sabato 23 aprile 2016

Una Madre Natura italiana a Ciao Darwin 7: Paola Di Benedetto

Dopo tante bellezze esotiche, molte delle quali però lavorano a Milano come modelle, ultima la modella ceca  Kristyna Teimerova è la volta di una bellezza nostrana, italiana, mediterranea, una Madre Natura fra le più belle di questa edizione, con dei capelli "normali" e che non resiste alla tentazione di cantare Fratelli d'Italia, seduta sul suo trono a Ciao Darwin 7.
Paola Di Benedetto, così si chiama la Madre Natura della sesta puntata di Ciao Darwin, modella e conduttrice, è nata nel 1995 e vive a Vicenza.
È alta 174 cm e ha occhi e capelli castano scuro.
Le sue misure sono (o erano?) 85-60-85, taglia 38, scarpa 37.
Ha studiato ragioneria
Nel 2012 ha vinto la fascia di Miss Cover Girl nel concorso Miss Provincia di Vicenza ed il concorso di bellezza Miss Antenna Tre.
Ha condotto il programma sportivo Diretta Biancorossa trasmesso dall'emittente TVA Vicenza.

Per lo stesso programma e per Sportivamente Domenica aveva in precedenza fatto la valletta, 
A febbraio 2016 si è classificata terza nelle selezioni per Miss Italia non riuscendo ad accedere alla finale regionale.
Da due anni ha una relazione con il calciatore del Vicenza Matteo Gentili
Non è ancora molto famosa ma ha già un discreto numero di follower su Instagram (@paodb, oltre 52mila) e su Facebook (paola.dibenedetto.33, oltre 73mila) e sicuramente la partecipazione a Ciao Darwin 7 nel ruolo di Madre Natura darà una bella spinta alla sua carriera
A photo posted by Paola Di Benedetto ☀️ (@paodb) on
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.