martedì 9 febbraio 2016

Testi canzoni Sanremo 2016: Infinite volte di Lorenzo Fragola

Lorenzo Fragola è un ventunenne cantautore catanese diventato popolare per aver vinto l'ottava edizione del talent show X Factor (dicembre 2014), dopo di che ha partecipato nel 2015, direttamente  fra i big, alla 65-esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo con la canzone"Siamo uguali"classificandosi decimo.
Sempre nel 2015, a fine marzo, è uscito il suo primo album in studio "1995" (26 aprile 1995 la sua data di nascita) raggiungendo la testa delle classifiche. Il brano"#fuori c’è il sole." terzo singolo estratto dal citato album è diventato uno dei tormentoni della scorsa estate.


A Sanremo 2016 Lorenzo Fragola è fra i protagonisti della prima serata, in onda martedì 9 febbraio, con la canzone "Infinite Volte". Mentre nella serata dedicata alle cover di giovedì 11 febbraio renderà omaggio a Francesco De Gregori reinterpretando "La donna cannone"

"Infinite volte" canta Lorenzo Fragola
di R. Di Benedetto - R. Canale - L. Fragola - A. Filippelli - F. Ferraguzzo,
Ed. BMG Rights Management (Italy) / No Comment Opificio Musicale / EMI Music Publishing Italia / Sony / ATV Music Publishing (Italy) - Milano - Roma - Milano

Testo della canzone:

Brucia tutto nella testa
Gela il sangue nelle vene
Sento come se hai paura
Ma è paura di star bene
Ci siamo amati in cima al mondo
Sopra tutto e sopra tutti
Quanti sogni in un secondo
E in un secondo li hai distrutti
E vorrei tornare indietro
Per fermare quell’istante
In cui mi son sentito forte
Forte come un gigante
E ho sperato ciecamente
Nel tuo sguardo più sincero
E se devo dirla tutta
Ci ho creduto per davvero
Infinite volte ho detto
Che non avrei più vissuto
Nessun altro amore che non sia tu
Altre mille volte ho perso
Questa guerra con me stesso
Ma non è bastato a non pensarti più
Tu sei sola in questo viaggio
Io sono solo in questo viaggio
Ma la verità amore siamo solo noi a farlo
Non facile mentire
Ma non sono mai stato capace
A far l’amore senza amore
A far l’amore senza amore
Chi siamo noi per dirci addio
Infinite volte ho detto
Che non avrei più vissuto
Nessun altro amore che non sia tu
Altre mille volte ho perso
Questa guerra con me stesso
Ma non è bastato a non pensarti più
Adesso resta ancora un po’
Ci sono cose da dimenticare
Da rivivere
E forse adesso sparirò
Se poi è vero che anche scriverti è inutile
Stanotte il tuo silenzio dice cose stupide
Infinite volte ho detto
Che non avrei più vissuto
Nessun altro amore che non sia tu
Altre mille volte ho perso
Questa guerra con me stesso
Ma non è bastato a non pensarti più
Infinite volte o poco più

Una foto pubblicata da Lorenzo Fragola (@lorenzostrawberry) in data:
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.