domenica 23 giugno 2013

Bugatti Veyron: l'automobile "da strada" più veloce del mondo

Io nemmeno pensavo che ci potessero essere autovetture stradali capaci di superare i 400 km/h! L'ho scoperto qualche settimana fa guardando su DMAX (Canale 52 digitale terrestre - 808 su Sky) il programma (della BBC) TopGear, forse il più famoso show televisivo dedicato al mondo dell'automobile: tutti i temi sono trattati con un graffiante humor inglese.
In quell'episodio del popolarissimo show (quella che ho visto è comunque una replica)  viene proposta la ricorrente sfida tra l'automobile ed altri mezzi di trasporto. Il conduttore del programma, Jeremy Clarckson,  alla guida di una Bugatti Veyron, sfida come al solito gli altri due conduttori, Richard Hammond e James May, che invece avranno a disposizione un Cesna, un piccolo aeroplano da turismo. Si preleva un tartufo ad Alba e bisogna portarlo a Londra. Senza entrare nei dettagli le regole della sfida sono studiate in modo che la vittoria sia sempre questione di minuti se non di secondi (ad esempio James piloterà il Cesna, ma sarà costretto ad atterrare in Francia perché non ha il brevetto per il volo notturno).

Per questa sfida Jeremy sceglie un'automobile dalle prestazioni incredibili: la Bugatti Veyron.
Una vettura con 16 cilindri, quattro ruote motrici, oltre mille 1000 CV di potenza (736 kW), con una sofisticatissima elettronica per gestire in sicurezza le mostruose performance. Evidentemente le normali strade e soprattutto i limiti di velocità non consentono di sfruttare, se non in minima parte, le caratteristiche della Bugatti.

La Volkswagen, proprietaria del marchio Bugatti, annunciò la produzione della Veyron nel 2001 al Salone dell'automobile di Ginevra: sarebbe stata la più veloce, potente e costosa automobile della storia: le dichiarazioni promettevano oltre 407 km/h di velocità massima, 1001 cv di potenza e un prezzo tondo di 1 milione di euro. La vettura presentò poi grossi problemi di messa punto ed affidabilità ed i primi modelli vennero consegnati solo nel 2005.

Della Bugatti Veyron 16.4 sono poi uscite successivamente le versioni, ulteriormente potenziate, Grand Sport (2008), Super Sport (2010) e Grand Vitesse (2012).

Il modello detentrice del record di velocità per automobili stradali "di serie" (non meri prototipi), omologato dal World Guinness Record, categoria  fastest production car, è la Bugatti Veyron 16.4 Super Sport che nel giugno 2010 ha raggiunto la velocità media di 431,7 km/h, con una velocità di punta uguale a 434,212 km/h. Ad eccezione del modello World Record Edition, caratterizzato dalla carrozzeria nei colori nero/arancio, le altre Bugatti Veyron Super Sport hanno la velocità massima limitata elettronicamente a 415 km/h. Di recente, dopo alcune contestazioni relativa al fatto che la velocità delle Super Sport in vendita era inferiore, il record è stato riconfermato come valido.
Il prezzo base della Bugatti Veyron 16.4 Super Sport è di circa 1.900.000 Euro!



La Bugatti nacque nel 1909, quando l'italiano Ettore Bugatti (le sue iniziali sono tuttora nel logo Bugatti)  la fondò a Molsheim, in Alsazia. Fino allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale è stata una delle fabbriche di automobili di lusso di maggior prestigio. Dopo una lunga agonia  la produzione cessò nel 1952.
Con il nome di Bugatti Automobili Spa fu riportata in vita nel 1987 dall'imprenditore italiano Romano Artioli.
Dal 1999 Bugatti Automobiles SAS è una filiale francese di Volkswagen AG che progetta, ingegnerizza e produce automobili di lusso ad alte prestazioni. Il quartier generale di Bugatti e l'impianto di assemblaggio si trovano a Molsheim in Alsazia , Francia. Volkswagen ha acquistato il marchio Bugatti nel giugno 1998. La Volkswagen è ha acquisito anche  Lamborghini (1988 via Audi), Rolls-Royce (per alcuni anni) e Bentley (2003). La produzione attuale della Bugatti è incentrata sulle diverse versioni ed edizioni speciali della Bugatti Veyron 16.4.

Fonti / Link:
http://www.bugatti.com/en/veyron.html
https://www.facebook.com/dmaxitalia/posts/319164248126334
http://it.wikipedia.org/wiki/Top_Gear
http://en.wikipedia.org/wiki/Bugatti_Veyron
http://en.wikipedia.org/wiki/Bugatti
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.