Instagram: ora c'è lo zoom per Android e iOS

Oggi mi sono accorto che c'era qualcosa di strano nelle foto su Instagram, sul mio smartphone Android potevo allargare le foto con le dita, potevo insomma zoomare!
Finora ricorrevo alla funzione lente d'ingrandimento o allo zoom del dispositivo (fra le funzioni di accessibilità) per guardare meglio i dettagli che non riuscivo a distinguere.
Soprattutto se la vostra vista non è più quella di un tempo e magari non avete nemmeno gli occhiali sotto mano lo zoom diventa indispensabile, ma fino a qualche giorno fa non c'era!
Una breve ricerca sul web mi ha confermato che Instagram ha introdotto questa funzione prima per iOS (iPhone e iPad) a partire dal primo settembre e dal giorno successivo per Android.
Ovviamente bisogna disporre dell'ultimo versione dell'app per poter usufruire dello zoom che funziona in maniera "elastica": solo la foto si può allargare utilizzando il classico gesto con le dita, (pizzico, pinch in inglese) ma non appena stacchiamo una o entrambe le dita utilizzate l'immagine ritorna alla sua dimensione originaria.
Si riesce ad ingrandire le immagini di circa due volte e mezzo (250%)

Commenti

Articoli collegati