martedì 14 aprile 2015

Pubblicità Nuova Mercedes GLA Enduro con canzone Mama Ararira

La Mercedes GLA è il SUV entry level, compatto, della casa autobolistica tedesca prodotto a partire dal 2013. La versione Enduro, in uscita in Italia dal 18 aprile, ne rappresenta l'anima più sportiva e aggressiva, adatta a terreni più impegnativi, grazie ad apposite sospensioni, una specifica taratura dello sterzo e carozzeria rialzata di 4,3 cm.
Lo spot della GLA Enduro inizia è ambientato nel deserto ed è basato sull'alternanza di immagini e particolari della stessa vettura alternata ad elementi simili del mondo animale.
L'inquadratura dei fari viene seguita da quella dell'occhio di un grosso felino, il corpo della vettura viene paragonato alle squame di un coccodrillo e alla coda multicolore di un pavone.

La corsa serpeggiante della GLA Enduro nel deserto viene seguita dal galoppo di un cavallo bianco, mentre quando sprigiona la sua velocità sul dritto viene invece seguita dalle immagini di un ghepardo che corre.
Seguono altre riprese della vettura in movimento nel deserto accompagnate dalla scritta "C'è una GLA che libera l'istinto più puro" e poi la scritta "Quello umano" si affianca alle immagini di un uomo, che ricorda un indigeno africano, che corre velocissimo (immagini accelerate o frutto di computer animation).

Il video si conclude con le sovrimpressioni "Nuova GLA Enduro. Fuoristrada dentro" e "Segui l'istinto e trova la tua offerta su mercedes-benz.it. | Sabato 18 aprile"




La musica di sottofondo dello spot è la canzone "Mama Ararira" di Afro Celt Sound System & Dorothee Munyaneza, prima traccia di Hotel Rwanda (2005), colonna sonora dell'omonimo film.
Gli Afro Celt Sound System sono un gruppo musicale composto da membri provenienti dall'Inghilterra, dall'Irlanda e dall'Africa occidentale in attività dal 1995.
Dorothée Munyaneza è  una 33enne cantante, ballerina e coreografa. Cittadina britannica, è nata in Ruanda e attualmente vive a Marsiglia.

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.