Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta anniversario

2 giugno - Festa della Repubblica - Google Doodle

Immagine
Il 2 giugno 2016,  Festa della Repubblica Italiana, si celebra il 70-esimo anniversario della nascita della Repubblica Italiana, istituita a seguito al referendum istituzionale del 2 e 3 giugno 1946, in cui i cittadini italiani vennero chiamati a scegliere fra monarchia e repubblica.
Il voto vide prevalere con il 54,3% la forma di stato repubblicano.
L'esito dello spoglio fu comunicato il 10 giugno dalla Corte Costituzionale, che il 18 giugno 1946 ratificò ufficialmente la nascita della Repubblica Italiana.

Doodle per il centesimo anniversario della nascita di Thor Heyerdahl

Immagine
Google dedica il suo doodle odierno al centesimo anniversario della nascita del grande esploratore e documentarista norvegese Thor Heyerdahl. Si tratta di un semplice Doodle animato (una gif animata per la precisione), ma dalla grafica molto carina ed evocativa, dai tratti minimali ed etnici.
La figura in primo piano sotto la scritta "Google" è la famosa zattara  Kon-Tiki,  sulla quale navigò per 4300 miglia dall'America del Sud alle Isole Tuamotu. Una maschera tribale è stata inserita fra le due "o" della scritta e al posto della "l" di Google c'è un Moai, la famose statue di pietra a forma di testa umana dell’Isola di Pasqua. Una freccia si muove verso il basso mostrando la profondità della parte sepolta del monolite di cui emerge solo la parte superiore.


Thor Heyerdahl è stato un antropologo, esploratore, regista e scrittore norvegese nato a Larvik (Norvegia) il 6 ottobre 1914 e morto il 18 aprile 2002 a Colla Micheri, un borgo medievale, fra…

Google compie oggi 16 anni

Immagine
Oggi 27 settembre  2104 si festeggia il 16-esimo "compleanno" di Google.
Per l'occasione devo dire che lo staff del colosso del web non si sono sforzati molto:
nessun doodle interattivo quest'anno ma una semplice gif animata, che però racconta una storia simpatica, che non so se abbia un qualche riferimento alla storia dell'azienda.
La prima "G" di Google con un cappellino in testa prende la misura alla piccola "o" a fianco. Su di una scala graduata segna i progressi della letterina che viene avanti contenta (alza le braccine) per i progressi fatti; ma poi la "l" alta e invidiosa prende il posto della "o" per farsi a sua volta misurare e risulta molto più alta della piccola o che si rattrista (abbassa le braccia)
(per rivedere il doodle potete ricaricare questa pagina)

La data del 27 settembre è solo simbolica: siccome ci sono delle incertezze su quale debba essere considerata la data di nascita di Google, la stessa aziend…

Un doodle celebra l'82° anniversario della nascita di Dian Fossey

Immagine
Google ci ricorda la nascita di Dian Fossey con un doodle statico, un disegno della studiosa americana e dei suoi amati gorilla strettamente intrecciati con il logo di Google.
Dian Fossey è stata una zoologa statunitense nata a San Francisco il 16 gennaio 1932, tragicamente scomparsa il 26 dicembre 1985 quando fu uccisa a colpi di machete nella sua capanna in Ruanda.
E' celebre per i suoi studi sui gorilla, condotti fra le foreste e le montagne del Ruanda.
Il suo amore per gli animali la spinse, contro il volere dei genitori, a studiare inizialmente veterinaria, ma si laureò nel 1954 in terapia occupazionale (una disciplina riabilitativa che si basa sullo sviluppo e il mantenimento della capacità di agire delle persone). Divenne successivamente direttore del dipartimento di terapia occupazionale del Kosair Crippled Children Hospital in Louseville.
Dopo avere letto il libro del famoso zoologo George Schaller, l'interesse di Dian per i gorilla crebbe al punto che nel 1963 de…

Anche Google Italia celebra con un Doodle il Primo Maggio. Fiore di mughetto per la Francia

Immagine
Oggi, Primo Maggio 2013, si celebra in molti paesi del mondo la festa del lavoro (o dei lavoratori) per ricordare l’impegno del movimento sindacale ed i traguardi raggiunti in campo economico e sociale dai lavoratori. La festa del lavoro ha origini internazionali, si ispira alle battaglie, prevalentemente su l'orario del lavoro, fatte da operai statunitensi verso la fine del XIX secolo.

Google dedica a questa festa un piccolo Google statico, visibile nelle versioni localizzate dei paesi che celebrano questa festa. Nella maggior parte dei casi il logo è lo stesso di google.it, che rappresenta diverse professionalità alle prese con la realizzazione di una struttura rappresentante la scritta GOOGLE. Per la Francia invece un logo diverso in google.fr, che celebra il fiore di mughetto.

Il mughetto del 1° maggio è legato a un'antica tradizione: questa pianta, chiamata anche giglio delle valli, è  originaria del Giappone. I campanellini del mughetto simboleggiano da sempre la prim…

Nuovo Google Doodle dedicato ad Eulero

Immagine
Oggi, 15 aprile, la pagina di ricerca Googgle è abbellita da un nuovo Doodle dinamico dedicato ad Eulero, in occasione dell'anniversario del 306 anniversario sua nascita (15 aprile 1707).
Il Doodle è molto semplice: su di uno sfondo statico, che simula della carta pergamena, è disegnato il logo di Google ed alcune formule e disegni geometrici che richiamano i lavori di Eulero.
La "O" centrale di Google è sostituita da una piccola animazione dinamica con tre orbite disposte su assi ortogonali che ruotano casualmente, ma a cui si può imprimere la rotazione voluta trascinandoci sopra il mouse (click+trascina o solo click)



Leonhard Paul Euler, noto in Italia come Eulero nacque 306 anni fa in Svizzera a Basilea, il 15 aprile 1707
E' considerato il più grande matematico dell'illuminismo ed uno dei più grandi di tutti i tempi, accostato a nomi quali Pitagora, Euclide e Newton.  Ha indagato ogni branca della matematica, dalla geometria alla trigonometria, dal calcolo…

Nuovo doodle per Maria Montessori

Immagine
Maria Montessori nacque a Chiaravalle, in provincia di Ancona, il 31 agosto 1870. E conosciuta in tutto il mondo come la più grande pedagogista italiana.
Oggi nel 142-esimo anniversario della sua nascita Google le ha dedicato un nuovo Doodle.

L'omaggio reso da Google alla grande pedagogista e scienziata non era affatto scontato.
Il Doodle rappresenta alcuni oggetti utilizzati nel Metodo Montessori



Questo metodo è un approccio educativo sviluppato da Maria Montessori. E' praticato in circa 20.000 scuole in tutto il mondo e si basa sull'indipendenza e sul rispetto per il naturale sviluppo psicologico del bambino.




Treccani, l'enciclopedia italiana Montessori, Maria Dizionario Biografico degli Italiani MONTESSORI, Maria. – Nacque a Chiaravalle (Ancona) il 31 agosto 1870, figlia unica di genitori di sentimenti cattolici e liberal-risorgimentali. Il padre Alessandro (1832-1915), ferrarese, fu funzionario al ministero delle Finanze. La madre Renilde Stoppani (1840-1912), marc…

Oggi ventesimo anniversario della morte di Paolo Borsellino

Immagine
Il 19 luglio 1992  il magistrato Paolo Borsellino si recò insieme alla sua scorta in via D'Amelio, dove viveva sua madre. Una Fiat 126 parcheggiata nei pressi dell'abitazione della madre con circa 100 kg di esplosivo a bordo detonò al passaggio del giudice, uccidendo oltre a Paolo Borsellino anche i cinque agenti di scorta Emanuela Loi (prima donna della Polizia di Stato caduta in servizio), Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.
La strage di via d'Amelio era stata preceduta il  23 maggio 1992 da quella di Capaci in cui persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo.

Con l'edizione del 12 maggio 2012 la stampa ha pubblicato uno speciale, dedicato a queste stragi:

Falcone e Borsellino 20 anni dopo

Immagine
Sono passati venti anni dal 1992, l'anno degli attentati contro i magistrati Falcone e Borsellino.
Vanno ricordati insieme a tutti gli altri eroici magistrati che fra gli anni '80 e gli anni '90 hanno perso la vita nella lotta contro la mafia

1l 23 maggio  Giovanni Falcone, viene ucciso nella Strage di Capaci. Insieme al magistrato perdono la vita  sua moglie e tre agenti della scorta.
Il 19 luglio nella Strage di Via D'Amelio perdono la vita Polo Borsellino e cinque agenti della scorta.
In edicola la Stampa di oggi (13 maggio) dedica un inserto speciale  a Falcone e Borsellino
http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/453876/