Niger, Nigeria e ancora Niger!

Ossia quando il calcio da lezioni di geografia!
Lunedi prossimo, a Londra, la nazionale di calcio italiana affronta la squadra della Nigeria.
Ero andato sul sito della FIFA a guardare il ranking dei nostri prossimi avversari.
Come l'Italia e le altre squadre europee fanno parte della UEFA, così la maggior parte delle squadre Africane fanno parte del CAF (Confederazione Africana di Calcio)
Nella pagina FIFA dedicata alla classifica (ranking) delle varie nazionali queste sono suddivisibili per federazione. Cliccando sulla sigla CAF viene fuori la classifica delle squadre africane: cercavo Nigeria, ma ho trovato prima Niger.

In un momentaneo attacco di ignoranza acuta ho pensato che Niger stesse per Nigeria in inglese: forse mi sono "salvato" perché un piccolo dubbio mi ha spinto a cercare ancora e ho visto che molto  più su in classifica c'era anche la Nigeria (quarta nel ranking delle squadre africane, 33-esimo posto assoluto - l'Italia è all'ottavo posto - il Niger al 110  della classifica assoluta, 30-esimo della classifica africana).

Ho così scoperto, che il Niger e la Nigeria sono due diversi paesi africani:
prendono il loro nome dal fiume Niger, 4160 km di lunghezza, che attraversa entrambi i paesi prima di sfociare in Nigeria.

A voler essere pignoli il Niger è anche uno dei 36 stati in cui è suddivisa la Nigeria, ma nel seguito con Niger non mi riferirò a questo.

Sintetizzerò brevemente le differenze fra questi due stati:
La Nigeria confina al nord con il Niger (che non ha sbocco sul mare) e a sud si affaccia sull'Oceano Atlantico nel Golfo di Guinea. Sono entrambi stati piuttosto grandi, con la Nigeria che ha una superficie di circa tre volte quella dell'Italia, mentre la superficie del Niger è di circa quattro volte maggiore, ma due terzi della superficie di quest'ultimo si trovano nel deserto del Sahara, praticamente inabitabile.
Sono entrambi paesi poveri, ma il Niger lo è in modo particolare. La Nigeria ha una popolazione 10 volte circa superiore a quella del Niger ed un reddito pro-capite quattro volte maggiore.
I nigeriani parlano inglese, i nigerini il francese.
Una delle differenze maggiori è sul piano della religione: circa la metà della popolazione nigeriana è di religione cattolica (l'altra metà è musulmana): con 80 milioni di cattolici è lo stato africano con più cattolici, molti di più di qualsiasi stato europeo.
In Niger la quasi totalità della popolazione è musulmana (i cattolici sono circa 20 mila, lo 0,4% del totale,  la più piccola percentuale di tutta l'Africa sub sahariana).
Per quanto riguarda la Nigeria ricordo che la città più importante è Lagos (ex capitale fino al 1991), situata sulla costa, che ha oltre undici milioni di abitanti, una delle città più popolose al mondo, superata in Africa solo dall'area metropolitana del Cairo.

NigeriaNiger
Nome ufficialeFederal Republic of NigeriaRépublique du Niger
Lingua ufficialeIngleseFrancese
CapitaleAbuja (1.078.700 ab.)Niamey (665.918 ab.)
Forma di governoRepubblica presidenziale federaleRepubblica semipresidenziale
Indipendenza1º ottobre 1960 (dal Regno Unito)3 agosto 1960 (dalla Francia)
Superficie923.768 km²1.267.000 km²
% delle acque1,4 %0,02 %
Abitanti (2012)167.06.02 ab.17,129,076 ab.
Densità184 ab./km²8 ab./km²
PIL (nominale - 2012)270.211 milioni di $ (37º)6.575 milioni di $ (144º)
PIL pro capite (nominale 2012)1640 $ (138º)408 $ (183º)
ValutaNairaFranco CFA
Nome degli abitantiNigerianiNigerini


Fonti / Link:
http://www.fifa.com/worldranking/rankingtable/
http://it.wikipedia.org/wiki/Nigeria
http://it.wikipedia.org/wiki/Niger
http://it.wikipedia.org/wiki/Niger_(fiume)
http://it.wikipedia.org/wiki/Niger_(Nigeria)
Ritaglio cartina Africa:
http://www.voglio10.it/mappe-e-cartine/277-carta-africa-politica.html


Commenti

Articoli collegati