giovedì 15 marzo 2012

Il lago di Castelruggero in secca

Approfittando della bella giornata sono andato a vedere se la strada che portava a Castelruggero (nel comune di Bagno a Ripoli, a circa 8 Km da Grassina)  era stata riaperta: i lavori sono ancora in corso ma ora si può passare.

La temperatura era di poco superiore ai 20°C

Ero curioso di vedere il livello dell'acqua vista la siccità che affligge molte zone della Toscana, prevalentemente le province di Prato e Pistoia, ma anche la provincia di Firenze non se la passa bene.
Vedi gli articoli della Nazione:
http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2012/03/06/677115-allarme_siccita_toscana.shtml
http://multimedia.quotidiano.net/?tipo=photo&media=32057

Nel 2003, la siccità si manifesto a partire da luglio, a seguito della scarsissima piovosità dei mesi precedenti e la situazione di molti piccoli bacini era drammatica già alla fine di luglio, ma l'inverno precedente aveva piovuto abbastanza
http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=a3.07.14.17.32
Ebbene, non avevo mai visto negli ultimi 25 anni il lago di Castelruggero così basso alle soglie della primavera. Normalmente il lago è pieno fino alle soglie dell'estate, ora invece non è in secca come scritto nel titolo ma il livello dell'acqua è di circa due metri inferiore al livello massimo

Se non piove (e molto) nei prossimi mesi l'emergenza idrica sarà inevitabile

Una nota di "folklore":
sui bordi del lago, vista la bella giornata, erano già presenti alcuni naturisti.




31/07/2012
Il livello del lago era un po' aumentato con le piogge di aprile e maggio, ma poi dopo quasi due mesi senza pioggia ha ripreso a scendere.




Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

2 commenti:

  1. Naturisti? davvero? buon fine settimana, ora vado... c'è il National Day of Unplugging

    RispondiElimina
  2. Non gli ho chiesto se erano tesserati :) Di sicuro erano nudi! Ma è una cosa abbastanza consueta per questo lago.

    RispondiElimina

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.