martedì 26 luglio 2016

Pubblicità La Vie Est Belle di Lancôme con Julia Roberts e canzone Beautiful Days

Nel 2012 l'azienda di cosmetici francese Lancôme lancia uno spot molto bello con la sempre affascinante attrice americana Julia Roberts per pubblicizzare il neo nato profumo "La vie est belle".
Lo abbiamo rivisto nel periodo che preceduto il Natale 2015 con la schermata finale modificata per affiancare alla boccetta all' Eau de Parfum "La vie est belle" anche quella della variante Intense.

Il filmato realizzato per la campagna del profumo La Vie Est belle rientra a pieno nella recente tradizione che fa di questi short movies, dei veri e propri piccoli capolavori nel loro genere:lo spot è stato girato Los Angeles, negli Universal Studios sotto la direzione del regista indiano Tarsem Singh.
Per la realizzazione del cortometraggio della durata di un minuto sono stati necessari 35 giorni di riprese su di una superficie di 235 metri quadri allestita e decorata con oltre 100.000 cristalli dallo scenografo Tom Foden, une équipe di 75 persone e 150 figuranti (fonte www.timodelle-magazine.com)
Lo spot è preceduto da una scritta in sovrimpressione, in inglese, letta poi nella lingua della versione localizzata da una voce femminile: "In a world full of dictates and conventions, could there be another way?" cioè "In un modo pieno di diktat e convenzioni potrebbe esserci un'altra via?"

Le immagini poi spiegano il concetto: In un lussuoso party a Parigi, in una sala adornata da sontuosi lampadari in cristallo, tutti gli ospiti, elegantissimi, si rivelano essere in realtà delle marionette mosse da fili luccicanti. Julia Roberts, sempre splendida in un lungo vestito bianco molto fasciante, si guarda allo specchio e si accorge di essere anch'essa ammanettata a questi fili.
Un attimo di riflessione ed un sorriso prima di rompere questi legami e sentirsi finalmente libera, salire una scala e rivolgere al pubblico quel sorriso stupendo che l'ha resa famosa. Si rivede per un attimo il panorama notturno di Parigi con sullo sfondo la Tour Eiffel come all'inizio del film. Segue poi l'immagine della boccetta di profumo.
Il messaggio è che la vita è bella ma per godersela appieno bisogna rompere gli schemi, mentre ritengo che ci si riferisca in maniera implicita alla concorrenza, a quelle donne che da sempre utilizzano profumi quali Chanel N°5 o J'ador di Dior: provate a rompere gli schemi, cambiate profumo, provate "La Vie Est Belle" ... ma forse mi sbaglio!
La Vie Est Belle Film | Lancôme Fragrance:

La musica di sottofondo del filmato è tratta dalla canzone Beautiful Days, brano pubblicato come single nel 2003 in varie versioni della band belga Venus, scioltasi nel 2007 dopo dieci anni di attività. La canzone è contenuta nell'album Vertigone
Da non confondersi con il brano di maggior successo, quasi omonimo (manca una esse alla fine) Beautiful Day degli U2

Lo spot de "La vie est belle" è stato riproposto nel febbraio 2016, ripulito delle sovrascritte e della voce narrante, affidando la narrazione alle sole immagini e al volto di Julia Roberts e al suo affascinante sorriso.
"La vie est belle" – Nuovo film 2016

Nessun commento:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Ti potrebbero anche interessare: