I migliori rigoristi: Antonio di Natale

Antonio "Totò" di Natale,  nato a Napoli il 13 ottobre 1977,  è un calciatore dell'Udinese, squadra di cui è anche capitano ed in cui milita dalla stagione 2004-2005.
Fisicamente compatto ma agile, 70 Kg per 170 cm di altezza, Di Natale, dotato di un buon bagaglio tecnico e di gran velocità, di un ottimo tiro dalla distanza e di grandi doti da opportunista d'area, è sicuramente uno dei migliori attaccanti degli ultimi dieci anni.


Inizia la carriera nella primavera dell'Empoli e nel 1996-1997 esordisce in serie B. Dopo alcuni anni nelle serie minori con Iperzola, Varese e Viareggio, ritorna con l'Empoli in serie B disputando tre campionati. Anche grazie ai suoi goal nel 2001-2002 arriva la promozione in serie A e dopo due anni in A con la squadra toscana dal 2004-2005 veste la maglia bianconera dell'Udinese.
Nelle stagione 2009-2010 e successiva ha vinto la classifica cannonieri della Serie A. Nello stesso periodo a livello Europeo solo Messi e Cristiano Ronaldo hanno fatto meglio di lui. Nel 2010 ha vinto anche il titolo di miglior calciatore italiano secondo l'Associazione Italiana Calciatori (AIC).
In nazionale ha totalizzato 42 presenze realizzando 11 goal fra il 2002 ed il 2012. Non è stato convocato da Lippi nella vittoriosa edizione dei mondiali 2006 alla quale partecipò il compagno di squadra Vincenzo Iaquinta. Nel palmares di Antonio di Natale c'è il secondo posto con l'Italia di Prandelli agli Europei 2012. Proprio contro la Spagna, che poi ci sconfisse in finale per 4-0, nella partita inaugurale del torneo, Totò segna contro le Furie Rosse, il goal del momentaneo vantaggio, l'unico goal subito da Casillas in quella edizione. Da notare che quattro anni prima negli Europei del 2008, fummo eliminati dalla Spagna ai quarti di finale: la partita fu decisa ai tiri di rigore e l'errore Di Natale dal dischetto, dopo quello di De Rossi, fu fatale alla squadra azzurra.

In carriera Di Natale ha segnato 278 reti di cui 205 con l'Udinese. In serie A ha segnato 193 reti, fra Empoli e Udinese, secondo fra i calciatori in attività solo a Francesco Totti. (fonte wikipedia al 18/05/2014)

Antonio di Natale non è un rigorista perfetto, in quanto ha una percentuale di realizzazione non è altissima, ha comunque segnato molto dagli undici metri e ha avrebbe potuto segnare anche di più se non si fosse trovato per alcuni anni Vincenzo Iaquinta come compagno, infallibile dal dischetto con la maglia dell'Udinese.

In carriera Totò Di Natale ha trasformato 43 dei 59 rigori calciati con una percentuale di trasformazione del 74%. In seria A Di Natale ha trasformato 29 rigori su 36 con una percentuale del 78%

L'inserimento di Antonio Di Natale fra i migliori rigoristi, la mia personalissima classifica a punti, vuole essere un modesto omaggio ad un grande attaccante forse alla sua ultima stagione da calciatore professionista. 

 


Fonti / Link:
Statistiche e biografia da it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Di_Natale
Dettaglio rigori da transfermarkt.it che riporta le statistiche dei rigori ripartite per squadra e per anno, purtroppo a volte con qualche lacuna.

I dati relativi ai calci di rigori sono stati integrati e corretti con la preziosa collaborazione di Livio da Treviso tramite i suoi dettagliati commenti.

Commenti

  1. Dalle ricerche su Di Natale suggerisco di aggiungere i seguenti dati:
    Rigori realizzati in C2
    25.01.1998 Viterbese-Iperzola 2-1
    15.03.1998 Iperzola-Arezzo 1-4
    11.04.1998 Maceratese-Iperzola 3-2
    e rigore fallito (fuori)
    01.02.1998 Iperzola-Pontedera 0-0
    In Serie A
    28.03.2004 Parma-Empoli 4-0 rigore fallito
    24.02.2008 Udinese - Genoa 3-5 2 tirati 2 realizzati
    e gli ultimi 2 di quest'anno falliti
    23.03.2014 Udinese-Sassuolo 1-0
    04.05.2014 Udinese-Livorno 5-3
    In Coppa Italia
    18.08.2002 Pistoiese - Empoli 2-1
    11.01.2006 Udinese - Atalanta 3-1
    Il totale dovrebbe perciò essere Rigori tirati 58 Rigori realizzati 43.
    Cordialmente, Livio da Treviso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Livio, grazie per il tuo prezioso contributo.
      Io sapevo solo dell'ultimo rigore sbagliato che non avevo ancora aggiornato. Il rigore sbagliato contro il Sassuolo mi era sfuggito.

      Elimina
    2. Ho aggiornato la tabella con i dati relativi ai rigori e l'articolo stesso. Il totale dei rigori mi viene 59. Il sito trasfermarkt non funziona e non ho modo di incrociare e confrontare ulteriormente i dati

      Elimina
  2. Mi scuso per la pignoleria, ma i rigori dell'anno 2007-2008 in Serie A di Di Natale sono 2 rigori tirati e 2 rigori realizzati e nessuno fallito. Grazie ancora Livio da Treviso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è bisogno che ti scusi, anzi sono io a ringraziarti per la precisione.

      Elimina

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Articoli collegati