti.

Delude infine la McLaren, a dispetto degli ottimi testi invernali, solo nona con Button e mai competitiva sia in prova che in gara. Nel 2012 la McLaren aveva ottenuto la pole con Hamilton e vinto la gara con Button

Fra gli altri team, buona prova della Force India, che con Sutil ha lottato per il podio fino ad una decina di giri dal termine, quando si è dovuto arrendere all'usura delle gomme. Settimo posto per lui davanti al compagno di squadra Di Resta.

Ordine d'arrivo, distacchi e (punti)
1. Kimi Raikkonen (Fin) Lotus  (25)
2. Fernando Alonso (Spa) Ferrari +  0'12"451 (18)
3. Sebastian Vettel (Ger) Red Bull + 0'22"345 (15)
4. Felipe  Massa (Bra) Ferrari + 0'33"577 (12)
5. Lewis Hamilton (Ing) Mercedes +  0'45"561 (10)
6. Mark Webber (Aus) Red Bull + 0'46"800 (8)
7. Adrian Sutil  (Ger) Force India + 1'05"068 (6)
8. Paul Di Resta (Sco) Force India +  1'08"449 (4)
9. Jenson Button (Ing) McLaren Mercedes + 1'21"630 (2)
10.  Romain Grosjean (Fra) Lotus + 1'22"759 (1)

Classifica costruttori:
1) Ferrari 30
2) Lotus-Renault 26
3) Red Bull Racing-Renault 23
4) Mercedes 10
5) Force India-Mercedes 10
6) McLaren-Mercedes 2

Ritornando al vincitore, per Raikkonen si tratta del secondo successo in Australia, dopo quello nel 2007 alla guida della Ferrari, vettura con la quale vinse il titolo mondiale proprio in quell'anno.
È la vittoria numero 20 su 177 gran premi disputati, la seconda dal suo ritorno in Formula 1 dopo quella ottenuta ad Abu Dhabi lo scorso novembre.

Fonti/Link:
http://it.wikipedia.org/wiki/Kimi_Raikkonen
http://www.formula1.com
http://sport.sky.it/sport/formula1/2013/03/17/mondiale_f1_2013_gp_australia_cronaca.html

Commenti

Articoli collegati