La Juventus conquista la Supercoppa Italiana 2015

Si è disputata ieri, sabato 8 agosto 2015, a Shanghai, in Cina, la Supercoppa Italiana. primo appuntamento della nuova stagione calcistica.

La Supercoppa italiana, ufficialmente Supercoppa di Lega, chiamata anche Supercoppa TIM,  è una competizione calcistica che si svolge dal 1988 e vede affrontarsi i vincitori del del campionato di Serie A e i detentori della Coppa Italia. Quando a vincere Coppa Italia e Campionato è la stessa squadra, ad affrontare la squadra scudettata è l'altra finalista di Coppa Italia, quindi in pratica la Supercoppa di Lega diventa una rivincita della finale di Coppa Italia.
Su di un campo caratterizzato dalle pessime condizioni del manto erboso, e disturbati da un forte vento, Juventus e Lazio si sono affrontate in match molto equilibrato fino al primo goal di testa del croato Mandzukic, al minuto 25 del secondo tempo, che pochi minuti prima aveva fallito una clamorosa occasione in contropiede a tu per tu con Marchetti.

Quattro minuti dopo arriva il raddoppio di Dybala, entrato nel secondo tempo al post di Conan. che insacca con un potente tiro al volo dall'interno dell'area. Nella Juventus ottima la prova di Pogba, galvanizzato dal numero 10 sulla maglia, che almeno per quest'anno dovrebbe restare nelle file bianconere.
Da sottolineare la pessima qualità delle immagini, fornite da una troupe cinese: la RAI, che ha trasmesso l'evento, è stata subissata durante l'incontro di telefonate di protesta, tanto che il cronista, Alberto Rimedio, si scusava in continuazione per le riprese, la regia, i replay, che non erano fornite dalla RAI ma direttamente dai cinesi,

Di buona augurio per i tifosi bianconeri il fatto che la vittoria sia arrivata con i goal di due nuovi acquisti:  il giovane fantasista argentino Paulo Dybala, proveniente dal Palermo, ed il croato Mario Mandzukic, ventinovenne, acquistato dall'Atletico Madrid.

Per la Juventus si tratta della settima vittoria su undici partecipazione nella Supercoppa TIM, (secondo in questa classifica il Milan con sei trofei), terza vittoria in quattro anni, ottenuta dopo la rocambolesca sconfitta dell'edizione precedente, persa ai rigori contro il Napoli lo scorso dicembre, a Doha, nel Qatar.

Curiosità: E' la quinta volta che la vincitrice di Campionato e Coppa Italia, affronta la seconda di Coppa Italia (1995, 2000, 2006, 2010 e 2015) e come nelle precedenti occasioni la vittoria va alla squadra che aveva già vinto due titoli.

"La prima partita con la maglia della Juve, segnare e vincere è una cosa indimenticabile" - ha dichiarato Dybala ai microfoni della RAI.

Commenti

Articoli collegati