Come partecipare con un amico allo stesso torneo di Ruzzle

Ruzzle 2.0 ha introdotto una nuova modalità di gioco, i tornei settimanali, che ha riscosso molto successo ma ha anche causato un po' di polemiche fra i partecipanti.
Ho già parlato un paio di mesi fa dei tornei di Ruzzle in I nuovi tornei settimanali di Ruzzle 2.0, un articolo diventato il mio post più commentato, e che vi consiglio di leggere per sapere qualcosa in più dei tornei di Ruzzle.
Supponiamo quindi che conosciate tutto dei Tornei settimanali di Ruzzle e che vogliate partecipare allo stesso torneo insieme ad un vostro amico, come fare?
Dalle prove fatte sembra sia solo una questione di sincronizzazione temporale con un pizzico di fortuna.

Quando si termina un torneo di Ruzzle, fra l'elenco delle ultime partite compare un avviso, che ci comunica che il torneo è finito e ci invita a riscuotere le monete vinte. Cliccando sull'avviso si apre una pagine con al centro il basso il pulsante "Riscuoti". Se si clicca su questo pulsante incassiamo il premio e dopo alcuni secondi, a volte minuti, ci ritroviamo iscritti ad un nuovo torneo di Ruzzle.


L'unico trucco che conosco per partecipare insieme allo stesso torneo settimanale di Ruzzle è il seguente: bisogna cliccare contemporaneamente sul pulsante "Riscuoti."
Supponiamo che Fabio127 e Antonio281 vogliano partecipare allo stesso torneo di Ruzzle: è sufficiente che concordino l'istante esatto in cui riscuotere le monete vinte nel torneo ultimo disputato, dopo aver aspettato la fine di entrambi i tornei (quindi un dei due giocatori deve aspettare qualche giorno senza giocare).

Se sono fisicamente nella stessa stanza possono semplicemente cliccare contemporaneamente sul pulsante "Riscuoti", se invece non sono fisicamente nello stesso posto devono concordare un preciso orario in cui fare click, utilizzando ad esempio l'orario del televideo, o di uno dei tanti siti che riportano l'ora esatta per un determinato fuso orario,

A seconda di quanti giocatori stanno in quel momento iscrivendosi ad un nuovo torneo può essere anche necessaria una sincronizzazione dell'ordine di qualche decimo di secondo. In piena notte il margine potrebbe anche essere di qualche minuto.

C'è un 5% di probabilità, che anche in caso di perfetta sincronizzazione non si venga iscritti allo stesso torneo: ad ogni torneo partecipano 20 giocatori, quindi se il primo fra Fabio e Antonio viene iscritto al ventesimo posto, l'altro verrà necessariamente iscritto in un torneo successivo.

Non sono sicuro al 100% che l'unico criterio adottato per scegliere i giocatori che partecipano ad un torneo sia quello del momento di iscrizione, ma negli ultimi quattro tentativi fatti il "trucchetto" della "riscossione contemporanea" è riuscito.

In teoria si può cercare di partecipare allo stesso torneo anche in tre o più amici, ma chiaramente le probabilità diminuiscono. 

Commenti

Articoli collegati