lunedì 20 aprile 2015

Pubblicità Wind: Panariello ed Esposito naufraghi alle prese con il fuoco.

Dopo le avventure da astronauta continuano le avventure da naufraghi di Giorgio Panariello e Giovanni Esposito per la serie di spot Wind ispirata ai generi cinematografici.
Pillole di comicità surreale, che per quanto forzate a seguire un certo schema, a volte riescono a strappare un sorriso, grazie alla bravura ed innata simpatia dei due protagonisti
Dopo aver risolto le prime difficoltà che si incontrano in un isola deserta, ed aver perso a briscola contro due fantocci, i nostri eroi sono alle prese con un problema che da sempre affligge i naufraghi: accendere il primo fuoco.
Ma grazie a Wind Magnum hanno tutti i Giga che gli servono per cercare su internet come fare!

Sulla solita isola deserta Panariello, leggendo da un tablet,  dice ad Esposito, che cercando di accendere il fuoco:
"Sfregare velocemente, avvicinare i legnetti, soffiare con forza!"

Esposito esegue, ma niente fuoco e nemmeno un po' di fumo, allora dice al compagno di sventura:
"Ma che ne sai tu di fuoco?"
"A 15 anni ho avuto il Fuoco di Sant'Antonio ... sicché ..."
"Ma stai leggendo da Internet?! ... Mannaggia io ho finito i giga!"
"Eh, qui di fuoco c'è n'è poco ma di giga ne abbiamo in abbondanza" dice allora Panariello mostrando uno smartphone ed un tablet

[La voce di una speaker maschile declama i contenuti della promozione - in sottofondo si sente a tratti l'ormai consueta canzone Faith di  Calvin Harris, colonna sonora di Wind da ormai diversi mesi]

"Ma come hai fatto?" dice Panariello vedendo il fuoco acceso
"Ho trovato un altro sito che dice che, casomai, si può usare anche l'accendino" risponde Esposito mostrando un accendino con tanto di fiamma!

La promozione WindAttiva Wind Magnum  prevede 2 SIM e 4 GIGA da condividere su Smartphone e Tablet, minuti ed SMS illimitati a 29€ al mese con No Tax e tablet incluso!
Per i dettagli http://bit.ly/1HjztUI

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.