domenica 1 maggio 2016

F1 GP Russia Sochi - Vettel tamponato tre volte da Kvyat!

Il pilota tedesco Nico Rosberg, su Mercedes, ha vinto il Gran Premio di Russia, sul circuito di Sochi, città russa sulle rive del Mar Nero, diventata famosa per aver ospitato  la XXII edizione dei Giochi olimpici invernali nel febbraio 2014 oltre che per essere una delle tappe del Circus di Formula 1.
Partito in pole position è rimasto sempre al comando, cercando e ottenendo anche il giro veloce che nel finale gli era stato strappato da Massa allo scopo di conquistare il primo Grand Chelem (o Slam) della sua carriera.
Si tratta della quarta vittoria della stagione, settima consecutiva considerando le ultime tre della scorsa stagione.  Solo Vettel ha fatto meglio con nove vittorie consecutive nel 2013, e Rosberg raggiunge Ascari e Michael Schumacher entrambi con un massimo di 7 vittorie consecutive.

Le frecce d'argento della Mercedes sono troppo forti per tutti sulla pista di Sochi ed Hamilton, partito undicesimo per un problema meccanico durante le qualifiche, è riuscito a rimontare fino al secondo posto ma non è sembrato mai in grado di impensierire il suo compagno di team, anche senza il problema di temperatura del liquido di raffreddamento manifestatosi nell'ultima parte della gara.

Terzo è arrivato il ferrarista Raikkonen, un po' lento a carburare nella prima parte della gara ma che nel finale ha avuto la meglio sulla William di Bottas riuscendo quasi ad impensierire Hamilton.

L'oscar della sfortuna va sicuramente al ferrarista Vettel buttato fuori pista dal russo Kvyat, che lo ha tamponato per ben tre volte nelle fasi successive alla partenza. Al terzo tentativo riesce a forare il pneumatico posteriori della Ferrari, che sbanda, colpisce Ricciardo e finisce la sua corsa contro le gomme. Il pilota della Red Bull viene poi sanzionato con uno stop and go di dieci secondi ai box e con 3 punti sulla patente.
Vettel sfoga la sua rabbia alla radio. Ricordo che nel precedente GP di Cina lo stesso Kvyat aveva causato con un entrata troppo aggressiva un contatto fra le due Ferrari e sul podio aveva mostrato una certa arroganza nei confronti del pluricampione del mondo che lo aveva richiamato invitandolo a non guidare come un kamikaze.
Da segnalare la buona prova di Fernando Alonso che riesce a portare la sua McLaren al sesto posto, scuderia per la prima volta a punti quest'anno.


Classifica Gran Premio di Russia 2016 (primi dieci):
PosPilotaNaz.TeamTempoPunti
1NICO ROSBERGGERMERCEDES1:32:41.99725
2LEWIS HAMILTONGBRMERCEDES+25.022s18
3KIMI RÄIKKÖNENFINFERRARI+31.998s15
4VALTTERI BOTTASFINWILLIAMS+50.217s12
5FELIPE MASSABRAWILLIAMS+74.427s10
6FERNANDO ALONSOESPMCLAREN+1 lap8
7KEVIN MAGNUSSENDENRENAULT+1 lap6
8ROMAIN GROSJEANFRAHAAS+1 lap4
9SERGIO PEREZMEXFORCE INDIA+1 lap2
10JENSON BUTTONGBRMCLAREN+1 lap1

La classifica piloti è sempre più dominata da Niko Rosberg, ormai netto favorito alla vittoria finale anche per i bookmaker. Statisticamente i piloti che hanno vinto le prime tre gare del campionato di Formula 1 hanno poi sempre conquistato il titolo ed il tedesco è già alla quarta.
Inoltre Hamilton non sembra avere la stessa grinta degli scorsi campionati e la Ferrari non ha ancora colmato il gap con le Mercedes.

Questa la classifa piloti dopo le prime quattro gare:
Rosberg 100, Hamilton 57. Raikkonen 43, Ricciardo 36, Vettel 33, Massa 32

Fra due settimane il quinto appuntamento del 2016, il Gran Premio di Spagna sul circuito di Catalogna. La gara il 15 maggio alle 14:00. Diretta su Sky, differita RAI

Nessun commento:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Ti potrebbero anche interessare: