Pubblicità Fiat 500L: "Il miraggio" con Puff Daddy


Puff Daddy è uno dei tanti pseudonimi di Sean Combs, famoso rapper e produttore discografico statunitense. La Fiat lo ha scelto come testimonial per il lancio statunitense della nuova Fiat 500L.
Lo spot, "Mirage", è stato girato in due (o forse più) versioni molto simili.
La prima  versione del video  è ambientata in un deserto, dove due improbabili dispersi, in camicia bianca e cravattino, un po' stile Blues Brothers, credono di avere un miraggio alla vista di una Fiat 500 più grande e con cinque porte e piena di belle ragazze. Una seconda Fiat 500L (era tale anche la prima) con alla guida Puff Daddy si ferma per offrire loro vanamente una bottiglietta di acqua.
Dopo un po' i due arrivano ad uno'oasi dove il famoso rapper ha organizzato un party con musica e belle ragazze: sicuramente ancora un miraggio perché la 500 ha solo tre porte ed è piccola!
Il messaggio della pubblicità è chiaro: la Fiat fa anche automobili "grandi" e non solo la piccola 500.



La  seconda versione dello spot, riproposta anche in Italia, e trasmessa di frequente sulle TV nazionali, è stata invece pensata per promuove la Fiat 500L Beats Edition, serie speciale che si distingue per un impianto audio d'eccezione della Beats by Dr. Dre. Il filmato è molto simile, ma questa volta si punta l'attenzione sul suono. Se nel filmato precedente il miraggio consisteva in una Fiat 500 così grande, in questo il miraggio è quello di una Fiat 500 che "suona" così bene.



In entrambi gli spot il brano che si sente è il popolarissimo Happy del cantante statunitense Pharrel Williams, nato come colonna sonora del film Cattivissimo me 2 (record d'incassi nel 2013 per i film d'animazione).

Commenti