Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Dolce e Gabbana

Neve e montagne per la nuova campagna del profumo Light Blue di Dolce & Gabbana

Immagine
Tutto quello che so in proposito al titolo di questo articolo nasce da un foto postata da Bianca Balti sul suo profilo Instagram e che potete vedere più in basso. Non ho trovato al momento altri articoli o conferme in rete.

Le modelle della pubblicità: Kate King per Dolce di Dolce&Gabbana

Immagine
Nel 2014 Dolce&Gabbana lancia la fragranza Dolce allestendo una campagna pubblicitari in grande stile: musiche originali del maestro Ennio Morricone e direzione del regista siciliano, premio Oscar, Giuseppe Tornatore, già autore, anni or sono, dei primi spot del brand milanese.
Il cortometraggio della durata di due minuti, da cui sono poi stati tratti gli spot televisivi, è stato girato nel giardino della settecentesca Villa Eleonora Nicolaci di Villadorata, nei dintorni della città di Noto, reputata  la più bella residenza nobiliare extraurbana della provincia di Siracusa.

Le modelle della pubblicità: Scarlett Johansson in Dolce&Gabbana The One: "Street of Dreams"

Immagine
Sempre più spesso gli spot che pubblicizzano i profumi dei grandi marchi sono dei veri e propri cortometraggi diretti da registi di fama mondiale. Uno degli ultimi pregevoli esempi viene dal video Street of Dreams diretto da Martin Scorsese che pubblicizza i profumi The One e The One for Man di Dolce & Gabbana. Gli interpreti sono lo statuario attore statunitense Matthew McConaughey e la splendida attrice, anch'essa statunitense, Scarlett Johansson.

Il video, in bianco e nero, è ambientato in a New York stranamente deserta.

Le modelle della pubblicità: Laetitia Casta per Dolce & Gabbana pour Femme

Immagine
La top model e attrice francese è la testimonial del profumo Dolce & Gabbana pour Femme: succede a Scarlett Johansson, Monica Bellucci e Bianca Balti,

Inizialmente avevo pensato ad una sfida con Natalie Portman, testimonial del profumo Miss Dior Chérie, ma mi sono presto reso conto che sono troppo diverse per confrontarle, per cui la bellissima Laetitia corre da sola.

Articoli collegati