TRUFFA ON-LINE: occhiali Ray-Ban a 23,96 Euro per evento beneficenza

A seguito di un commento ricevuto su questo articolo  il 17 giugno ho deciso di riproporre questo articolo in quanto la truffa degli occhiali Ray-Ban è sempre in auge e si avvale anche di profili Facebook hackerati, secondo quando afferma la Polizia Postale (vedi a fine articolo)


17/10/2015 - Tramite un'amica di Facebook mi è arrivato nei giorni scorsi l'invito a partecipare ad un evento:
Ray-Ban Evento Annuale Di beneficenza sulla pagina Facebook www.facebook.com/RayBan-Section-1721375984757549, che proponeva per un limitato periodo di tempo l'acquisto di occhiali Ray-Ban, indipendentemente dal modello, a 23,96€ tramite il sito rbsection.com



Ho aperto il sito rbsection.com,  (sito ormai rimosso ma sostituito da altri) e ho acquistato gli occhiali che potete vedere a fianco.
Al momento in cui scrivo il sito funziona e posso fare il login e vedere ancora il mio ordine, come dalla schermata a fianco.
Quando si scelgono degli occhiali tutto funziona e potrebbe sembrare davvero qualcosa di "ufficiale"
Quando ci si registra non arriva nessuna mail per la conferma e questo è sicuramente strano per un sito di una grossa azienda.
Scopro poi che ci sono 15€ di spedizione e mi è sembrato normale che si rifacessero un po' con questa voce di costo.
Benché una vocina dentro di me cominciasse a farsi viva io sono andato avanti tranquillamente e non ho nemmeno utilizzato una carta virtuale ma la mia CartaSi Visa normale che di solito utilizzo per i pagamenti solo su siti che conosco bene.

Procedo all'acquisto e scopro che la transazione si conclude senza che mi venisse chiesta la password di 3D Sicure, Verified by Visa.
D'altra parta il logo relativo non è presente, ma se fosse stato presente il logo chi mai verifica se tale logo è stato semplicemente apposto in maniera posticcia?

Conclusa la transazione me ne dimentico completamente, fino a ieri sera quando mi ricordo dell'ordine e vado a vedere se mi è arrivata una qualche e-mail in merito. Nessuna e-mail e nessuna possibilità di tracciare la spedizione. Scopro poi che tutta la parte bassa del sito, dove ci sono le informazioni di contatto etc non è stata terminata, tutti i link non funzionano e appare un messaggio del tipo "Questo testo si raggiunge dal Define Pages Editor dal menu Strumenti in Admin" etc. Una breve ricerca su internet mi convince che si tratta di una truffa e che la Ray-Ban, quella vera, non ne sa niente.

Stamattina vado a verificare i movimenti della carta di credito, fra i quali appare come ultimo movimento la seguente riga:

WELOVE ONLINESTORE BEIJING 09/10/15 42,86

Telefono al servizio blocco carte e mi dicono che non la carta non può essere bloccata perché non risultano transazioni anomale.

Ma chi impedisce a questi cialtroni di ri-utilizzare i dati della mia carta ormai acquisiti?

L'operatrice quindi mi propone di impostare la soglia degli avvisi via SMS alla cifra minima che è di 50€: questo significa che per un pezzo dovrò controllare tutti i giorni l'estratto conto per segnalare eventuali addebiti illegittimi di minore entità e chiedere di nuovo il blocco della carta.

A questo punto non so se mi arriverà mai un qualche pacchetto con degli occhiali taroccati o più probabilmente non mi arriverà niente ....

Ho scritto al servizio clienti CartaSi e spero mi diano delle risposte soddisfacenti. Altrimenti non mi resterebbe che la disdetta .... pur con tutti i fastidi collegati.
Se avessi cercato su internet il sito ufficiale Ray-Ban (www.ray-ban.com) mi sarei subito accorto che il sito rbsection.com non era a questo collegato e sicuramente non sarei andato avanti con l'incauto acquisto. Bastavano due minuti anche meno. Sono stato quanto meno superficiale se non imbecille.

Lieto epilogo
Gli occhiali mi sono arrivati giovedi 3 dicembre tramite pacco raccomandato. Sono sicuramente molto simili agli originali, con custodia, lenti, anche la pezzolina per pulirli marchiati etc. - Forse si tratta di merce rubata o quanto meno merce venduta da un venditore non autorizzato.
Ho potuto anche constatare che il sito rbsection.com non è più raggiungibile.

ATTENZIONE: aggiornamento del 02/01/2016
Tramite commento via Facebook un ragazzo mi ha segnalato che il suo paio di occhiali è stato fermato in dogana e inviato alla Ray-ban che ha confermato la contraffazione degli stessi, per cui gli è stata comminata una sanzione di 208€.

Tale sanzione è forse contestabile in quanto la contraffazione non era evidente all'acquirente ma nel caso è meglio rivolgersi ad un'associazione di consumatori per avere un parere legale che io non sono titolato ad offrire.

Per cui non posso che raccomandarvi particolare attenzione quando il prezzo sembra troppo basso per essere vero, cercando riscontri su internet, per email o telefonici prima di acquistare per non incappare addirittura in una multa per acquisto di merce contraffatta!

Aggiornamento del 17/06/2016:

la Polizia Postale tramite la pagina Facebook "Una vita da social" segnala e che "Le pubblicità spam vengono diffuse attraverso account Facebook che i truffatori sono riusciti a violare grazie a dei malware e tattiche di ingegneria sociale."


Se quindi vedete pubblicata  sul vostro profilo un'immagine come quella sopra o immagini concettualmente simili:
a) se risulta pubblicata a vostro nome cancellatela e cambiate subito la password di Facebook
b) se risulta pubblicata da un vostro amico chiedetegli se l'ha pubblicata volontariamente ed in caso contrario suggeritegli di cambiare la sua password di Facebook e di leggere quanto scritto dalla Polizia Postale ed in seconda battuta questo articolo o articoli simili.


Commenti

  1. Idem ho il tuo stesso problema ma io ho pagato con postpay e spero non succeda nulla..mi sono fidata anche se mi puzzava un po' la cosa come dicevi tu...potevo seguire il mio intuito, vedremo come andrà a finire..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte bisognerebbe proprio dare di più rette a certe sensazioni ed essere meno impulsivi. In un commento via Facebook una ragazza dice che a molti sono arrivati degli occhiali ...

      Elimina
  2. Anch'io sono stato truffato da questi pezzi di merda... Ma la cosa che mi meraviglia è che le denunce da parte dei consumatori ci sono state ma sti stronzi continuano a fottere il prossimo di mese in mese... Proviamo a fermarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ancora mi domando perché la cartasi ha rifiutato di bloccarmi la carta considerando regolare la transazione. Anche sono io sono effettivamente "colpevole" di non aver denunciato il fatto alle autorità competenti in parte perché alcuni affermano di aver ricevuto quanto la merce. Nel caso immagino sia contraffatta, ma cambierebbe comunque la situazione.

      Elimina
    2. Mi aggiungo a la lista dei truffati, ma Io ancora devo aspettarci il finale del mio caso. Essendoci molto recente dal 19/01/2016 ho già fatto la denuncia però el sitio nel mi caso è stato www.rbipo.com ho pagato 19,99 per ogni occhiale ma la transazione la fanno il dollari. Perciò anche ho dovuto pagare commissioni per la valuta.

      Elimina
  3. ciao, siamo caduti in trappola anche noi, ma essendocene accorti subito abbiamo bloccato la carta di credito..... nonostante questo, SORPRESA.... ieri mi è arrivato un pacchetto con gli occhiali... dalla Cina! Penso proprio siano falsi ma fatti veramente MOOOLTO bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manuela, grazie per il tuo contributo. A me cartasi non ha voluto bloccarmi la carta e alla fine ho preferito non chiuderla perché mi scadeva a fine ottobre e quella nuova ha di uguale solo il numero. Ora sto tranquillo da quel punto di vista e spero arrivi anche a me un pacchetto con una buona imitazione degli originali :)

      Elimina
    2. Ciao Emanuela a me invece mi sono arrivati degli occhiali fatte molto male. Fanno anche ridere con il prezzo che ho pagato per ogni paio €19,99 più la spesa di pagare in dollari anche se questo non era descritto Bell sito dei truffatori www.rbipo.com

      Elimina
  4. Ciao a tutti, io ho immediatamente avvistao la mia banca, mi ha immediatamente bloccato la carta e mi ha dato i seguenti consigli:
    Visto che il sito presenta determinate caratteristiche forse è possibile recuperare la somma con la seguente procedura:
    Aspettare una settimana circa dalla transazione in modo che la stessa venga contabilizzata, procedere con una denuncia alla polizia postale o carabinieri, recarsi con la denuncia nella propria filiale chedendo una procedura DISCO, che sta per disconoscimento della transazione. Non è certo, ma forse si riesce a recuperare qualcosa alla luce di alcune caratteristiche tecniche che non vi so riportare. Questo mi è stato riferito dalla mia banca che ha chiamato l'ufficio antifrodi.
    ciao a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo utile contributo.

      Elimina
    2. Anche a me mi hanno detto lo stesso della mia banca, però come si la transazione già contabilizata ma la polizia mi ha detto di lasciare passare un tempo per far la denuncia perché tecnicamente non si può dire che sia una truffa alla mia persona finché non si ha la certezza que gli occhiali siano arrivati, indiani oppure cinesi ma la marce può arrivare

      Elimina
    3. Grazie Mauricio per la tua testimonianza.

      Elimina
    4. La merece mi è arrivata in meno di un mese. Dal 19/01 che li ordinati al 15/02 della consegna. È veramente una presa in giro. Sicuramente gli occhiali giocattoli sono fatti meglio che questa roba che mi è arriva ieri. Adesso che mi è arrivato la roba Como posso fare la denuncia per truffa. Comunque soldi persi, fa ridere la forma come mandano il pacco e la merce consegnata. Con le transazioni su Internet ho chiuso. Addirittura ho chiuso la carta prepagata. I danni sono più alti dei quell 19,99 eur.

      Elimina
    5. Qualcuno dovrà fermarli. Anche ne ho il contatto in Google+ più. Cerca per Cent rolls. U a donna un Po asiatica.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie del tuo contributo Anna. Quando li avevi ordinati? Io li ho ordinati più di un mese e mezzo fa e non è arrivato ancora niente.

      Elimina
    2. Ciao Anna! Gli occhiali mi sono arrivati giovedì scorso tramite pacco raccomandato ... io non saprei distinguerli dagli originali se non lo sono.

      Elimina
  6. Fregata anche io!Mi sono fidata come una scema. Spero solo che arrivino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla maggior parte sembra arrivino gli occhiali, se non originali quasi indistinguibili. Più che vittime, se gli occhiali arrivano, siamo complici di una truffa ai danni del marchio.

      Elimina
    2. Spero non ti arriveranno degli occhialetti giocattoli malfatti. Anzi sono meglio quelli per i bambini secondo la mia esperienza.

      Elimina
  7. e ci son cascata anche io..vabbè, vediamo se e quando arriveranno. no comment

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla maggior parte sembra arrivino gli occhiali, se non originali quasi indistinguibili. Più che vittime, se gli occhiali arrivano, siamo complici di una truffa ai danni del marchio.

      Elimina
    2. A me per esempio mi sono arrivati dalla Cina. E da.lontano sembrano originali. Ma toccandoli da vicino posso assicurare che sono peggio che quelli dei bambini. Materiali di bassa qualità e manifatturati molto male.

      Elimina
  8. Quindi scusate, io ci sono cascata oggi e poi ho letto l'articolo (sono una torda).. quelli che hanno già fatto e ricevuto gli occhiali poi non hanno più subito altre spese, giusto? Come posso fare? Nella lista movimenti di carta sì non me lo segna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta, il movimento potrebbe ancora non essere visualizzato oppure la transazione non è stata eseguita.
      Dai commenti ricevuti nessuno mi ha segnalato problemi con la carta, anche se alcuni hanno deciso di chiuderla. Il problema più serio è che se la dogana fermasse il'eventuale pacco a te diretto ti potrebbe venir contestato l'incauto acquisto di un bene contraffatto.
      Se però la tua carta di credito non ti addebita niente allora non hai acquistato niente. In ogni caso senti il gestore della carta su cosa sia opportuno fare.


      Elimina
    2. Secondo la mia esperienza al costo dell'importo ordinato ho dovuto pagare il costo per transazioni in moneta estera. Cioè valuta in dollari. Sono costi nascosti nella transazioni di questi truffatori.

      Elimina
    3. Anche quando mi sono recato alla polizia per fare la denuncia di truffa 4 giorni dopo la compra sul sito, mi volevano loro denunciare a me per compra di merce a prezzi stracciati. Poi ho raccontato la mia storia e hanno preferito lasciar perdere. Però la denuncia non mi la hanno dato perché tecnicamente non si poteva. Doveva aspettare un tempo per vedere si la merce arrivava oppure no. Purtroppo mi sono arrivati degli occhiali male contraffatti e non potrei fare la denuncia e recuperare il mio soldi con la assicurazione che molte carte prepagati ne hanno.

      Elimina
  9. ragazzi anche io sono caduta nella trappola.. dopo quanto tempo vi sono arrivati? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Desy, a me circa un mese a mezzo ad altri un po' meno.

      Elimina
    2. Grazie Mauricio per il tuo contributo!

      Elimina
  10. Attenzione agli acquisti, verificate sempre prima, la dogana ferma a random i pacchi ed esegue i controlli, io ero ignaro del prodotto contraffatto perche' veniva chiaramente pubblicizzato come outlet e ci poteva stare per il marchio monclar, per la dogana invece abbiamo importato un prodotto contraffatto e per cui hanno applicato la sanzione di 208 euro oltre ad avere perso il pacco. I prezzi bassi fanno gola a tutti ma ricordate che state commettendo reato ad acquistare un prodotto tarocco (contraffatto) se ne siete al corrente oltre ad alimentare questo mercato.
    Visto che tutti siamo in buona fede vi invito a fare i dovuti accertamenti per ogni cosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Samuele per il tuo contributo / testimonianza.

      Elimina
  11. Ciao, ho acquistato incautamente 4paia di rayban da www.rboath.com (mi sono accorto dopo della truffa vendita rayban con fondo per beneficenza che gira su facebook )..cosa faccio,aspetto se arrivano? denuncio? HELP!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, non so darti una risposta. Se li fermano alla dogana ti verrà probabilmente comminata una multa salatissima, d'altra parta non so se denunciando a posteriori la cosa puoi evitare la multa. Se non li fermano alla dogana è possibile che ti arrivino dopo un mesetto.

      Elimina
    2. Ciao Angelo e grazie. Il sito, dove nel frattempo ho chiesto info sul mio ordine, mi ha risposto inviandomi link al sito dove fare tracking, ho immesso il codice e vedo che la spedizione è effettivamente appena partita dalla Cina. Non so se gioirne (si fa per dire) o iniziare a temere quanto hai ipotizzato per la dogana. Leggendo altrove, al di là del fatto che gli occhiali potrebbero venir fermati e non riceverli (può essere a questo punto il male minore), qualcuno dice che queste sanzioni possono essere contestate, in quanto data la natura ingannevole del sito (travestito da e-commerce ben strutturato e completo) e il modo subdolo in cui stanno operando attraverso facebook (invito all'acquisto attraverso i propri amici fb, di cui in ultima analisi ci si può fidare), si può sostenere di aver acquistato in buona fede. Sarebbe utile avere l'esperienza di qualcuno che abbia fatto la cattiva esperienza di ricevere sanzioni, per capire come ha agito in seguito. Grazie per la preziosa attività informativa, e per la possibilità che dai - a noi malcapitati - di confrontarci sul problema..

      Elimina
    3. Ciao Marco, grazie per i complimenti. In linea di massima ho scritto tutto quello che sapevo e fra l'altro ho scritto che forse tale sanzione potrebbe essere contestabile.
      Fra i commenti pubblici c'è quello di Samuele, che è l'unico che parla della sanzione arrivatagli. Il problema è, nel caso di fermo alla dogana, che pagando entro 60gg viene applicata la sanzione ridotta di 200€ altrimenti la sanzione amministrativa può arrivare a 7000 euro. link. E non si può del tutto escludere, anche se improbabile, viste le circostanze, che venga contestata anche la violazione dell'art. 712 del codice penale "Acquisto di cose di sospetta provenienza." nel qual caso sarebbe penso indispensabile rivolgersi ad un avvocato.

      Elimina
  12. Anche io ci sono cascata, i primi di marzo ne ho presi due paia per il prezzo di 64 dollari, che in euro sono aumentati a 70 e, se non ricordo male, la spedizione veniva 10-15 euro.
    Dopo tre settimane sono arrivati a casa mia. A prima vista sembravano apposto, pure fatti bene ma poi ho notato un sacco di graffi sulle montature e quindi ho chiamato l'assistenza RayBan, per sapere se avevo diritto alla sostituzione. L'operatore mi ha chiesto il codice identificativo dell'ordine, ma appena ho iniziato a dettarglielo mi ha subito detto che RayBan non usa quei tipi di codice. Ha aggiunto che sono stata sicuramente truffata e gli ho risposto che ho trovato quel sito tramite un post di Facebook, nel quale la RayBan festeggia 80 anni e che quindi faceva sconti unici. L'operatore mi ha detto che non stavano festeggiando nessun anniversario e io, andando a cercare, ho scoperto che avrebbe compiuto 80 anni nel 2018.
    Inoltre, andando a vedere i movimenti della carta, l'ordine risulta intestato a SHARE LOVE CHINA.
    Io non capisco proprio come possa essere stata capace di farmi fregare in questo modo! Sto sempre attenta a non fornire i dati della carta a nessun sito e la uso solo collegandola a PayPal, ma visto che al momento del pagamento non si poteva usare quel metodo, allora ho inserito i numeri della carta. E la pagina oltrettutto era già di per sè sospetta, tradotta malissimo e con un'interfaccia grafica troppo semplice. E, nonostante il mio istinto, ho proseguito lo stesso. Così ora ho una carta di cui non posso più fidarmi, che scadrà tra due anni e quindi, finchè non la sostituirò, non mi fiderò più ad usarla. Chissà in quante liste nere sarà finita!
    Devo ringraziare il cielo che non abbiano beccato il pacco ai controlli, so solo che ci sono rimasta così male che quegli occhiali non li uso nemmeno.

    RispondiElimina
  13. Ciao, grazie per il tuo lungo commento
    . la tua esperienza è abbastanza simile alla mia.
    Per quanto riguarda la tua carta il problema non riguarda ulteriori acquisti che puoi tranquillamente fare
    O chiedi che ti venga bloccata oppure puoi continuarne ad usarla con le solite precauzioni
    Se non lo hai già fatto senti l'assistenza clienti della tua carta

    RispondiElimina
  14. Ciao, grazie per il tuo lungo commento
    . la tua esperienza è abbastanza simile alla mia.
    Per quanto riguarda la tua carta il problema non riguarda ulteriori acquisti che puoi tranquillamente fare
    O chiedi che ti venga bloccata oppure puoi continuarne ad usarla con le solite precauzioni
    Se non lo hai già fatto senti l'assistenza clienti della tua carta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah quindi posso veramente stare tranquilla?

      Elimina
    2. Non posso dirti che puoi stare tranquilla, non al 100%. A me la carta di credito si rifiuto di bloccare la carta perché la transazione era regolare secondo loro. Non è che se tu compri una borsa sulla spiaggia il vu-cumprà ti da soldi falsi come resto, il suo scopo è venderti una borsa falsa o rubata, il tuo spendere meno. Entrambi violate la legge. La stessa cosa con questo tipo di truffa Rayban: i tizi che la perpetrano preferiscono fare transazioni regolari e non essere sanzionati dai gestori delle carte di credito a cui non piace restituire i soldi ai clienti truffati. Inoltre se dovevano utilizzare i dati della tua carta per delle truffe lo avrebbero probabilmente già fatto.
      E se anche si riservano di provare ad utilizzare i tuoi dati più avanti questo non ti impedisce di fare nel frattempo altre transazioni regolari su siti affidabili. Comunque come detto vedi se riesci a parlare con una operatrice per sentire l'opinione del gestore sicuramente più valida della mia.

      Elimina
  15. Ciao, gli occhiali mi sono arrivati (4 paia) e apparentemente sono più che decenti, anche se alla luce di tutto quanto è noto sono di qualità ben distante dagli originali..comunque custodie, pezzuole per pulizia,garanzia.. tutto imitato nella miglior tradizione orientale. Mi spiace aver speso quella cifra per 4 paia di copie tarocche, ma considerato lo scampato rischio fermo alla dogana,posso considerarmi fortunato. Avevo bloccato la carta, e non avendo denunciato nulla, meglio così, dato che pare che queste denunce vengano quasi ridicolizzate dalle autorità o in ultima analisi possono ritorcersi contro se stessi (acquisto incauto do merce contraffatta). Alla luce dell' esperienza fatta non consiglio però certo a nessuno di provarla..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, grazie per aver condiviso la conclusione della tua vicenda.

      Elimina
  16. Io sono un ottico optometria fa e faccio questo lavoro ormai da 16 anni e VI CHIEDO ma se vi proponessero una Ferrari a 3000 euro non vi sembrerebbe strano o pensereste di fare un affare???
    Gli occhiali sono presidi medicali a marchio ce perché posseggono filtri per protezione dai raggi uva e possono essere venduti solo da canali ufficiali.. Nel caso di Ray ban , o sul sito Rb.com o su negozi di ottica in line o dal vostro ottico di fiducia che li compra direttamente alla Luxottica che li produce per tutto il pianeta terra..... Qualunque altro canale e prezzo inferiore al normale sconto web rispetto al prezzo di vendita E OVVIAMENTE UNA TRUFFA ... State comprando merce contraffatta e rischiate oltre a danni alla salute per filtri solari non a norma anche sanzioni pecuniarie per acquisto di merce illegale...
    Informatevi bene prima di farvi fregare da malfattori e andate dal vostro ottico di fiducia che saprà consigliarvi la protezione giusta per i vostri occhi....VI RICORDO CHE DI OVCHI NE AVETE SOLO DUE e rischiare problemi alla vista perenni per 70 euro non mi sembra il caso....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniele per il tuo contributo da esperto del settore.

      Elimina

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Post popolari in questo blog

Pubblicità Ferrero Rocher con le città italiane: Napoli, Roma, Firenze, Venezia.