La vie est belle profumo Lancome: nuova pubblicità con Julia Roberts

Nuovo film per il profumo Lancôme "La vie est belle" con protagonista ancora una volta la sempre splendida Julia Roberts, ambasciatrice della casa francese dal 2010. La vie est belle" è nato nel 2012, riscontrando un clamoroso successo e diventando la fragranza preferita di molte donne.
Dopo quattro anni viene ora realizzato un nuovo film promozionale, che vede sempre protagonista la star di Hollywood dal sorriso più bello.

Diretto dall'affermato regista newyorchese James Gray,  il nuovo short movie è stato girato negli studi The Loft di  Hollywood e ha richiesto 15 giorni per la messa in scena con 100 tecnici e 175 figuranti.

Come colonna sonora è stato scelto il brano  We'll come again del 36-enne cantautore francese Alain Cordier noto con il nome d'arte di Corson. La canzone è stata pubblicata come singolo nel  gennaio 2012 senza riscontrare un particolare successo commerciale che potrebbe anche arrivare grazie allo spot "La vie est belle".
In una lussuosa saletta, adorna di lampadari di cristallo, ci sono otto persone elegantemente vestite, intente a cenare, fra queste vediamo Julia Roberts, fasciata in uno splendido abito bianco.
L'atmosfera è piuttosto formale e poco vivace.
Dopo qualche istante la vediamo alzarsi da tavola, come rapita da un improvviso pensiero, ed avvicinarsi ad una parete. Appoggia le mani su di essa e questa si dissolve magicamente in una pioggia di cristalli. Davanti a lei si apre un altro salone dove sembra ci sia un party con più gente, più vivo, meno formale.
Rivolge dietro di lei uno sei suoi meravigliosi sorrisi invitando i suoi conviviali a seguirla. Julia Roberts avanza bellissima fra gli sguardi degli astanti e raggiunta la parete della seconda sala anche questa si dissolve in una pioggia di cristalli al tocco della sua mano.
Di fronte a lei si apre ora un viale alberato con sullo sfondo la vista della Torre Eiffel.

Nel viale è in corso un altro party molto più grande e con tanta più gente che sembra divertirsi davvero.
Il viale finisce in una una grande terrazza da cui si ammira lo splendido panorama notturno di Parigi con al centro la Torre Eiffel illuminata.
"Questo film racconta allo stesso tempo il rifiuto di essere incastrati dalle convezioni e dai diktat ma anche la necessità di scoprire nuovi luoghi per trovarci la bellezza e la realizzazione di se stessi"  riassume il regista James Gray.

Julia Roberts in La vie est belle - Lancome - The New Film

Commenti

Articoli collegati