Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Hamilton

Incidente Vettel - Hamilton a Baku - La telemetria da torto al pilota Ferrari che viene sanzionato!

Immagine
Domenica scorsa a Baku è successo qualcosa che difficilmente mi sarei aspettato di vedere: Sebastian Vettel che perde il controllo dei propri nervi e fa un brutto fallo di reazione nei confronti del pilota inglese Lewis Hamilton:
Il pilota Mercedes è completamente innocente come hanno sostenuto Nicky Lauda e la direzione gara o è stato soprattutto molto furbo?

Gran Premio di Spagna: Vince Hamilton, Alonso evita il doppiaggio

Immagine
A Barcellona va in scena l'imbarazzante superiorità delle Mercedes: quarta vittoria consecutiva e 25esima in carriera per Hamilton che resiste agli attacchi di Rosberg negli ultimi giri. Ad un giro dalla fine Raikkonen viene doppiato e giungerà settimo dietro Alonso, che per pochi secondi evita di essere doppiato anche lui.
Quinto Bottas con la Williams-Mercedes, quarto Vettel, autore di una gran rimonta dopo essere partito dalla 15-esima posizione in griglia, preceduto da Ricciardo, autore di un gara molto costante, e che ancora una volta precede il compagno di team.



Solo i primi sei non sono stati doppiati, con la prima delle Redbull a quasi 50 secondi da Hamilton.
In classifica generale il pilota inglese con 100 punti esatti,  precede di tre punti il compagno di squadra Rosberg, a 97, che ha vinto la prima gara e poi è giunto sempre secondo dietro Hamilton.
Fernando Alonso con 49 punti precede di quattro punti Vettel a 45 punti, seguito da Ricciardo a 39.

Sul Circuito di Catal…

Gp Ungheria: la Ferrari ha perso il filo.

Immagine
Nelle scorse gare la Ferrari era meno competitiva in prova e nei primi giri a gomma nuova, sembrava inoltre preferire la gomma dura a quella morbida.

Nel complesso la macchina era però competitiva anche se migliorabile.

Alla Ferrari hanno lanciato un paio di dadi, hanno fatto qualche modifica e ora hanno concluso che le modifiche erano sbagliate.
Un risultato l'hanno però ottenuto: la Ferrari ora è mediocre in prova, mediocre sia con le gomme fredde che con le gomme calde, sia con le morbide che con le dure, sia con il pieno che con la macchina scarica.
Magari la colpa è dell'Hungaroring o delle nuove gomme Pirelli, o forse solo del caldo ma in gara c'erano almeno tre team più forti: Mercedes, Red Bull e Lotus. Unica magra consolazione: non ha vinto Vettel!
Il pilota della Red Bull è arrivato terzo, preceduto da Hamilton, alla sua prima vittoria con la Mercedes, e Raikkonen. Quarto Webber, quinto Alonso, poi Grosjean, Button e Massa.

La Ferrari comincia a ricordarmi un…

GP USA: Hamilton da una mano ad Alonso

Immagine
Sul nuovissimo circuito di Austin, Gran Premio degli Stati Uniti, Quarta vittoria stagionale (ventunesima in carriera) per Lewis Hamilton che torna alla vittoria dopo essere stato assente dal podio per cinque gare. Il pilota inglese della McLaren ha preceduto di pochi decimi sul traguardo la Red Bull di Vettel. Completa il podio Alonso che arriva al traguardo con circa 40 secondi di distacco.

Vettel ha ormai quasi le mani sul titolo ma comunque risultato ottimo per la Ferrari se si pensa che in qualifica Alonso era giunto solo nono, preceduto anche da Massa.
In griglia lo spagnolo è partito poi dalla settima posizione per l'arretramento di cinque posizioni di Grosjean per la sostituzione del cambio e di altrettante posizioni di Massa. Dopo l'arretramento del pilota francese Alonso sarebbe dovuto partire in ottava posizione dal lato sporco della pista, così la Ferrari ha optato per una vera furbata, sfruttando alla lettera il regolamento dell FIA. Alla monoposto di Massa son…