Complotto contro Berlusconi

Le ultime vicende mi fanno pensare che non sia tanto l'ingenua sinistra italiana ma qualcuno molto vicino al premier a complottare contro di lui.

Ad AnnoZero il sindaco di Bari si domandava come mai non c'era nessuno a vicino a Berlusconi a sconsigliargli certe frequentazioni. Ma ve lo immaginate se una di quelle 20 ragazze (ma non sarà stato mica l'unico festino? Quante sono state in totale?) fosse stata una pazza o una terrorista?

Il servizio di sicurezza era costituito dal solo Tarantini? (e da altri figuri del suo stampo?)

Ma che figura avremmo fatto con il resto del mondo se il nostro capo del governo fosse stato ucciso durante uno di questi festini? (ammesso che in tal caso la verità fosse mai venuta fuori)

Che non sia solo la sinistra a volersi sbarazzare del Berlusca nazionale?

Commenti

Articoli collegati