I migliori rigoristi di sempre - seconda versione

Leggi la versione più recente:
Il miglior rigorista di tutti i tempi: Roberto Baggio!
Chi sono i più grandi rigoristi di sempre, italiani e non?
E che peso dare alla percentuale di realizzazione rispetto al totale dei goal segnati?
Il primo problema che si pone è quello delle fonti, spesso incomplete o non aggiornate, altre volte contenenti dati inesatti.
O che riportano dati non omogeni (purtroppo al momento è anche il mio caso)
Una volta reperiti i dati bisogna adottare un qualche criterio per stilare la classifica.
Due sono i criteri più ovvi: la percentuale di realizzazione o il totale dei rigori segnati.
Il primo criterio però acquista maggiore validità man mano che aumenta il numero di trasformazioni in rete: un calciatore che segna 10 rigori su 10 non può a mio avviso essere considerato migliore di uno che ne realizza 19 su 20 o addirittura 99/100.
Il secondo criterio, quello del totale dei goal segnati, mette in secondo piano la precisione, ma nei fatti solo ai grandi campioni viene concesso di tirare spesso i calci di rigore, quindi normalmente un altro numero di rigori trasformati coincide anche con una buona se non ottima percentuale di realizzazione.
Io ho deciso di optare per un criterio personalizzato che tiene conto sia del totale dei rigori, sia della percentuale di realizzazione: dopo alcune prove il criterio adottato è molto semplice, viene assegnato un punto per ogni rigore trasformato, ne vengono tolti due per ogni rigore sbagliato.
La classifica ottenuta è quindi la seguente.



La classifica è capeggiata da Roberto Baggio, che vince per la sua grande prolificità, grazie alla quale riesce a superare il fuoriclasse olandese Johan Cruijff. Molto ben piazzati anche Alessandro Del Piero e Francesco Totti.

Come percentuale di realizzazione il migliore è l'ex calciatore del Tottenham Matthew Le Tissier, che hasbagliato un solo calcio di rigore su 48. In tale classifica è insidiato da un altro calciatore del Tottenham, Rickie Lambert, tuttora in attività.

Fra gli italiani la migliore percentuale di realizzazione è di Mario Balotelli, che prima di sbagliare il suo ventiduesimo rigore aveva una percentuale del 100%.

Buona anche la percentuale di Roberto Baggio superiore all'85%.

Fra i fuoriclasse stranieri in attività in grande evidenza Cristiano Ronaldo, che in questa particolare classifica batte Leo Messi penalizzato soprattutto dalla minore precisione nella prima parte della sua carriera di rigorista.

Per i riferimenti e le fonti potete cliccare sulla G (se presente il collegamento) nella seconda colonna della tabella, per altre fonti vi rimando alla versione precedente di questo articolo:
I migliori rigoristi di sempre - prima versione

Per le statistiche relative ai rigori di Roberto Baggio ringrazio Livio di Treviso che con i suoi preziosi commenti ha reso possibile l'ultima statistica pubblicata.

La mia precedente classifica, stilata con le stesse regole per il punteggio, era capeggiata da Johan Cruijff, che però è stato nettamente sopravanzato da Roberto Baggio nel momento in cui ho considerato il dato globale e non solo i rigori calciati in serie A.

Commenti

  1. baggio 114 / 134 74 punti
    cruyff 76 / 82 64 punti
    alan shearer 66 / 69 ?
    rogerio ceni 65 / 71 53 punti ?
    del piero 82 / 97 52 punti
    c. ronaldo 80 / 94 52 punti
    le tissier 48 / 49 46 punti
    totti 87 / 109 43 punti
    rickie lambert 49 / 52 43 punti
    ibrahimovic 58 / 66 42 punti
    van basten 44 / 47 38 punti ?
    lampard 61 / 73 37 punti
    messi 62 / 77 32 punti
    gerrard 49 / 59 29 punti
    maradona 37 / 43 25 punti ?
    balotelli 27 / 29 23 punti
    platini 23 / 26 17 punti ?
    di natale 44 / 59 14 punti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federico, grazie del tuo contributo. Ho al momento smesso di aggiornare la mia classifica perché il ritorno in termini di visite è molto piccolo rispetto al tempo impiegato a controllare le fonti ed aggiornare di continuo la classifica per i giocatori in attività tipo Messi e Ronaldo. I dati che indichi hanno una fonte? Il punteggio, si calcola aggiungendo un punto per ogni rigore calciato e togliendone 2 per ogni rigore fallito, un metodo semplice comunque arbitrario. Secondo questo metodo Shearer sarebbe terzo con 63 punti e Ceni quarto con 59 punti (71-2x6).

      Elimina

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.

Articoli collegati