Le modelle della pubblicità: Irina Shayk per Intimissimi - Il ritorno

Con un video sul suo canale Youtube, Intimissimi annuncia il ritorno come testimonial della 30-enne super modella russa Irina Shayk che nel 2007 era stata  brand ambassador del marchio italiano di lingerie e abbigliamento intimo, quando ancora non era famosa come adesso. La collaborazione, ad anni alterni era continuata fino al 2011.


Nel breve video, in bianco e nero, vediamo la bellissima Irina, vestita con con della lingerie Intimissimi di colore nero, in pose che mettono in risalto gli splendidi occhi chiari e il fisico perfetto e sensuale.
A photo posted by irinashayk (@irinashayk) on
Irina Shayk (nome di battesimo Irina Valerevna Shaykhlislamova) è una supermodella russa, nata il 6 gennaio 1986 in Russia, a Emanzhelinsk, cittadina ai confini con il Kazakistan.
Capelli castani, occhi verdi è alta 178 cm. Le sue misure sono 86.5-58-88, scarpa 38.
Come altre modelle russe Irina Shayk viene da una famiglia povera: figlia di un minatore di carbone tataro di religione musulmana e di un'insegnante di musica russa. perde il padre a 14 anni e la sua famiglia attraversa gravi difficoltà economiche.
La sua vita inizia a cambiare dopo la vittoria nel 2004 al concorso di bellezza, Miss Čeljabinsk, L'anno successivo a 19 anni è gia una modella abbastanza conosciuta e compare sulle copertine di alcune riviste di moda.
L'abbiamo vista spesso come testimonial di molti marchi quali: Replay, Lacoste, Martini, La Perla, Morellato, l'Oreal e altri.
Fra le tante copertine sui cui è comparsa da segnalare le 10 sul prestigioso magazine "Sports Illustrated Swimsuit Issue"
In Italia è conosciuta soprattutto per essere stata per anni la testimonial preferita di Intimissimi e per essere stata la fidanzata del famoso calciatore Cristiano Ronaldo. I due si sono lasciati dopo 4 anni, ad inizio 2015. Dall'estate 2015 Irina Shayk ha una relazione non ufficializzata con il 41-enne attore e produttore statunitense Bradley Cooper.


Intimissimi - Irina is back


A photo posted by irinashayk (@irinashayk) on

Commenti

Articoli collegati