I record di punti e di vittorie a "tre stelle" della Juventus di Antonio Conte

102 punti nel campionato di Serie A con 33 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte
Record italiano e anche europeo (limitatamente ai campionati maggiori.) come punteggio e come numero di vittorie su 38 incontri
Il precedente record per la serie A erano i 97 punti conquistati dall'Inter di Mancini nel campionato 2006-2007, con 30 vittorie, 7 pareggi ed una sconfitta.
In Europa il punteggio di 100 punti  in 38 partite è stato ottenuto dal Barcellona nel 2011-2012 e dal Real Madrid nel 2012-2013, in entrambi i casi con 32 vittorie.
La Scottish Premier League 2001-2002 fu vinta dal Celtic Glasgow con 103 punti in 38 partite (33 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta) ma non era un torneo a girone unico: le squadre partecipanti sono solo 12 e si incontrano tre volte per un totale di 33 partite. Le prime sei si incontrano poi un altra volta fra di loro (quindi altri cinque incontri per un totale di 38)
Il Benfica di Sven Goran Eriksson vinse in Portogallo la Primeira Divisão 1991-1992  con 69 punti ottenendo 32 vittorie, 5 pareggi e 1 sconfitta: con il sistema di punteggio attuale il Benfica avrebbe ottenuto 101 punti.

Vinte tutte le partite giocate in casa. 19/19: nessuna squadra della serie A ci era mai riuscita prima anche in tornei con un diverso numero di squadre. Record che potrà essere al massimo eguagliato, come quello di imbattibilità del campionato 2011-2012.
Il Grande Torino, nel campionato 1947-1948, vinse 19 delle 20 partite disputate in casa pareggiando per 1:1 proprio contro la i bianconeri alla settima di andata.
Il Milan di Ancelotti, nel campionato 2005-2006, vinse 18 delle 19 partite casalinghe pareggiando per 1:1 contro la Sampdoria alla terza di ritorno.

Il citato record implica che le 19 partite vinte sono state vinte consecutivamente dalla prima di campionato, stracciando il precedente record del Torino, di 14 vittorie consecutive interne, ottenute nel campionato 1975-1976, anno dell'ultimo scudetto granata.

La Juventus, nei primi incontri del prossimo campionato può cercare di raggiungere e superare un altro record del Torino, che vinse 21 partite consecutive in casa, di cui  le ultime 16 del campionato 1947-48 e le prime 5 del campionato 1948-1949

Ma i risultati più importati conseguiti da Antonio Conte con la Juventus sono i tre scudetti consecutivi ed il trentesimo scudetto con il conseguente diritto alla terza stella sulla maglia, che guarda caso sono stati celebrati con la vittoria per 3:0 sul Cagliari.

Commenti

Articoli collegati