Dopo 48 partite la Juventus perde il primo posto in campionato

Nella terza giornata del campionato di calcio di Serie A la Juventus ha pareggiato per 2-2 a Milano contro l'Inter. La concomitante vittoria del Napoli per 2-0 contro l'Atalanta, porta la squadra partenopea, al momento da sola, in testa alla classifica.
Quindi dopo circa un anno e mezzo la Juventus non è più la capolista: è stata in testa per 48 giornate (8 della stagione 2011-2012,  38 nel  2012-2013 e 2 quest'anno) per un totale di 524 giorni. La Juventus aveva preso la testa della classifica il 7 aprile del 2012, quando a seguito della vittoria esterna sul Palermo per 2-0, aveva scavalcato il Milan, battuto in casa per 2-1 dalla Fiorentina.
La Juve di Antonio Conte non riesce quindi a battere il record di 610 giorni e di 76 turni di campionato che la squadra bianconera, sotto la guida di Fabio Capello, aveva stabilito rimanendo il testa dalla prima giornata del campionato 2004-2005 all'ultima giornata del campionato 2005-2006.
(serie aperta domenica 12 settembre 2004 con Brescia-Juventus 0-3 e chiusa domenica 14 maggio 2006: Reggina-Juventus 0-2)


Fonti / Link:
http://it.wikipedia.org/wiki/Statistiche_della_Serie_A#Miglior_serie_assoluta_in_testa_al_campionato_di_Serie_A

Commenti

Articoli collegati