martedì 12 maggio 2015

Champions League: Real Madrid ancora favorito sulla Juventus

Domani, mercoledì 13 maggio, al Santiago Bernabeu  si affrontano alle 20:45 Real Madrid e Juventus per decidere quale delle due squadre andrà in finale a Berlino, molto probabilmente contro il Barcellona di Leo Messi. L'incontro sarà trasmesso in diretta TV ed in chiaro su Canale 5.
Ricordo che all'andata, martedì 5 maggio, la partita si è conclusa con il risultato di 2-1 per la Juventus (8' Morata, 27' Cristiano Ronaldo, 13' st  Tevez  su rigore).
Nonostante il risultato conseguito a Torino, i bookmaker vedono ancora leggermente favoriti i blancos di Ancelotti per il superamento del turno.

La quota media attribuita al Real Madrid per il passaggio del turno è di circa 1.75, contro i 2.05 della Juventus, corrispondenti ad un 46% di possibilità di passare il turno (rispetto ad un 35% scarso che gli veniva accreditato prima dell'andata).
Di seguito le quote relative al match di domani sera:
 (1 - x -2) 1.7 - 4.1 - 5.4
Infine queste le quote relative alla vittoria della UEFA Champions League, con il Barcellona nettamente favorito ed il Bayern considerato quasi fuori dal gioco dopo il 3-0 subito in Spagna.

Barcellona 1.5 (60%)
Real Madrid 4.1 (23%)
Juventus 6.7 (14%)
Bayern Monaco 33.2 (3%)

La Juventus torna in semifinale di Champions League 12 anni dopo l'ultima semifinale disputata, nel 2003, proprio contro il Real Madrid: in quell'occasione, dopo aver eliminato il Real la Juventus perse ai rigori la finale contro il Milan.

Contando anche la Coppa dei Campioni Juve e Real si sono incontrate 16 volte con sette vittorie bianconere, otto dei blancos  e un solo pareggio, lo scorso anno, per 2-2 nello sfortunato girone di qualificazione.

Guardando le statistiche emerge un dato curioso, la Juventus ha sempre passato il turno nelle coppe europee quando ha vinto 2-1 all'andata. È successo 11 volte, in cui cinque volte aveva vinto in casa e sei fuori.

Probabili formazioni:
Assenti all'andata, saranno quasi sicuramente in campo Pogba per i bianconeri e Benzema per i blancos.

Real Madrid (4-3-3): Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Marcelo; Kroos. Isco, Rodriguez; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Ancelotti

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Morata, Tevez. All. Allegri

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.