lunedì 26 settembre 2016

Fusione fredda | LENR: prime tracce di disgelo mediatico?

Ho parlato spesso nei miei recenti articoli dedicati alla fusione fredda o LENR come preferiscono chiamarla da qualche anno i ricercatori del settore, di "gelo mediatico" perché da alcuni anni i mass media stanno completamente ignorando ricerche e risultati ottenuti in questo settore.
Qualcuno potrebbe giustamente chiedere "quali risultati?", ed in effetti esperimenti riproducibili che producano quantità rilevanti di energia per un certo periodo di tempo non ce ne sono ancora.
Senza inoltrarmi nel dibattito sulla riproducibilità di alcune evidenze sperimentali, innegabili secondo molti ricercatori del settore ma evidentemente ancora non accettate dalla netta maggioranza della comunità scientifica, vorrei invece parlare di quello che sembra l'inizio di un disgelo mediatico, ancora piccolo, ma non si può escludere che nel giro di poche settimane la fusione fredda diventi addirittura un argomento di tendenza.

Se come parametro utilizziamo la presenza fra le news di Google, considerando validi solo quei risultati a siti di una certa rilevanza secondo la classificazione di Alexa, si può dire che l'interesse dei mass media sia cessato nel 2012. Alcuni articoli fra il 2013 ed il 2014, praticamente nessuno dal 2015 all'agosto 2016 con forse unica eccezione il noto sito huffingtonpost.com che ad ottobre 2015 ha pubblicato una intervista ad Andrea Rossi, uno dei più discussi protagonisti nel campo della fusione fredda.

Da metà settembre 2016, in circa otto giorni, sono stati pubblicati almeno tre articoli da parte di siti di una certa rilevanza, che elenco di seguito (sono le stesse notizie che ho utilizzato nello screenshot utilizzato come immagine di copertina)

Is Cold Fusion Feasible? Or Is It A Fraud?

Forbes-23 set 2016
Whether in the form of “cold fusion” or “LENR” (for Low Energy Nuclear Reactions),
many have claimed since the 1980s that the solution to our energy needs ...

Why the controversial science of cold fusion is getting hot again

CBC.ca-22 set 2016
Cold fusion is based on the premise that you can, at Earth-like temperatures, force the ...
That's why the House of Representatives was presented with an LENR ...

Cold fusion: Science's most controversial technology is back

New Scientist-15 set 2016
Cold fusion: Science's most controversial technology is back.
The claim to have tamed the sun in the lab was debunked 25 years ago.
So why are governments ...
Non posso ovviamente escludere che si tratti di una mera coincidenza, oppure il "fiuto per le notizie" di alcuni giornalisti è stato di nuovo stimolato dalla fusione fredda, che potrebbe a breve rivelarsi una realtà concreta. Forse non contribuirà in maniera determinante a liberare l'umanità dalla schiavitù dei combustibili fossili, ma potrebbe sicuramente liberarsi dell'aura di discredito che ancora la circonda.

Bob Greenyer, un ingegnere londinese che collabora al  Martin Fleischmann Memorial Project (MFMP -  gruppo di ricercatori leader nei tentativi di replicare, in maniera pubblicamente condivisa, vari esperimenti relativi alla fusione fredda),  ha dichiarato (*) qualche giorno fa di "aver messo a punto un esperimento assolutamente infallibile che proverà nell'arco di due settimane, in  maniera indiscutibile e dal vivo, la realtà delle LENR e non ci sarà il bisogno di repliche, verifiche a posteriori e complicati dibattiti per convincere i dubbiosi."
Questo esperimento, che avrà implicazioni su varie discipline scientifiche, necessità pero della collaborazione (e della veridicità delle loro affermazioni)  di una non meglio specificata (e non identificata) fondamentale controparte.
Bob Greenyer ha poi aggiunto che ne parlerà durante l'ICCF20 (**) che si svolgerà a Sendai, in Giappone dal dal 2 al 7 ottobre,

Non resta che incrociare le dita ed aspettare.

Entro la fine dell'anno potrebbero anche esserci  novità interessanti da parte di Andrea Rossi sul piano della produzione industriale dell'E-Cat o potrebbero essere rivelato al pubblico un prototipo del nuovo rivoluzionario QuarkX,

Leggi anche

Fusione fredda / LENR: Risorse collegamenti e link in italiano


Note:
(*) Traduzione dall'inglese delle dichiarazioni di Bob Greenyer tratte da una serie di commenti a due articoli sul sito e-catworld.com, riportati anche in questo thread sul sito lenr-forum.com.

(**) L'ICCF20 è 20a Conferenza Internazionale sulla fusione fredda (International Conference on Cold Fusion) che da alcuni anni viene ufficialmente chiamata International Conference on Condensed Matter Nuclear Science (in italiano condensed matter viene tradotta con materia condensata o stati condensati)
 L'ICCF19 si è svolta in Italia, a Padova, nel totale disinteresse dei mass media, in particolare quelli italiani,
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.