Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta classifica

Roma - Manchester City: le previsioni dei bookmaker

Immagine
Per le qualificazioni agli ottavi delle UEFA Champions League la Roma affronta questa sera allo Stadio Olimpico, alle 20:45,  gli inglesi del Manchester City. Le due squadre, insieme a CSKA Mosca e Bayern Monaco, fanno parte del Girone E, la cui classifica prima dell'ultimo turno è la seguente:

Squadra P.ti G V P S GF GS DGBayern Monaco125401134+9Roma55122812-4CSKA Mosca55122610-4Manchester City  5512278-1 Il Bayern Monaco si è qualificato con due turni di anticipo e la Roma ha mancato la qualificazione nello scorso turno in maniere rocambolesca quanto sfortunata.

A sei minuti dalla fine dei tempi regolamentari del precedente turno del Girone E la Roma era ampiamente qualificata, stava vincendo 1-0 contro il CSKA e il Bayern stava vincendo per 2-1 contro il City. La Roma "era" a 7 punti contro i 2 del City e 4 del CSKA.
Al minuto 84 il City pareggia con Aguero, ma la Roma sarebbe ancora qualificata matematicamente.
A minuto 90 raddoppio di Aguero: il City batte il Bayern…

Ruzzle: perché sono più bravo ma il mio livello di abilità non aumenta?

Immagine
Quando giocate a Ruzzle vi accorgete che i vostri punteggi sono mediamente più alti, ma il vostro livello di abilità oscilla sempre sugli stessi valori, addirittura tende a diventare più basso se giocate un po' meno.

Questo succede perché anche i vostri avversari nel frattempo sono diventati più bravi ed il livello di abilità è invece un indicatore relativo:

Il sito ruzzle-game.com, alla voce "ranking" (classifica, posizionamento) ci informa che
"Calcoliamo il posizionamento sulla base di su un algoritmo di classificazione ELO. In poche parole, quando si battono gli altri giocatori il posizionamento aumenterà e quando si perde contro altri giocatori il posizionamento diminuirà. Quanti punti di classifica si guadagnano o si perdono dipende dalla classifica dei vostri avversari."


L'algoritmo di classificazione Elo è un metodo per il calcolo dei livelli di abilità relativa nei giochi
uno contro l'altro, come gli scacchi. Prende il nome dal suo creatore,  A…

I migliori rigoristi: Antonio di Natale

Immagine
Antonio "Totò" di Natale,  nato a Napoli il 13 ottobre 1977,  è un calciatore dell'Udinese, squadra di cui è anche capitano ed in cui milita dalla stagione 2004-2005.
Fisicamente compatto ma agile, 70 Kg per 170 cm di altezza, Di Natale, dotato di un buon bagaglio tecnico e di gran velocità, di un ottimo tiro dalla distanza e di grandi doti da opportunista d'area, è sicuramente uno dei migliori attaccanti degli ultimi dieci anni.


Inizia la carriera nella primavera dell'Empoli e nel 1996-1997 esordisce in serie B. Dopo alcuni anni nelle serie minori con Iperzola, Varese e Viareggio, ritorna con l'Empoli in serie B disputando tre campionati. Anche grazie ai suoi goal nel 2001-2002 arriva la promozione in serie A e dopo due anni in A con la squadra toscana dal 2004-2005 veste la maglia bianconera dell'Udinese.
Nelle stagione 2009-2010 e successiva ha vinto la classifica cannonieri della Serie A. Nello stesso periodo a livello Europeo solo Messi e Cristiano …

Youtube: Psy prima batte Justin Bieber poi sfonda il tetto di un miliardo di visualizzazioni

Immagine
Ad agosto ho pubblicato un articoletto che mostrava il video non musicale più visto di Youtube. Tale video, Charlie bit my finger - again!, rimane il più visto fra i video non musicali passando da 470 milioni di visualizzazioni a circa 506 milioni di visualizzazioni. Era e rimane al sesto posto assoluto.

In quella data, il 21 agosto 2012, in testa alla classifica dei video più visti c'era Baby ft. Ludacris  di Justin Bieber che aveva ricevuto 760 milioni di visite.Il 25 novembre 2012 il rapper coreano Psy, supera Baby di Justin Bieber con il suo video Gangnam Style che, sempre cliccatissimo, il 21 dicembre 2012, sfonda il tetto di un miliardo di visualizzazioni.
Che sia stata questa la fine del mondo preannunciata dai Maya?

In questo momento è a oltre 1,14 miliardi di visualizzazioni.


Per quanto tempo resisterà in testa alla classifica? Forse piuttosto a lungo: come si evince dal grafico che riporta le statistiche del video le visualizzazioni sembrano ancora crescere in maniera …

Senza gli errori arbitrali l'Inter sarebbe quarta in classifica

Immagine
Devo dire che prima dell'ultima sparata in conferenza stampa di Mourinho, l'allenatore portoghese mi stava anche simpatico. Ma come può sostenere che altre squadre hanno ricevuto più favori arbitrali dell'Inter?

Va bene mettere le mani avanti per proteggere la squadra da eventuali sviste compensative ma ha sollevato una serie di polemiche che potevano rimanere ferme all'ultima domenica di campionato.

Evidentemente la tensione che precede la partita di Champions con il Manchester ha condizionato anche le sue performance intellettuali, come la squadra stessa, vista la pesante sconfitta contro la Sampdoria in Coppa Italia






da LASTAMPA.it
Senza gli errori arbitrali l'Inter sarebbe quarta in classifica
A Milito è stata annullata una rete valida contro il Siena

Il Milan sarebbe in testa, terza la Juve: è l'esito di un'indagine svolta dall'Osservatorio sugli Errori Arbitrali nel Calcio in collaborazione con Adiconsum
ROMA
I dati sono aggiornati alla 26a giornata: nelle…