giovedì 13 novembre 2014

Impossibile verificare informazioni account

Configurando un nuovo account outlook.com su di un dispositivo mobile, iOS Apple o Android, forse anche Windows Phone, può accadere che terminata la configurazione si riceva un messaggio di errore del tipo "Impossibile verificare informazioni account".
Se si effettua una breve ricerca su internet la maggior parte delle soluzioni proposte si limitano a consigliare di utilizzare la semplice procedura riportata sul sito Microsoft dedicato


http://windows.microsoft.com/it-it/windows/outlook/to-go
Dalla sopra citata pagina vediamo le istruzioni per i dispositivi iOS Apple:

iPhone, iPad o iPod Touch

  • Tocca Impostazioni e poi MailContattiCalendario.
  • Tocca Aggiungi account nella pagina Account.
  • Seleziona Outlook.com.
    Nota: se sul dispositivo è installata una versione di iOS precedente alla 7.0, l'opzione Outlook.com non sarà visibile. Seleziona invece Hotmail come account e immetti l'indirizzo e la password di Outlook.com.
  • Seleziona i campi che vuoi sincronizzare. Tocca Salva.
Ma se questa procedura, che per altro è quella che di solito tutti seguono, non funziona?
O se un account che funzionava sul vecchio telefono non funziona più sul nuovo dopo il ripristino del backup?

Riavviare il dispositivo o rimuovere e aggiungere di nuovo l'account sembra non funzionare o quantomeno a volte non funziona.

Se invece di cercare il messaggio di errore in italiano si prova a cercare la corrispondente frase in inglese "Unable to verify user account" troviamo rapidamente la soluzione nella risposta di un utente sulla community answers.microsoft.com/:

Bisogna loggarsi con il proprio account su Outlook.com, poi dalle impostazioni di sicurezza bisogna togliere il numero di telefono e se presente disattivare la verifica in due passaggi.

Non abbassiamo però troppo la sicurezza del nostro account: se non già presente impostiamo almeno una mail alternativa per il recupero della password.

Fatta questa operazione non ci sono più problemi nel configurare il nuovo account Outlook (Hotmail o Live che sia)
Se invece non si vuol correre il rischio di abbassare troppo la sicurezza si può procedere per una strada alternativa, anzi opposta, in quanto aumenta la sicurezza del nostro account secondo Microsoft, strada che però non ho avuto modo di provare e che passa attraverso l'attivazione della "verifica in due passi", vedi
http://windows.microsoft.com/it-it/windows/app-passwords-two-step-verification
http://windows.microsoft.com/it-it/windows/two-step-verification-faq
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.