venerdì 4 marzo 2016

Le modelle della pubblicità: Matilde Gioli testimonial TIM 2016

Da marzo viene trasmesso sui principali canali televisivi il nuovo spot TIM SMART in cui una bella ragazza, all'inizio del filmato, ci parla, dall'Auditorium Parco della Musica di Roma, di come le nuove tecnologie stanno migliorando il nostro modo di comunicare.

Chi è e come si chiama questa nuova testimonial della TIM?
Matilde Gioli, 26-enne attrice milanese.

La rivedremo nei prossimi spot?
Quasi sicuramente si

Ha preso il posto di Pif?
Non lo so!

Per quanto riguarda lo spot TIM SMART ne parlo estesamente nel seguente articolo:
Pubblicità TIM Smart con nuovo sottofondo musicale: Listen di David Guetta

Se invece siete interessati alla colonna sonora dello spot potete leggere questo:
David Guetta - Listen ft John Legend - Note, video, testo e traduzione



Biografia:
Matilde Gioli, al secolo Matilde Lojacono, è un'attrice italiana nata a Milano il 2 settembre 1989.
Gioli è il cognome materno. La sua caratteristica fisica più evidente sono i grandi occhi azzurri.
Si è diplomata al Liceo Classico "Beccaria" e laureata in Filosofia presso l'Università Statale di Milano.
Dopo un lungo percorso sportivo e come allenatrice nel nuoto sincronizzato, senza nessuna esperienza di recitazione alle spalle, esordisce al cinema con il film "Il Capitale Umano" per la regia di Paolo Virzì nel 2014.
Vedi l'intervista Matilde Gioli – attrice per caso ma dal talento innato
Per questo film ottiene numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Guglielmo Biraghi durante i Nastri d'argento 2014 e il premio Alida Valli durante il Bari International Film Festival, il Premio Giuseppe De Santis  durante le Giornate professionali del Cinema di Sorrento e la Targa ANEC Claudio Zanchi.  Ottiene anche una candidatura al premio Ciak d'oro come miglior attrice non protagonista.
Sempre nel 2014 compare in una puntata della serie TV Gomorra, mentre tra i suoi lavori del 2015 possiamo ricordare "Belli di papà" di Guido Chiesa, con Diego Abatantuono e "Un posto sicuro", di Francesco Ghiaccio.
Nel 2016 vince la quattordicesima edizione del Premio Afrodite
Di prossima uscita la miniserie televisiva "Di padre in figlia", diretta da Riccardo Milani, i film 2night, di Ivan Silvestrini, e The Start Up, di Alessandro D'Alatri, ed il cortometraggio Claustrophonia, di Roberto Zazzara.

Gossip: nell'ottobre 2015 sembra sia finita la sua relazione con l'attore Francesco Scianna.
Curiosità: Matilde Gioli è un'accanita tifosa interista.

A photo posted by Matilde Lojacono Gioli (@matildegioli) on

Eccoci. #bellissimidipapà
Pubblicato da Matilde Gioli su Martedì 13 ottobre 2015
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

3 commenti:

  1. Beh, diciamo che il fatto che sia interista non depone propriamente a suo favore...
    No, dai scherzi a parte, Matilde è davvero molto brava e simpatica (perlomeno per me).
    Ti segnalo, se potesse interessarti, un'altra testimonial televisiva che trovo fantastica ovvero Elena Giraudi della Venus/Perlier. E' una donna non particolarmente bella, anzi, però è dotata di uno straordinario sex appeal. Riesce ad essere elegantissima e perfettamente a suo agio anche in abitini aderentissimi e scollati, nonostante non sia più giovanissima senza perdere un grammo del suo fascino.
    In una parola: adoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani per il tuo commento e per il suggerimento!

      Elimina
  2. Matilde Gioli debutta come valletta al fianco di Fabio Fazio nella nuova edizione di Rischiatutto!

    RispondiElimina

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.