Un amore così grande 2014 colonna sonora della Nazionale di calcio

Se la canzone la "La palla è rotonda" cantata da Mina è la sigla d'apertura delle trasmissioni RAI dedicati ai mondiali di Calcio in Brasile, "Un amore così grande 2014" dei Negramaro si può considerare la colonna sonora delle partite della Nazionale italiana di calcio.


Il progetto nato da un'idea di Radio Italia (da anni partner ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio), in collaborazione con la casa discografica  indipendente Sugar e con i Negramaro, è stato accolto con entusiasmo dalla FIGC, e vuole essere un grande omaggio alla squadra azzurra.
Il brano dei Negramaro, Un amore così grande 2014, è una cover dell'omonimo brano composto nel 1976 da Guido Maria Ferilli, con parole di Antonella Maggio. Si racconta però che Guido Maria Ferilli sia autore anche del testo, ma non avendo la licenza SIAE come paroliere, abbia suggerito il testo alla Maggio.

Molto bello l'interpretazione dei Negramaro e del loro leader, Giuliano Sangiorgi, autore anche del nuovo testo di cui ho evidenziato in blu le modifiche rispetto all'originale (ho riportato il testo della versione cantata dal grande Luciano Pavarotti - videoe testo in fondo)



Un amore così grande 2014

Sento sul viso
il tuo respiro,
cara come sei tu,
dolce sempre di più
per quello che mi dai
io ti ringrazierei
ma poi non so parlare.

E' più vicino
il tuo profumo,
stringiti forte a me
non chiederti perché,
la sera scende già
d'azzurro impazzirò
In fondo agli occhi tuoi
bruciano i miei.

Un amore così grande
un amore così
tanto caldo dentro e fuori,
intorno a noi
un silenzio breve e poi
la bocca tua si accende un'altra volta.

C'è il cuore che batte
sempre più veloce
Ad ogni rincorsa
esplode una voce
Chi grida vittoria
non sa darsi pace
Disegna la storia
Solo chi è capace

Io corro più forte
Raggiungo le stelle
Le rubo alla luna
Diventano pelle
Per farti un vestito
Azzurro che splende
Negli occhi e nel cuore
L'italia si accende.

In fondo agli occhi tuoi
bruciano i miei.

Un amore così grande
un amore così (soltanto noi)
tanto caldo dentro e fuori,
intorno a noi
un silenzio breve e poi
la bocca tua si accende
si accende un'altra volta.

Un amore così (soltanto noi)
tanto caldo dentro e fuori,
intorno a noi
un silenzio breve e poi
la bocca tua si accende
si accende un'altra volta per me.



Un amore così grande (cantata da Pavarotti)

Sento sul viso
il tuo respiro,
cara come sei tu
dolce sempre di più,
per quello che mi dai
io ti ringrazierei
ma poi non so parlare.

E' più vicino
il tuo profumo,
stringiti forte a me
non chiederti perché,
la sera scende già
la notte impazzirò
In fondo agli occhi tuoi
bruciano i miei.

Un amore così grande
un amore così
tanto caldo dentro e fuori.
intorno a noi
un silenzio breve e poi
la bocca tua si accende un'altra volta

Un amore così grande
un amore così
tanto caldo dentro e fuori
intorno a noi
un silenzio breve e poi
in fondo agli occhi tuoi
bruciano i miei

La sera scende già
la notte impazzirò
In fondo agli occhi tuoi
bruciano i miei.

Un amore così grande
un amore così
tanto caldo dentro e fuori.
intorno a noi
un silenzio breve e poi
la bocca tua si accende
si accende un'altra volta.

Un amore così grande
un amore così
tanto caldo dentro e fuori,
intorno a noi
un silenzio breve e poi
la bocca tua si accende
si accende un'altra volta.

un silenzio breve e poi
la bocca tua si accende
si accende un altra volta per me.

Commenti

Articoli collegati