Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Castiglione della Pescaia

Un attraversamento pedonale troppo lontano

Immagine
A Castiglione della Pescaia ci vado abbastanza spesso avendo la possibilità di sfruttare un appartamento, ma il mio modo di vedere le cose è più quello del turista abituale che del residente.
Il Ponte Giorgini collega la zona a Nord del Fiume Bruna con la zona Sud, ed è solitamente abbastanza trafficato in quanto raccoglie parte del traffico lungo la costa verso Marina di Grosseto e Principina a Mare a Sud e Follonica e Piombino a Nord.
Via del Ponte Giorgini è invece una strada senza uscita che parte dal centro del ponte per arrivare dopo qualche centinaio di metri alla marina di Castiglione della Pescaia: non si può dire che sia una strada particolarmente traffica, anzi.

Il ponte è costeggiato da un marciapiede abbastanza alto,  con delle catenelle nella curva verso la marina, atte a sconsigliare l'attraversamento in prossimità della carreggiata principale.

Le catenelle fino ad un paio di anni fa si protendevano solo per alcuni metri, anche se le strisce pedonali erano poste mol…

Quando si tira troppo la corda!

Immagine
Castiglione della Pescaia, 24 agosto 2013: ultimo giorno delle mie vacanze estive!
In occasione della prima edizione di “Toscana, Arcobaleno d’Estate” viene organizzato un tiro alla fune da record o quasi sulla spiaggia.
A Castiglione ci sono due spiagge separate dal porto situato alla foce del fiume Bruna: una, detta di levante, meno centrale ma più lunga, continua praticamente fino a Marina di Grossetto, ma la parte di pertinenza delcomune di Castiglione della Pescaia termina, dopo circa 5 km, in località le Marze all'altezza della Pineta del Tombolo.

L'altra, detta di ponente, lunga poco meno di 1,5 km, arriva fino agli scogli di Punta Capezzolo.
E' questa la spiaggia più cittadina, e il relativo lungomare la zona più battuta di sera insieme a Corso della Libertà, e lungo cui si trovano i principali punti di ristorazione.
E' sulla spiaggia di ponente che è stato organizzato un gigantesco tiro alla fune, battezzato "Spiaggia di Levante contro Spiaggia di Ponen…

Un airone patriottico

Immagine
Questa foto sembra abbia portato bene alla Nazionale Italiana, vista la fresca conquista del secondo posto nel Girone C degli Europei di calcio: che sia un sorta di amuleto porta fortuna?

Ritornando alla foto, l'airone imbandierato è stato del tutto casuale: una folata di vento ha disteso la bandiera che ha nascosto l'airone proprio mentre scattavo. Ecco la stessa foto da un altra angolazione

L'airone (non so se lo fa sempre) si era appollaiato sull'albero (o meglio sull'antenna) di un peschereccio, a Castiglione della Pescaia,  forse in attesa di qualche pesce. Di ritorno dalla spiaggia la cosa mi aveva incuriosito, e quindi mi ero avvicinato per fare una foto. (sotto una delle foto originali)