Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta papa

Google Trends: in Italia Belen Rodriguez più popolare di papa Francesco?

Immagine
Google Trends è un sito pubblico di Google che permette di confrontare la popolarità di due o più termini di ricerca focalizzando il confronto su di una particolare zona geografica ed in un particolare periodo.

Mi ero già accorto dell'incredibile popolaritàin Italia, per lo meno tale se misurata tramite il numero di ricerche sul web, della nota showgirl argentina, ma questa volta ho voluto confrontarla addirittura con il papa e con l'onnipresente Matteo Renzi. Nel confronto ho inserito anche Crozza, molto popolare in questo momento.

Le profezie di Moretti: le dimissioni del Papa e la condanna a 7 anni per Berlusconi

Immagine
Le coincidenze possono sempre capitare ed è normale che ci siano: ma due coincidenze costituiscono un serio indizio: che Nanni Moretti abbia poteri divinatori?
Habemus Papam è un film del 2011 di Nanni Moretti, interpretato dallo stesso Moretti assieme a Margherita Buy e Michel Piccoli, che nel panni del Pontefice, da poco eletto, pronuncia le seguenti parole:

Il primo tweet di papa Francesco

Immagine
Dopo la rinuncia al ministero papale di papa Benedetto XVI l'account principale Twitter @pontifex e quelli correlati sono stati completamenti ripuliti. Ora riporta solo il primo tweet di papa Francesco, in inglese,  lingua  forse considerata più adatta ad Internet rispetto al latino, scelta direi più che condivisibile. Stessa cosa, come detto, per gli account nelle altre nove lingue fra cui quello relativo alla lingua italiana @pontifex.it.

Singolare coincidenza: i 4-0 del Barcellona e l'elezione del Papa.

Immagine
Ieri sera al Camp Nau spettacolare prestazione del Barcellona che ha annichilito il Milan, incapace di ostacolare il fraseggio dei blaugrana. Grande prestazione di Leo Messi, autore di una doppietta, che riesce finalmente a segnare su azione contro una squadra italiana. Incredibile la velocità di esecuzione del suo primo goal che dopo cinque minuti dal fischio di inizio fa capire al Milan che difendere il 2-0 sarà estremamente difficile.
E il palo di Njang verso la mezzora del primo tempo fa capire al Milan che la fortuna non lo avrebbe aiutato.
Il Barcellona, a mio avviso, commette solo un errore, quello di non saper dosar bene le forze. Nell'ultimo quarto d'ora è più stanco del Milan che non riesce però ad approfittarne. E' anzi il Barcellona, dopo il novantesimo a realizzare un tondo 4-0 in contropiede.
Ma più che della partita volevo parlare del risultato e di una singolare coincidenza:

Chi sarà il nuovo Papa?: le previsioni dei bookmaker inglesi.

Immagine
Aggiornamento del 14/3 dopo l'elezione del papa
Dopo 5 scrutini, è stato eletto papa il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio, 76 anni, gesuita, che assume il nome di papa Francesco Primo. Riporto la sua quota a fine febbraio: 40 a 1. Anche i bookmakers sono rimasti sorpresi come la maggior parte degli scommettitori: le puntate sul cardinale Bergoglio sono state poche altrimenti la sua quota sarebbe scesa
Segue il resto dell'articolo originale.

Dopo le disastrose previsioni dei sondaggi pre-elettorali e degli exit-pool vale ancora la pena di fare delle previsioni relative all'elezione del papa? Visto che anche i bookmaker inglesi hanno probabilmente (la questione è ancora in bilico) sbagliato su Bersani  dato nettamente come favorito (vedi il mio post).
Due giorni fa il cardinale scozzese Keith ÒBrien si è dimesso e non parteciperà quindi al Conclave: la sua possibile presenza fra gli elettori del nuovo papa aveva provocato molte polemiche a seguito delle accuse di com…