Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta widget

Un eccezionale widget per gli articoli correlati

Immagine
La visualizzazione degli articoli correlati (related posts), solitamente posti alla fine di ogni articolo, contribuisce ad aumentare il numero di pagine visualizzate (page views) e diminuisce la percentuale di abbandoni (bounce rate) del vostro blog o sito.
La visualizzazione dei post correlati può essere realizzata anche manualmente,  inserendo al termine di un articolo dei link, con o senza miniature, che rimandano ad altri vostri articoli, di solito collegati (ma anche no) da una o più parole chiave all'articolo che state scrivendo. Questo metodo è sicuramente semplice e forse il più accurato ma richiede molto tempo e costanza e solo pochi, credo, lo usano in maniera sistematica.

Ci sono alcuni siti che offrono dei widget gratuiti che permettono di realizzare, facilmente, la visualizzazione degli articoli correlati, con o senza miniature (thumbnails)

Uno dei più diffusi è Linkwithin, semplicissimo da configurare e che non richiede registrazione, che ho utilizzato per un po'…

Visualizzare gli articoli correlati

Immagine
La visualizzazione degli articoli correlati contribuisce ad aumentare il numero di pagine visualizzate (page views) e diminuisce la percentuale di abbandoni (bounce rate) del vostro blog o sito.

La visualizzazione dei post correlati può essere realizzata manualmente, ossia inserendo al termine di un articolo dei link, con o senza thumbnail, che rimandano ad altri vostri articoli relativi in generale da una o più parole chiave dell'articolo che state scrivendo.


Questo metodo richiede molto tempo e solitamente nessuno lo usa in maniera sistematica.
I metodi automatici per aggiungere gli articoli correlati possono essere di due tipi:

In un caso si modifica direttamente il template aggiungendo del codice opportuno che può essere reperito in rete ed adattato (se ne siamo capaci) alle nostre esigenze specifiche. (per ora non sono riuscito ad utilizzarne nessuno senza problemi)

Nel secondo caso, probabilmente il metodo più diffuso, si utilizzano dei plugin, che sono molto semplici da i…

Semplice box commenti Facebook in un blog su Blogger Blogspot

Immagine
Ho già scritto un articolo sull'argomento Box commenti Facebook su Blogger, ma senza entrare nei dettagli, e rimandando ogni spiegazione ad un articolo in inglese che avevo seguito. Inoltre ho modificato successivamente il codice implementato in questo blog guardando altri articoli.
Ho perciò pensato di scrivere un nuovo post, utilizzando un codice semplificato. (Gli articoli su cui mi sono prevalentemente basato lo trovate fra i link a fondo pagina)
Siccome in questo blog ho fatto tante piccole modifiche al template di cui non ho tenuto traccia, ho preferito rifare da capo il procedimento per un altro blog su Blogger, Battery Sharing, per altro in parte abbandonato dal punto di vista dei contenuti.

Per prima cosa bisogna creare un App su Facebook: vi rimando al solito articolo in inglese ==>


Dopo aver creato l'App annotate l'App ID. 
Se voleteanche ricevere le notifiche dei commenti vi serve anche il vostro User ID di Facebook.
Un modo per trovarlo è quello di aprir…

Chiude oggi (31/07/12) iGoogle per dispositivi mobili

Immagine
Poco male ... non avevo mai installato quest'app!
Però il prossimo anno a novembre chiude anche la versione web/desktop


iGoogle non sarà più attivo tra 16 mesi, dal 1 novembre 2013. La versione per cellulari verrà disattivata il 31 luglio 2012.

Sopravviverò .... sopravviveremo!

Io lo utilizzavo soprattutto come aggregatore di notizie, in particolare scientifiche

Comunque c'è più di un anno per trovare un degno sostituto!

E ora un po' di copia incolla dal supporto Google!
(se fra qualche giorno cercate il mio blog e non lo trovate più vuol dire che Google si è incazzato e mi ha scagliato un fulmine (manco fosse Giove! (Zeus))


Come si è arrivati a questa decisione?
iGoogle è stato lanciato nel 2005 prima che si potesse anche solo immaginare le potenzialità web odierne delle applicazioni dei cellulari che consentono di personalizzare e rimanere informati in tempo reale con il semplice tocco delle dita. Poiché le moderne applicazioni vengono eseguite su piattaforme come Chrome e…

LinkWithin blog widget: non visualizzarlo in home page

Immagine
Ho da poco installato il widget LinkWithin su questo blog. Non so ancora se sia adatto a qualsiasi in blog in particolare al mio.
Vediamo innanzitutto le caratteristiche di questo widget come riportato sul sito ufficiale (www.linkwithin.com)
Visualizza sotto ogni articolo quelli correlati!
LinkWithin è un widget per blog che appare sotto ogni post, mostrando storie collegate dal vostro archivio blog.
Non lasciate che i vostri vecchi articoli siano dimenticati!
Tutto il contenuto del vostro archivio, non solo i post recenti, vengono indicizzati e resi accessibili a nuovi lettori del tuo blog in modo casuale, mettendo in risalto storie che altrimenti verrebbero ignorate
Aumenta le visualizzazioni di pagina, tiene alta l'attenzione dei lettori.
Il widget collega ed evidenzia argomenti che potrebbero essere interessanti per i lettori di un dato articolo,
tenendo i visitatori sul tuo blog e aumentando il traffico
E' elegante e dal design discreto
LinkWithin ha uno stile minimalista e si f…

Microsoft Translator Widget

Come iscritto a Bing Webmaster Tools, ricevo delle Newsletter. che la maggior parte delle volte ignoro. Ma nell'ultima ho trovato la presentazione di alcuni servizi  gratuiti di traduzione per pagine web offerti dalla Microsoft.

Il widget è semplicissimo da installare ed offre tre modalità di funzionamento:

Manuale: il visitatore sceglie se tradurre la pagina nella propria lingua utilizzando il widget stessoNotify: Il visitatore straniero vede una toolbar che gli chiede se vuole la pagina tradotta nella propria linguaAuto: al visitatore straniero viene offerta direttamente la traduzione nella sua lingua