mercoledì 27 luglio 2016

Le modelle della pubblicità: Elena Mirela per Martini Begin Desire

Nei primi anni '90, lo spot del Martini Bianco lascia il segno nei telespettatori, soprattutto per la scena finale della gonna che si sfila lasciando sempre più il vista il lato B di una bionda mozzafiato. Lei era Charlise Theron, all'epoca una sconosciuta diciannovenne, oggi una star del cinema e ricercatissima modella.
Oltre venti anni dopo, nell'autunno 2014, Martini&Rossi ha cercato di ripetere quella storia con una ex cameriera, Elena Mirela affidandosi al regista britannico Jake Scott, figlio d'arte (il padre è il produttore e regista Ridley Scott), specializzato nella realizzazione di videoclip musicali, e al direttore della fotografia John Mathieson che si è ispirato agli anni ’70 per l'ambientazione dello spot.

Un elegante signore (interpretato dal poliedrico artista Christos Tolera),  con  borsalino chiaro e vestito blu, lascia il tavolo di un bar di Roma dove ha appena finito di bere un aperitivo Martini. La cameriera, Elena Mirela, si appresta a pulire ma nota che il tovagliolo sotto il bicchiere ha una scritta, una nota, "BEGIN DESIRE".
Un attimo dopo rivede la parola BEGIN proiettata in strada, la segue incuriosita e dietro un angolo un uomo, con la scritta DESIRE sulla schiena, le prende all'improvviso la mano e la trascina via correndo insieme ad un gruppo di altre persone. La stessa scritta la vediamo sul bordo di lenzuoli stesi ad asciugare e dopo a terra, scritta in grande come per il passaggio di una corsa ciclistica.
Il gruppo supera un vicolo in cui due operai sorreggono un'insegna luminosa con la scritta CHANGE. Il plotone incontra un carabiniere che, si pone di fronte alla ragazza e usa il fischietto per fermarla, la libera dal grembiule da cameriera e le posa sulle spalle un impermeabile chiaro, per poi lasciarla proseguire con gli altri accompagnandola con un sorriso appena accennato.

Nel frattempo a tratti si intravede il signore vestito di blu, che dall'alto di una impalcature che sorregge una gigantesca insegna Martini, con i suoi gesti sembra dirigere la folla che corre e gli eventi stessi. Un bella fioraia le regale una rosa ed un altro sorriso subito di prima di abbracciarsi e baciarsi con il carabiniere.

Dopo un ultimo gesto del "direttore d'orchestra" la ragazza si ritrova sola di fronte ad un edificio che sulla facciata ha la scritta "IL FUTURO SEI TU". La cinepresa inquadra da vicino il bel volto, le labbra, gli occhi di Mirela, che poi lascia la rosa per afferrare una valigia con la scritta DESIRE magicamente apparsa a suo fianco.
L'edificio si rivela una stazione della metropolitana: la ragazza entra di corsa e prende il treno. Ora è seduta è guarda il tovagliolo Martini nella mano: la scritta è ora "DESIRE BEGINS CHANGE". Il filmato si chiude con il signore in blu che dalla torre Martini lancio un bacio con la mano. Sullo sfondo uno scorcio di Roma illuminata dalla luce  magica del tramonto,



Il significato dello spot è della campagna #begindesire è:
Per iniziare è necessario desiderare, altrimenti non si otterrà nulla. Niente amore, nessun cambiamento. Perché é dal desiderio che parte tutto. (To begin, you must Desire. Without that, you will achieve nothing. Love nothing. Change nothing. Because DESIRE is what starts it all)

La musica di sottofondo è probabilmente un brano originale espressamente composto per Martini.

Elena Mirela, lavorava proprio come cameriera, quando è stata notata da Jake Scott,
che percorreva le strade di Roma alla ricerca di comparse e di location per il cortometraggio,
Non ha ovviamente esitato ad accettare la parte della protagonista dello spot.

Elena, 26 anni, rumena, occhi e capelli castani, è giunta sei anni fa in Italia per far visita ai genitori, che da alcuni anni vivevano in Italia. Doveva rimanere solo un mese, ma s'innamora di Roma e decide di rimanere. Si scrive alla  Facoltà di scienze politiche e comunicazione internazionale ed inizia a fare vari lavori per mantenersi. Nell'autunno del 2014 la svolta che potrebbe cambiarle la vita, l'incontro con il regista britannico ed il lavoro che tutte sognano. Venti anni prima uno spot Martini aveva lanciato Charlise Theron, e forse, come in una moderna versione della favola di Cenerentola, poteva allora toccare a Elena Mirela.
Lo spot #begindesire sembra proprio raccontare la sua storia.(Fonte)
Qualche nota sulle locatione dello spot. Il bar del filmato è effettivamente un locale esistente, Ristorante - Wine Bar, Il Ritrovo del Gusto, in via dei Coronari 30, angolo Vicolo di Monte Vecchio, con affaccio sulla piazzetta di San Simeone, dove si trova la fontana "rionale", inquadrata nello spot, disegnata da Giacomo Della Porta nel 1589.
La stazione della metropolitana è in realtà il Palazzo dei Congressi all'EUR, a cui digitalmente è stata sovrapposta la scritta "IL FUTURO SEI TU".

Luglio 2016 - due anni dopo - Ho rivisitato questo mio articolo di due anni fa per motivi tecnici. Sembra proprio che il sogno di Mirela non si sia ancora realizzato. Ad inizio 2016 era sempre in Italia, a Parma, iscritta all'agenzia La Bottega degli Attori. Si definisce una fotografa freelance e parla della magnifica esperienza come attrice nello spot Martini Begin Desire nel seguente e-casting video (in inglese).

E-CASTING Elena Mirela

Nessun commento:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Ti potrebbero anche interessare: