La galleria "Le Romite" al Galluzzo, finalmente aperta.

Qualche giorno fa, passando per il Galluzzo per andare a Scandicci ho avuto la piacevole sorpresa di trovare finalmente aperta la galleria Le Romite: è stata inaugurata ed aperta al traffico il 19 marzo scorso alla presenza del  vicesindaco Dario Nardella e del capo compartimento dell'Anas per la Toscana Antonio Mazzeo.
Quando ho imboccato la breve galleria, lunga 263 metri per una larghezza di 3,65 metri, costata circa 7,6 milioni di euro, è finita prima che facessi in tempo a domandarmi dove sbucava: ovviamente riprende via delle Bagnese, sempre troppo stretta nel pezzo in discesa, saltando però gli stretti tornanti che salivano lungo i fianchi della collina.
E' previsto per il futuro l'adeguamento di via delle Bagnese che dovrebbe in futuro assorbire parte del traffico proveniente dalla A1: spero che venga a quel punto gestito meglio il semaforo di Via delle Bagnese con Via Poccianti, già adesso piuttosto ingolfato nelle ore di punta.



La galleria "Le Romite", fa in effetti parte del più ambio progetto del by-pass del Galluzzo, che dovrebbe una volta realizzato evitare che il traffico proveniente dalla Firenze-Siena e dall'uscita Impruneta (ex Firenze Certosa) dell'A1.
Nella successiva immagine ho provato a tracciare il percorso del by-pass del Galluzzo, che non sono riuscito a rintracciare altrimenti, partendo dalle foto di Google Maps dove sono visibili gli imbocchi delle gallerie:



Commenti

Articoli collegati