Giovinco: sempre più nel segno del 12

Foto Ansa  - 12-12-2012
La Juventus batte per 2-1 il Milan nei quarti di finali della Tim Cup (ex Coppa Italia). Il goal della vittoria di Vucinic al quinto minuto del primo tempo supplementare. Bella partita con un Milan uscito sconfitto ma sicuramente a testa alta.  Il Milan era passato in vantaggio al sesto minuto del primo tempo con il solito  El Shaarawy. Al minuto 12 pareggio di Giovinco con una splendida punizione. Ed è proprio questo il punto che voglio evidenziare

Le coincidenze dello stretto rapporto fra Giovinco ed il numero 12, il numero che porta sulla sua maglia sfiorano l'incredibile!
Avevo già scritto, come del resto molta stampa sportiva e non e tantissimi altri colleghi blogger, delle incredibili coincidenze occorse in occasione della partita Juventus-Cagliari, ottavi Tim Cup,  in cui Giovinco, maglia numero 12, ha segnato al 12 del secondo tempo il dodicesimo goal con la maglia della Juventus!
Il giorno in cui si è disputata quella partita era il 12/12/2012.
Il prossimo goal di Giovinco sarebbe stato il tredicesimo.
Giovinco disputa le due seguenti vittoriose partite della Juventus, 3-0 in casa contro l'Atalanta e 3-1 a Cagliari. Giovinco gioca entrambe le partite senza essere sostituito, ma non segna. La partita contro il Cagliari si è svolta il 21-12-2012 ma in questo caso nessuna strana coincidenza relativa a Giovinco e il goal numero 13 poteva diventare un incubo per la Formica Atomica. Ma per sua fortuna si è sbloccato il giorno dell'Epifania e contro la Sampdoria, ha segnato il suo tredicesimo goal al 24 minuto (24 = 2*12 questa è comunque una coincidenza minore ma non del tutto trascurabile). Ma  la Juventus ha perso in casa contro una squadra che ha rimontato con un uomo in meno! Ha perso contro la Sampdoria per 2-1 in occasione del goal numero 13  di Giovinco.

Ed infine, come già detto, contro il Milan, un altro risultato di 2-1, questa volta a favore della Juventus, con goal di Giovinco al minuto 12!

Si tratta ovviamente di pure e semplici coincidenze, ma a questo punto quali sono le probabilità che in una delle prossime partite Giovinco segni al minuto 12 e magari la Juventus vinca (o anche perda) per 2-1?

Diciamo a grandi linee che Giovinco segna una partita su quattro, e che il punteggio di 2-1 o 1-2 si verifica una volta su sei. Il minuto 12 invece capita una volta su 45 (se consideriamo i singoli tempi).
Per cui ottieniamo una probabilità per la prossima partita dell 0,9% ossia circa 1 su 1000.
Se consideriamo le prossime 10 partite l'evento dovrebbe comunque essere improbabile (1% circa).

Staremo a vedere se Giovinco riuscirà ad essere protagonista di altre incredibili coincidenze!

Commenti

Articoli collegati