Pubblicità Batida Royal: è lo spot più brutto o solo il più economico?

Ma l'avete vista la pubblicità su La7 della Batida Royal? Un'immagine statica con una voce che in italiano e accento brasiliano (se ricordo bene perché non sono riuscito trovare nessun filmato) ne decanta le qualità.

Quello che non capisco è la sproporzione tra il costo della realizzazione dello spot e il costo dello spazio pubblicitario in TV. Leggo sul web che i costi della TV della Cairo Communication sono di oltre 30.000 Euro per mezzo minuto in prima serata.
Per quanto gli spot vengano trasmessi non in prima fascia e siano abbastanza brevi, sono comunque abbastanza frequenti: non credo proprio si possa scendere sotto la cifra di alcune migliaia di euro al giorno. Supponiamo allora, con molto ottimismo, che la campagna pubblicitaria sia costata solo 50.000€

Quanto è invece costato realizzare quello spot?
Per la parte grafica 100€ sarebbero già un furto, e diamo pure altri 200€ al tizio che legge il testo dello spot. Facciamo 500€ con i costi di produzione: il rapporto è di uno a 100!
(Voglio inoltre aggiungere che ci sono molte aziende che con 200€ o anche meno realizzano dei filmati pubblicitari molto carini)
Siccome nessuno ora fa una pubblicità così "spoglia" magari si nota di più di uno spot del Crodino con il biondo Owen Wilson. Chi l'ha realizzata è un genio o forse no, o forse la Cairo ha fatto le cose in casa per un pacchetto super-economico ... ma non credo. Il mistero rimane!

La Mangaroca Batida Royal, detta "Batida rossa" è un aperitivo creato secondo una originale ricetta brasiliana, con un aroma di erbe e arancia e un tocco di Whisky di Malto.
Come la maggioranza degli aperitivi si gusta fredda con l'aggiunta di cubetti di ghiaccio.
E la base per la preparazione dello "Spritz do Brasil"

Con il termine Batida i brasiliani indicano un cocktail da party a base di alcool, di succo di frutta e di zucchero. Una batida autentica brasiliana deve essere preparata fresca "pestando" (battendo) gli ingredienti in un recipiente (ma ora mi sa si usa un frullatore anche in Brasile)
La parola "batida" è in portoghese il femminile del participio passato del verbo bater (battere)

Come avrei realizzato io lo spot:
Una versione banale e per niente originale potrebbe essere questa:
Un tizio moscio, scialbo, entra in un locale con luci basse dove si sente una musica deprimente e ordina uno "Spritz do Brasil" che il cameriere prepara mentre le immagini mettono bene in evidenza la bottiglia di Batida Royal. Appena il tizio beve un sorso della bevanda il locale si illumina, la musica diventa una samba scatenata con ballerine brasiliane nella sala. Il viso del tizio cambia, si illumina, il suo vestito diventa uno scintillante vestito da sera e si lancia anche lui in danze sfrenate.
In una versione diversa il tizio, dopo aver bevuto un sorso dello Spritz si ritrova in costume e maglietta su di una veranda a Rio con vista sul Pan di Zucchero circondato da bellezze seminude.

Commenti

Articoli collegati